„Brillante come pochi. Ogni suo film suscita interesse. I suoi lavori sono tutti concepiti in maniera tale da non risultare mai noiosi. Non è certo difficile immaginarsi quali sforzi gli occorrano per elaborare un'idea e portarla a compimento. Nutro un profondo rispetto per il suo impegno, e tuttavia la mia impressione è che Chaplin sia un attento calcolatore: un individuo freddo e razionale, nella cui arte non si avverte né calore né tenerezza. Ammiro la sua intelligenza, la capacità di non lasciare nulla al caso, ma allo stesso tempo mi sembra una persona di cui non ci si può fidare.“

—  Jun'ichirō Tanizaki, pp. 41-42
Pubblicità

Citazioni simili

Romain Gary photo
Pietro Parolin photo
Pubblicità
Romano Guardini photo
Rita Levi-Montalcini photo
Diogene di Apollonia photo
Banana Yoshimoto photo
George Gershwin photo
Mario Soldati photo
Pubblicità
Marco Rizzo photo
Jean Dubuffet photo
Lorenza Trucchi photo
Wolfgang Amadeus Mozart photo
Pubblicità
Joseph L. Mankiewicz photo
Ingmar Bergman photo
Rowan Atkinson photo
Lee Child photo