Frasi di Tiziano Ferro pagina 5


„Una monetina in aria e da due giorni vivo insieme a te. (da Smeraldo, n.° 5)“

„Vorrei che la mia musica facesse agli altri quello che la musica ha fatto a me quando ero piccolo: farmi sognare, riflettere, pensare, festeggiare.“


„E su prova a pensare che bello sarebbe se invece amassi di più la tua vita. (da Mai nata, n.° 6)“

„E non vuoi nessun errore, però vuoi vivere... Perché chi non vive lascia il segno del più grande errore. (da Scivoli di nuovo, n.º 9)“

„Con 10.000 scuse il mondo ti divora. Tu ridi e prenditene gioco. (da Interludio: 10.000 scuse, n.º 6)“

„E solo io, posso capire al mondo quanto è inutile odiarsi nel profondo. (da L'ultima notte al mondo, n.º 7)“

„Nessuno è solo, finché di notte anche lontano ha chi non dorme per pensare a lui, e penserai a lei, e ancora rimani e pensa a questa notte, a quelle cose dette e fatte, a tutto il tempo ancora, senza rimpianti, che avrai davanti insieme a lei. (da Già ti guarda Alice, n.° 10)“

„Il mio segreto è di non far bastare il mio nome: io non mi perdono nulla, sono alla continua ricerca dei miei errori. [... ] La fame di musica è una richiesta di aiuto. E il cantante è il mezzo di trasporto dei sentimenti dell'ascoltatore. Sembrerà retorico, ma è così che mi sento: il tapis roulant delle emozioni di chi mi ascolta (dall'intervista di Paolo Giordano Né mode, né politica. Per parlare mi basta la musica, Il Giornale, 3 novembre 2008)“


„Uno sorride di com'è, l'altro piange cosa non è. (da La Differenza tra Me e Te, n.° 3)“

„Eppure siamo qui, sulla bocca un "ciao"... io e te così (da "Boom boom, n.° 9)“

„Dicono che, mi servirà, se non uccide, fortifica mentre passa distratta la tua voce alla tv, tra la radio e il telefono, risuonerà il tuo addio di sere nere, che non c'è tempo, non c'è spazio e mai nessuno capirà. Puoi rimanere perché fa male, male, male da morire, senza te. (da Sere Nere, n.° 3)“

„La noia quella sera era troppa. E cercava, chiamava 200 principi e invece lei era la dama del castello. (da Rosso relativo, n.° 2)“


„Sono passati dei mesi e l'esperienza non provoca cambi... Che ad avvicinarci nel tempo ormai sono i danni, non sono più gli anni. (da Fotografie della tua assenza, n.° 12)“

„Ognuno ha i suoi limiti, i tuoi li ho capiti bene. (da La paura che..., n.º 8)“

„È facile lamentarsi degli altri, bisogna sempre guardarsi dentro. (dall'intervista di Andrea Conti, Ferro: "Il mio cd per i trentenni", TGcom, 21 giugno 2006)“

„La nostra fine non fu niente di speciale rispetto al fatto che poi tutto sa passare. (da TVM, n.º 9)“

Mostrando 65-80 frasi un totale di 96 frasi