Frasi su cinese


Fabri Fibra foto
Fabri Fibra 282
rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976
„Il mio rap è come un cellulare, invia messaggi | Faccio più rime che i cinesi i massaggi | Metti le cuffie, vedrai come viaggi | Il rap al cervello fa gli idromassaggi.“ da ≠, n.° 3

Benito Mussolini foto
Benito Mussolini 180
politico, giornalista e dittatore italiano 1883 – 1945
„L'avvenire della civiltà dipende dal compito che i Cinesi si assumeranno in questo secolo.“


Giulio Terzi di Sant'Agata foto
Giulio Terzi di Sant'Agata 13
diplomatico e ambasciatore italiano 1946
„Guardato in retrospettiva, il 1989 non fu un fatto solo occidentale. Non fu solo la "caduta del Muro" e la fine della guerra fredda, né tanto meno la fine della storia, come qualcuno troppo frettolosamente sentenziò. Fu anche l'anno di Piazza Tienanmen, il momento più drammatico nell'evoluzione del sistema cinese. E il 2001 non fu solo la tragedia dell'11 settembre e l'inizio della guerra al terrorismo, ma anche l'ingresso della Cina nel WTO: l'evento economico di maggiore rilievo nel primo scorcio del XXI secolo, che ha trasformato un'economia semi-chiusa in una delle principali locomotive della crescita mondiale.“

Pietro Metastasio foto
Pietro Metastasio 85
poeta italiano 1698 – 1782
„Tutte l'onde son funeste | a chi manca ardire e speme | e si vincon le tempeste | col saperle tollerar.“ da L'eroe cinese, atto II, scena IV

Antonino Zichichi foto
Antonino Zichichi 59
fisico e divulgatore scientifico italiano 1929
„Chi evoca la dittatura in tempi di democrazia offende i martiri di tutti i totalitarismi: quelli di Hitler e di Pol Pot, di Stalin e della Spagna di Franco, di Tito, del fascismo, del Portogallo di Salazar, i desaparecidos argentini, gli studenti cinesi, i vietnamiti e i coreani del nord, le vittime cilene e di tutte le teocrazie islamiche o non islamiche, i martiri di Cuba e di quei Paesi del Sudamerica, dell'Asia e dell'Africa dove la libertà è morta. Alcuni fra questi erano poeti, commediografi, romanzieri. E hanno narrato e raccontato, con l'ombra della morte alle spalle, la tragica realtà delle dittature. Non avevano giornalisti ad ascoltarli, ma giustizieri. È troppo facile, e terribilmente vile, fare gli antifascisti senza fascismo.“

Quentin Tarantino foto
Quentin Tarantino 29
regista, sceneggiatore, attore e produttore cinematograf... 1963
„[... ] adoro la violenza nel cinema! Dagli spaghetti western ai film di samurai, dai film cinesi di arti marziali al filone di vendetta all'horror, la violenza mi eccita.“

Aleister Crowley foto
Aleister Crowley 15
artista, poeta e mistico britannico 1875 – 1947
„La civiltà cinese è così sistematica che gli animali selvaggi sono stati aboliti per principio.“

Hugh Laurie foto
Hugh Laurie 17
attore, scrittore e musicista britannico 1959
„Rayner era in ginocchio. Vomitava su un tappeto cinese, migliorandone enormemente il colore.“ pag. 15


Paolo Burini 188
scrittore, comico 1986
„Odio l'odore che ti lascia addosso il cibo cinese. Ogni volta che esco da un ristorante cinese, per liberarmi da quella puzza devo pestare una merda.“

Paolo Burini 188
scrittore, comico 1986
„Ho scoperto un negozio di cinesi molto economico. Cinque euro l'uno.“

Richard Wilhelm foto
Richard Wilhelm 2
orientalista, teologo e missionario tedesco 1873 – 1930
„Quasi tutto ciò che, nei tremila anni di della storia culturale cinese, vi è di più grande e significativo o ha tratto ispirazione da questo libro, o ha esercitato una influenza sulla sua interpretazione.“

Daniele Luttazzi foto
Daniele Luttazzi 139
attore, comico e scrittore italiano 1961
„Mai mangiare in un ristorante cinese che pratica aborti.“ dal monologo Non qui, Barbara, nessuno ci sta guardando, 1988


Mago Forest foto
Mago Forest 18
comico, showman e conduttore televisivo italiano 1961
„Conoscete il proverbio cinese ogni scarrafone è bello a mamma soia?“ da Mai dire GF e figli, 4 aprile 2006

David Letterman foto
David Letterman 24
conduttore televisivo statunitense 1947
„Secondo i cinesi da oggi siamo nell'Anno del Maiale. Io continuo a sbagliare scrivendo "Anno della Scimmia" su tutti gli assegni.“

Rebiya Kadeer foto
Rebiya Kadeer 3
politica cinese 1947
„La lotta del popolo uiguri per la libertà e la democrazia sotto la dittatura comunista cinese è sempre stata pacifica, persistente e difficile.“

Paolo Burini 188
scrittore, comico 1986
„Ogni volta che mangio cinese, dopo devo fare un'infinità di piccoli rutti. Digerisco un chicco di riso alla volta.“