„È già da diversi anni che mi hanno etichettata come una persona asociale. Una donna solitaria, senza amiche, nessun rapporto sociale con il mondo esterno. Nelle mie esperienze di vita ho conosciuto lati positivi ma anche lati oscuri da persone a me vicino per quanto riguarda l'ambito lavorativo e sentimentale. Che hanno dimostrato in tutti i modi di volermi sovrastare. Ho conosciuto la crudeltà, l'arroganza, l'invidia, la gelosia da persone che esultavano ogni qualvolta cadevo dal peso che gravava sulle mie spalle, che invece di aiutarmi mentre annaspavo verso la vita avrebbero voluto vedermi soccombere. Miracolosamente sono ancora qui con la mia famiglia e basta. Certo non è perfetta, non la pensiamo allo stesso modo, ma sono le uniche persone di cui ci lega un vincolo di sangue e non è poco. Ora con il coronavirus siamo obbligati ad essere relegati in casa. Impareremo a convivere nel bene e nel male. Avremo modo di riflettere su noi stessi, i nostri errori, cercheremo di migliorarci. Speranzosa che questo temibile virus, faccia riflettere. Basta così poco e in un attimo non esistiamo più. Spero con tutto il cuore di esserci quando l'emergenza coronavirus terminerà. Con l'immenso augurio di trovare una società migliore, desiderosa d'amore, di amicizia e fratellanza.“

Ultimo aggiornamento 23 Novembre 2020. Storia

Citazioni simili

Carlo Zannetti photo
Isa Barzizza photo

„La vecchiaia è un periodo della vita in cui se una persona ha la possibilità di essere sufficientemente in salute, non ci si può lamentare, ma si possono cogliere i lati positivi della vita.“

—  Isa Barzizza attrice italiana 1929

Origine: Dall'intervista di Stefania Orengo, Sanremo: intervista all'attrice Isa Barzizza. Oggi il suo compleanno, gli auguri dell'Assessore Cassini e dell'Amministrazione http://www.sanremonews.it/2016/11/22/leggi-notizia/argomenti/altre-notizie/articolo/sanremo-oggi-il-compleanno-dellattrice-isa-barzizza-gli-auguri-dellassessore-cassini-e-dellammi.html, Sanremonews.it, 22 novembre 2016.

Virginia Woolf photo
Alain de Botton photo
Morrissey photo
Rocco Siffredi photo
Marcel Proust photo
Silvio Berlusconi photo
Jeffrey Eugenides photo
Gustavo Kuerten photo

„Credo di aver trovato un modo di mettere in relazione il tennis e le persone intorno a me. Ho iniziato a capire, e il tennis mi ha fatto incontrare persone, mi ha mostrato esperienze che mi hanno portato a realizzare che il tennis non è tutto nella mia vita ma il tennis è in ogni singolo aspetto della mia vita.“

—  Gustavo Kuerten tennista brasiliano 1976

Origine: Dal discorso di entrata nella Hall of Fame di Gustavo Kuerten http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2012/07/15/744490-hall_fame_discorso_kuerten.shtml, traduzione di Alessandro Mastroluca, Ubitennis.com, 15 luglio 2012.

Abraham Lincoln photo
Meg Ryan photo

„Molti si irritano se provi ad essere una persona spensierata e hai superato i quarant'anni, altri invece vogliono vedermi solo in quel modo.“

—  Meg Ryan attrice e produttrice cinematografica statunitense 1961

Origine: Citato in, Meg Ryan, 'difficile far accettare a Hllywood i propri 40 anni' http://trovacinema.repubblica.it/news/dettaglio/meg-ryan-difficile-far-accettare-a-hllywood-i-propri-40-anni/310912, repubblica.it, 3 agosto 2006.

George R. R. Martin photo

„Il coronavirus, il virus che solo nel mese di marzo 2020 ha devastato e ucciso intere generazioni di tutta Italia. Un mostro invisibile ed aberrante che ha messo in ginocchio il mondo intero. Ogni giorno un bollettino di guerra, in ogni paese e in ogni città si piangono morti di ogni ceto sociale dal più povero al più abbiente. Dal più giovane al più anziano senza nessuna distinzione di sesso. Un virus orribile e cruento che ha fatto chiudere i battenti a milioni di esercizi pubblici, fabbriche, piccoli e grandi imprenditori, dando lavoro in modo continuativo ed esasperante ma instancabilmente e sempre col cuore ai medici, paramedici, infermieri, personale dei supermercati, autotrasportatori, addetti alle pulizie e operatori ecologici, senza dimenticare le Forze dell'ordine così efficienti e umani in questo periodo così delicato e drammatico, che sta attraversando il nostro Paese. Un Paese irriconoscibile e deserto di cui possono uscire poche persone solo per il fabbisogno famigliare muniti di guanti e mascherine. Siamo tutti sottoposti alla quarantena ordinata dal Governo. Ora la nostra casa non è solo un rifugio ma è la nostra salvezza. Purtroppo non per tutti in quanto l'obbligo di vivere insieme costantemente tra le mura domestiche fanno emergere i lati peggiori degli esseri umani dando sfogo all'aggressività, l'intolleranza, l'esasperazione rendendo la convivenza forzata difficoltosa e ingestibile con la preoccupazione costante di ammalarsi anche a livello psicologico e mentale, danneggiando inevitabilmente e drasticamente i rapporti con la famiglia. In futuro ci saranno strascichi di persone che ne usciranno fragili e vulnerabili psicologicamente e fisicamente. Ma. Andrà tutto bene.“

—  Ilari luigia

Citát „Il bene più grande della vita non sta in ciò che si possiede, ma nell'amore delle persone che ci stanno vicine.“
Romano Battaglia photo

Argomenti correlati