Frasi su cero


Pippo Pollina foto
Pippo Pollina 38
cantautore italiano 1963
„Siamo venuti lontano armati di pane e pazienza | con un biglietto nella mano e un'idea nella credenza. | Dalle montagne in un tugurio, le notti alla luce di un cero | la colonnina di mercurio a farci festa sottozero. (da Caffè Caflisch)“

Giovanni Lindo Ferretti foto
Giovanni Lindo Ferretti 59
cantautore e scrittore italiano 1953
„Alla sera, quando io e mia madre diciamo il rosario, accendo il cero alla Madonna che è passato da mio nonno a me.“


Maksim Gor'kij foto
Maksim Gor'kij 45
scrittore e drammaturgo russo 1868 – 1936
„Come un cero ardente | Si consuma tristemente – per il calore, | Così, dopo una recita di Ajàrov, | Lo spettatore disperato – si annega nel Volga! (p. 54)“

 Caparezza foto
Caparezza 313
cantautore e rapper italiano 1973
„E i funerali di stato a che servono? | I militari in missione chi servono? | E i caduti sul lavoro? Per loro nemmeno | un cero con il santo patrono, ma sii serio.. (da Cose che non capisco n.° 6)“

Beppe Grillo foto
Beppe Grillo 154
comico, attore, attivista, politico e blogger italiano 1948
„[Durante il blackout] Al buio non ci siamo più abituati: la gente cominciava a urlare, gente che gridava: "Una pila! Un cero!". Quello del terzo piano gridava come un ossesso: "Acqua!":e io dicevo: "Perché acqua?". "Perché il water non va giù...“

 Saˁdi foto
Saˁdi 90
poeta persiano 1184 – 1291
„Quello stolto che accende in giorno chiaro | un cero sfavillante, | tosto vedrai che non avrà la notte | nella lucerna sua olio bastante. (da Il re gaudente e l'accattone petulante, vol I, p. 56)“