Tiziano Ferro frase #193863

Tiziano Ferro foto
Tiziano Ferro 96
cantautore italiano 1980
„Ti sei chiesto mai perché capita che farsi male è più facile che darsi un bacio“ da Per un po' sparirò, n.° 11

Frasi di Tiziano Ferro pagina 2


„Le stelle, le stelle vere, per illuminare noi… bruciano se stesse.“ libro Trent'anni e una chiacchierata con papà

„Ti amerò al di là di ogni domani.“ da La paura non esiste, n.° 7


„Di queste anime tu sei la più speciale perché sorridi anche inseguita dal dolore.“ da Hai delle isole negli occhi, n.º 1

„Tutto questo coraggio non è neve, e non si scioglie mai neanche se deve.“ da L'ultima notte al mondo, n.° 7

„Scivoli di nuovo e ancora come se non aspettassi altro che sorprendere le facce distratte troppo assenti per capire i tuoi silenzi. C'è un mondo di intenti dietro gli occhi trasparenti, che chiudi un po'...“ da Scivoli di nuovo, n.° 9

„Ognuno ha il diritto di dire, ognuno quello di non ascoltare.“ da Fotografie della tua assenza, n.° 12

„Da ragazzino non ero il classico ciccione simpatico, ero introverso, non mi trovavo a mio agio con me stesso. Il rapporto con il cibo era causato da una sofferenza interiore. Mi sentivo tutti contro, ero continuamente tartassato, e lo sport preferito dai miei compagni di scuola era quello di rincorrermi e, quando mi avevano raggiunto, mi gridavano "tocca Ferro".“ dall'intervista di Gigi Vesigna, Una canzone da bambino, Famiglia Cristiana, n. 27, 2 luglio 2006

„Stringi le mie mani come per l'ultima volta e dopo guardami negli occhi come fosse un anno fa".“ da Salutandotiaffogo, n.º 6


„E tutto è perfetto tutto somiglia a te.“ da Hai delle isole negli occhi, n.º 1

„E stavo attento a non amare prima di incontrarti e confondevo la mia vita con quella degli altri, non voglio farmi più del male adesso amore, amore.“ da Il regalo più grande n.° 5

„Chi si è pentito chi mi ha baciato per chi ha sorriso, chi un po' meno. Buonanotte a te, buonanotte a quelli come me quelli come me.“ da Chi non ha talento insegna, n.° 12

„Tutto il giorno e anche la notte il tuo pensiero è qua e mi fotte.“ da Xverso, n.° 2


„Vorrei che la mia musica facesse agli altri quello che la musica ha fatto a me quando ero piccolo: farmi sognare, riflettere, pensare, festeggiare.“

„Ti sei chiesto mai perché capita che farsi male è più facile che darsi un bacio“ da Per un po' sparirò, n.° 11

„Eppure siamo qui, sulla bocca un "ciao"... io e te così“ da "Boom boom, n.° 9

„Ti giuro che i segreti ed i ricordi non li venderò mai mai mai e se mi supplicassi di tradirti io non cederei mai mai.“ da La traversata dell'estate, n.° 8

Autori simili