Frasi su comico pagina 2


Luciano Ligabue foto
Luciano Ligabue 353
cantautore italiano 1960
„E che tristezza che mi fa quel comico, quando qui manchi tu.“ da Il mio pensiero, n. 3

Mario Monicelli foto
Mario Monicelli 36
regista italiano 1915 – 2010
„Tutti i miei film sono percorsi da un sentimento di sconfitta, sono tutti film comici che finiscono con un fallimento dei protagonisti.“


Luciano De Crescenzo foto
Luciano De Crescenzo 209
scrittore italiano 1928
„Masaniello, tra tutti i personaggi storici, comici, politici e artistici nati a Napoli, è quello che maggiormente incarnò lo spirito napoletano. E questo perché espresse le contraddizioni, l'istinto di amore, l'incapacità di esercitare il potere, la generosità e l'ignoranza del suo popolo. Masaniello è amore e disordine.“ 1977

Thomas Coryat foto
Thomas Coryat 1
1577 – 1617
„Le grandi città sono invase dai ciarlatani e da una specie più raffinata di comici, non più acrobati, ma attori in sale per spettatori paganti. In questo teatro ho visto cose mai viste prima: ho visto recitar le donne!“ da Coryat's Crudities, 1611

Natalino Balasso foto
Natalino Balasso 16
attore, comico e scrittore italiano 1960
„Ogni anno si cambia razza. Come per i cantanti e i comici. C'è quello che passa di moda e quello trendy. L'anno scorso i pitbull erano buonissimi. E i rottweiler mangiavano gli anziani e i bambini. Quest'anno i rottweiler accompagnano i bambini all'asilo e aiutano i vecchietti ad attraversare la strada.“

Samuel Beckett foto
Samuel Beckett 54
scrittore, drammaturgo e poeta irlandese 1906 – 1989
„Non c'è niente di più comico dell'infelicità.“ da Finale di partita

Ivano Fossati foto
Ivano Fossati 20
cantautore, compositore e polistrumentista italiano 1951
„In tv mi piace Zelig, perché dentro ci trovi di tutto e questa varietà di toni regala un senso di libertà che molti programmi non hanno. Se devo indicare un attore, penso subito a Carlo Verdone. Ha il grande merito di aver portato avanti la tradizione della commedia all'italiana senza scadere mai nella volgarità che, purtroppo, impera nel nostro cinema comico. Inoltre, sebbene non lo conosca, mi sembra una persona perbene, qualità sempre più rara di questi tempi...“ dall'intervista di Enzo d'Errico, Fossati: a «Zelig» con il mio sosia, Corriere della sera, 17 febbraio 2006, p. 51

Paolo Cirino Pomicino foto
Paolo Cirino Pomicino 7
politico italiano 1939
„[Da Beppe Grillo] Lei fa un errore sostanziale: confonde la politica con la giustizia.“ telefonata citata dal comico durante lo spettacolo Incantesimi


Groucho Marx foto
Groucho Marx 67
comico 1890 – 1977
„Quando un uomo fa il comico di professione la gente si aspetta da lui che sia comico in ogni circostanza. Un violinista può lasciare il suo strumento a casa, un pianista può dimenticare di portare lo spartito, ma un comico non ha scuse. Se non è eccezionalmente divertente, viene considerato persona assai stolida e deludente.“

Aldous Huxley foto
Aldous Huxley 168
scrittore britannico 1894 – 1963
„Per una oscura legge psicologica, parole e azioni che, prese da sole, sono serie, diventano comiche appena si copiano.“ da Young Archimedes-Little Mexican

Ciccio Ingrassia foto
Ciccio Ingrassia 17
attore italiano 1922 – 2003
„È la più grande maschera comica del mondo. [Riferendosi a Franco Franchi]   Priva di fonte“

Roberto Benigni foto
Roberto Benigni 140
attore, comico, showman, regista, sceneggiatore e cantan... 1952
„Un bravo comico deve sempre difendere il suo paese da chi lo governa.“


Corrado Guzzanti foto
Corrado Guzzanti 223
comico, attore e sceneggiatore italiano 1965
„In Italia abbiamo la crescita a zero; qui a Bologna la crescita è meno dieci perché i comunisti se li mangiano.“ da Comici

Michele Placido foto
Michele Placido 6
attore e regista italiano 1946
„[Sulla commedia italiana] [... ] sono film che non fanno pensare. Il cinema italiano è addomesticato, i comici incassano e gli autori come Bellocchio sono isolati e non lavorano.“

Corrado Guzzanti foto
Corrado Guzzanti 223
comico, attore e sceneggiatore italiano 1965
„Serena Dandini: Lei viene qui come profeta, come guru o come nostro salvatore?
Quelo: Col treno, da Foggia.“
da Comici

Umberto Eco foto
Umberto Eco 227
semiologo, filosofo e scrittore italiano 1932 – 2016
„Talora uno scrittore, per dire troppo, diventa più comico dei suoi personaggi.“ p. 5