Frasi su aquilone


Vasco Rossi foto
Vasco Rossi 241
cantautore italiano 1952
„Lo sai che si potrebbe stare per dei mesi appesi ad un aquilone, guardando il cielo che si muove ed il sole che muore...“ da L'aquilone, n.º 9

Vasco Rossi foto
Vasco Rossi 241
cantautore italiano 1952
„Ci sono delle cose che succedono, ci sono tante cose che non tornano, ci sono delle cose che non "possono" eppure "sono", ci sono delle cose bellissime che durano lo spazio di un secondo e poi tutta la vita dura un secolo... se sei fortunato?!“ da L'aquilone, n.º 9


Marco Aurelio foto
Marco Aurelio 71
imperatore romano 121 – 180
„Tu puoi, ogni volta che lo desideri, ritirarti in te stesso. Nessun ritiro è più tranquillo né meno disturbato per l'uomo che quello che trova nella sua anima.
<br“

Michele Marzulli 34
poeta, pittore e scrittore italiano
„Io sento fra le dita | ancor color di rosa | un lungo filo bianco, | cui relegata sta, | in alto, molto in alto, | la mia felicità.“ da Aquilone, vv. 12-17, p. 48

Francesco Guccini foto
Francesco Guccini 241
cantautore italiano 1940
„La sfera di cristallo si è offuscata e l'aquilone tuo non vola più, nemmeno il dubbio resta nei pensieri tuoi e il tempo passa e fermalo, se puoi!“ da Un altro giorno è andato

Francesco Guccini foto
Francesco Guccini 241
cantautore italiano 1940
„Vedi cara, è difficile a spiegare, è difficile parlare dei fantasmi di una mente. Vedi cara, tutto quel che posso dire è che cambio un po' ogni giorno, è che sono differente. Vedi cara, certe volte sono in cielo come un aquilone al vento che poi a terra ricadrà. Vedi cara, è difficile a spiegare, è difficile capire se non hai capito già...“ da Vedi Cara

Federico Pace foto
Federico Pace 5
giornalista e scrittore italiano 1967
„I treni sono come l'estate, avvicinano le persone per la durata di un tempo fuggitivo e insolito. Le tengono vicine, le spingono a parlarsi, le invitano a intravedere nel fondo degli occhi dell'altro qualcosa che si pensava non si potesse mai vedere. Le fanno sentire quasi migliori e capaci di afferrare il filo dell'aquilone della felicità. Poi, quando il tempo precipita, rapidissimo, sul ciglio dell'arrivo, quando le giornate smettono di essere senza fine, le separa e lascia l'aquilone volare via. Alle volte per sempre, come se quel primo incontro non potesse che essere anche l'ultimo possibile.“ da La libertà viaggia in treno, p. 118

Domenico Modugno foto
Domenico Modugno 30
cantautore, chitarrista e attore italiano 1928 – 1994
„Io ho bisogno di te | come la barca ha bisogno del mare per potere andare | la primavera ha bisogno del sole per poter fiorire | la farfalla di un fiore | un bimbo di una mano che l'accompagna | un cane di un padrone | e del vento l'aquilone per poter volare | ed io di te | sempre vicino a me | in ogni istante della mia vita!“ da Come hai fatto, 1970


Samuele Bersani foto
Samuele Bersani 21
cantautore italiano 1970
„Troppo cerebrale per capire | che si può star bene | senza complicare il pane. | Ci si spalma sopra un bel giretto di parole | vuote ma doppiate. | Mangiati le bolle di sapone intorno al mondo | e quando dormo taglia bene l'aquilone | Togli la ragione e lasciami sognare, | lasciami sognare in pace!“ da Giudizi Universali, n.° 1

Vincenzo Monti foto
Vincenzo Monti 189
poeta italiano 1754 – 1828
„[... ] e gli brillava il viso | Come raggio di Sol, che dopo il nembo | Ravviva il fiore dal furor battuto | D'aquilon tempestoso.“ Canto II, p. 369

Octave Chanute foto
Octave Chanute 2
ingegnere e pioniere dell'aviazione francese 1832 – 1910
„Si può affermare con sicurezza che imparammo di più a proposito dei requisiti pratici del volo in due settimane di esperimenti di quanto io avessi appreso, in precedenza, in molti anni di studi teorici e di esperienze con modellini in scala.“ Riferendosi agli esperimenti con alianti e aquiloni portati avanti sulle rive del lago Michigan tra il 22 giugno e il 4 luglio 1896

Ambrogio Bazzero 130
scrittore e poeta italiano 1851 – 1882
„O mare! o cielo! o sole! E voi, Aquiloni della Grecia, Marôut dell'India, Keroubim della Giudea! O vento del Gulf Stream, vento elettrico del Giappone, vento dell'equatore, pampero del Chilì, harmattan dei Cafri! Mare, dove ti perdi?“


Nikos Gatsos foto
Nikos Gatsos 7
1914 – 1992
„L'uomo nel corso della misteriosa sua vita | Lasciò ai suoi discendenti esempi molteplici e degni della sua immortale ascendenza | Così come lasciò tracce delle rovine del crepuscolo valanghe celesti serpenti aquiloni diamanti e sguardi di giacinti. | In mezzo a sospiri lacrime fame gemiti e cenere di pozzi sotterranei.“

Victor Hugo foto
Victor Hugo 200
scrittore francese 1802 – 1885
„Biasimare o lodare gli uomini a causa dei risultati equivale press'a poco a lodare o biasimare le cifre a causa del totale. Ciò che deve passare passa, ciò che deve spirare spira. L'eterna serenità non è turbata da simili aquiloni. Al di sopra delle rivoluzioni, la verità e la giustizia dimorano come il cielo stellato al di sopra delle tempeste.“ p. 154 ed. Mondadori

Lucio Battisti foto
Lucio Battisti 180
compositore, cantautore e produttore discografico italiano 1943 – 1998
„Ma come un'aquila può diventare aquilone? Che sia legata oppure no, non sarà mai di cartone!“ da L'aquila

Bill Watterson foto
Bill Watterson 142
fumettista statunitense 1958
„Calvin: Quando nevica puoi andare in slitta. Quando c'è vento puoi far volare gli aquiloni. Quando fa caldo puoi andare a nuotare. Ma quando piove... sigh... l'unico sport è far impazzire la mamma.“