Frasi su bella pagina 3


Gianni Brera foto
Gianni Brera 79
giornalista e scrittore italiano 1919 – 1992
„La vecchiaia è bella. Peccato che duri poco.“

Calcutta (cantante) 27
cantautore e compositore italiano 1989
„Non ci credi che | non è bello ciò che è bello ma sei bella te.“ da Stella, n. 11


David Foster Wallace foto
David Foster Wallace 146
scrittore e saggista statunitense 1962 – 2008
„Da sud-ovest arriva un controsoffitto a pecorelle, ma sopra di noi non c’è che un vago cirro e fa davvero caldo a stare in piedi ad aspettare sotto il sole, anche se senza bagagli e senza angoscia da bagaglio, e io, scarsamente lungimirante, indosso una bella giacca di lana nera da impresario di pompe funebri e un cappello non proprio adatto. Ma sudare è bellissimo.“ libro Una cosa divertente che non farò mai più

Valentino Rossi foto
Valentino Rossi 15
pilota motociclistico italiano 1979
„La moto non è solo un pezzo di ferro, anzi, penso che abbia un'anima perché è una cosa troppo bella per non avere un'anima. La moto è come una bella donna, delle volte è arrabbiata, delle volte ti dà grandi soddisfazioni, ma devi sempre stare attento a non farla arrabbiare.“

Max Pezzali foto
Max Pezzali 62
cantautore italiano 1967
„So che nelle fiabe, succede sempre che, su un cavallo bianco, arriva un principe, porta la sua bella al castello, si sposano e sarà, amore per l'eternità, solo che la vita non è proprio così, a volte è complicata come una lunga corsa a ostacoli, dove non ti puoi ritirare, soltanto correre, con ti ama accanto a te.“ da Io ci sarò

„La donna che posso accettare deve essere bella, praticare lo Yoga ed essere capace di sopportare l'ardore del mio sperma. C'è un'altra condizione. Se non avrà fiducia in me e nelle mie parole, l'abbandonerò.“

Fabrizio Moro foto
Fabrizio Moro 45
cantautore e chitarrista italiano 1975
„Ricorda la vita è la cosa più bella | per quanto ogni uomo è uguale ad una stella.“ da Non importa, n.° 8

Francesco Guccini foto
Francesco Guccini 243
cantautore italiano 1940
„Certo non sai quanto sei dolce e bella quando dormi con i capelli lunghi sparsi abbandonati sul cuscino!“ da Certo non sai


Francesco Guccini foto
Francesco Guccini 243
cantautore italiano 1940
„Bella, d'una sua bellezza acerba, bionda senza averne l'aria, quasi triste come i fiori o l'erba di scarpata ferroviaria.“ da Autogrill

William Shakespeare foto
William Shakespeare 232
poeta inglese del XVI secolo 1564 – 1616
„Più bella è l'apparenza e peggiore l'inganno.“ Cleone: atto I, scena V

Claudio Chieffo foto
Claudio Chieffo 8
cantautore italiano 1945 – 2007
„È bella la strada per chi cammina, | è bella la strada per chi va, | è bella la strada che porta a casa | e dove ti aspettano già.“ da È bella la strada

Stefano Benni foto
Stefano Benni 169
scrittore, giornalista e sceneggiatore italiano 1947
„Le cose muoiono: questa è la prima cosa che non puoi cancellare, una volta che l'hai davvero scoperta. Le cose guariscono, le cose ricominciano, le cose tornano. Questa è una cosa bella da tenere in testa ma non la puoi avere sempre, la speranza fa il gioco del sole nel bosco, sparisce, riappare un attimo, poi di nuovo è ombra e scuro.“


Gilbert Keith Chesterton foto
Gilbert Keith Chesterton 276
scrittore, giornalista e aforista inglese 1874 – 1936
„La vita è la più bella delle avventure ma solo l'avventuriero lo scopre.“

Dante Alighieri foto
Dante Alighieri 246
poeta italiano autore della Divina Commedia 1265 – 1321
„Quel sol che pria d'amor mi scaldò 'l petto,
di bella verità m'avea scoverto,
provando e riprovando, il dolce aspetto.“
libro La Divina Commedia - Paradiso

Piero Calamandrei foto
Piero Calamandrei 107
politico italiano 1889 – 1956
„La legge è uguale per tutti" è una bella frase che rincuora il povero, quando la vede scritta sopra le teste dei giudici, sulla parete di fondo delle aule giudiziarie; ma quando si accorge che, per invocar la uguaglianza della legge a sua difesa, è indispensabile l'aiuto di quella ricchezza che egli non ha, allora quella frase gli sembra una beffa alla sua miseria.“ 1954; citato in Mauro Cappelletti, Giustizia e Società, Edizioni di Comunità, Milano, 1972, p. 11

Johnny Depp foto
Johnny Depp 32
attore statunitense 1963
„Ciao, papà...
sai, mi ricordo una vita fa... quando ero poco più alto di un metro, pesavo al massimo 30 chili, ma ero ancora tuo figlio. Quei sabati mattina che andavo a lavorare col mio papà e salivo su quel grande camion verde. Mi sembrava che quello fosse il camion più grande dell'universo, papà. Mi ricordo quant'era importante il lavoro che facevamo... e che, se non era per noi, la gente sarebbe morta di freddo. Per me tu eri l'uomo più forte del mondo, papà. Ti ricordi quei filmini quando mamma si vestiva come Loretta Young? E i gelati, le partite di football, Wayne e Tonno? Il giorno che partii per la California per poi tornare a casa con l'FBI che mi dava la caccia, e quell'agente dell'FBI che dovette mettersi in ginocchio per mettermi le scarpe, e tu dicesti 'Quello è il tuo posto figlio di puttana: ad allacciare le scarpe a George'. Quella si che fu bella... Fu veramente speciale. Ricordi, papà? E quella volta che mi dicesti che i soldi non sono la realtà? Beh, vecchio mio, oggi ho 42 anni, e alla fine ho capito quello che tentavi di dirmi... tanti anni fa... ora finalmente l'ho capito... Sei il migliore, papà. Avrei solo voluto fare di più per te. Avrei voluto avere più tempo... Comunque... Che tu possa avere il vento in poppa, che il sole ti risplenda in viso e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle... Ti voglio bene, papà. Un bacio.
George.“
Film Blow