„Essere in campo da solo, lottare per vincere, soffrire, cadere e rialzarsi, non mollare mai,piangere, gioire, sempre da solo e, poi, la pallina che, al momento del match point, danza sul nastro della rete e che, dipende da quale parte del campo vada a finire, ti può fare vincere o perdere. Il singolare del tennis è davvero la metafora della vita.“

Modificato da Mario79. Ultimo aggiornamento 19 Settembre 2020. Storia

Citazioni simili

Gustavo Kuerten photo

„Quando sei in campo sei solo e non puoi vincere se non sei forte di testa nei momenti che contano.“

—  Gustavo Kuerten tennista brasiliano 1976

Origine: Citato in Alessandro Mastroluca, L'erede di Guga Kuerten http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2012/04/19/699530-erede_guga_kuerten.shtml, Ubitennis.com, 19 aprile 2012.

Roger Federer photo
Roberto Bettega photo

„[Sullo Stile Juventus] È comportarsi come in famiglia, con educazione e un grande rispetto reciproco. Queste due cose sono alla base dello stile Juve fuori campo. In campo è giocare sempre e solo per vincere.“

—  Roberto Bettega dirigente sportivo ed ex calciatore italiano 1950

Origine: Citato in Gianni Mura; Andrea Gentile, Aurelio Pino, Non gioco più, me ne vado: gregari e campioni, coppe e bidoni, Il Saggiatore, Milano, 2013, p. 191. ISBN 88-4281-752-X

Fabrice Santoro photo
Ernests Gulbis photo
Brian Baker photo
Paolo Montero photo
Ernests Gulbis photo
Alice Marble photo
Giovanni Trapattoni photo
Andy Roddick photo

„Roger varia continuamente tutti i colpi, non solo il servizio, può tirare il dritto da qualsiasi parte del campo, ha un ottimo rovescio, può sempre andare a rete e fa anche bene le volée.“

—  Andy Roddick tennista statunitense 1982

Origine: Citato in Vincenzo Martucci, Mago Federer cambia la moda http://archiviostorico.gazzetta.it/2004/novembre/23/Mago_Federer_cambia_moda_ga_10_04112310036.shtml, Gazzetta dello Sport, 23 novembre 2004.

Roger Federer photo
David Ferrer photo

„Tutto dipende dallo spirito: vedo sempre positivo, punto molto in allenamento sulla parte atletica, e considero ogni match indipendente dagli altri. Poi molte volte sbaglio, giocando aggressivo, ma lottare può anche portare l'avversario a scoraggiarsi, sul piano dell'atteggiamento: il fatto che lui veda dall'altra parte uno che non molla mai, e raggiunge sempre la palla, lo deprime. Ve lo garantisco.“

—  David Ferrer tennista spagnolo 1982

Origine: Dall'intervista per El Mundo Deportivo; citato in Ferrer: "Il mio segreto? Tanto allenamento e pensare positivo" http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2012/11/08/799366-ferrer_segreto_tanto_allenamento_pensare_positivo.shtml, Ubitennis.com, 8 novembre 2012.

Larry Stefanki photo
Rafael Nadal photo
Peter Sagan photo
Tomás Rincón photo

„Ciò che distingue la Juve dalle altre squadre è soprattutto la mentalità: non abbassare mai l'attenzione, non mollare e lottare tutti i giorni per vincere. Un conto è dirlo, un conto è essere qua e vedere come tutte le persone che lavorano intorno a noi hanno una disciplina veramente importante e una mentalità che ha portato la Juve a vincere così tanto.“

—  Tomás Rincón calciatore venezuelano 1988

Origine: Da un'intervista a Rai Sport; citato in Rincon: «La Coppa Italia è un obiettivo, in campo per vincere» http://www.juventus.com/it/news/news/2017/rincon---la-coppa-italia---un-obiettivo--in-campo-per-vincere-.php, Juventus.com, 15 maggio 2017.

Nelson Mandela photo
Nick Bollettieri photo

„Nadal ha qualcosa di selvaggio, un desiderio di vincere che lo rende unico, una tenacia che lo porterebbe a morire prima di perdere un match. Mi ricorda Agassi, anche per come si veste.“

—  Nick Bollettieri allenatore di tennis statunitense 1931

Origine: Citato in Vincenzo Martucci, Nadal irrompe in casa Federer http://archiviostorico.gazzetta.it/2006/giugno/28/Nadal_irrompe_casa_Federer_ga_10_060628042.shtml, Gazzetta dello Sport, 28 giugno 2006.

Ion Ţiriac photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“