Frasi su ingratitudine


Niccolo Machiavelli foto
Niccolo Machiavelli 108
politico, scrittore, storico italiano 1469 – 1527
„Dove men si sa, più si sospetta. (da Dell'ingratitudine)“

 Sant'Ambrogio foto
Sant'Ambrogio 26
vescovo, scrittore e santo romano 339 – 397
„Solo i cani che sanno latrare per i padroni, sanno difendere le loro case. Perciò impara anche tu a levare la tua voce per Cristo, quando feroci lupi ne assaltano l'ovile, impara a tener pronta nella tua bocca la parola, perché non sembri che tu, come un cane muto mantenendo un silenzio imputabile a tradimento, abbia abbandonato il posto di guardia affidato alla tua fedeltà. Tale fu il cane viaggiatore e compagno dell'angelo, che Raffaele non inutilmente nel libro ispirato ritenne di prendere con sé e con il figlio di Tobi, quando si mise in cammino per mettere in fuga Asmodeo e sancire le nozze; infatti la riconoscenza d'un animo non immemore scaccia il demonio e consolida il matrimonio. Perciò il santo angelo Raffaele con l'esempio di quel muto animale educava alla riconoscenza l'animo del giovane Tobia ch'era stato affidato alla sua protezione. Chi non arrossirebbe di non mostrarsi grato a coloro che gli hanno fatto del bene, vedendo che persino le bestie cercano di evitare la taccia d'ingratitudine? (1979, pp. 357-359)“


Giovanni Bosco foto
Giovanni Bosco 46
presbitero e pedagogo italiano 1815 – 1888
„Guai a chi lavora aspettando le lodi del mondo: il mondo è un cattivo pagatore e paga sempre con l'ingratitudine.“

Giuseppe Moscati foto
Giuseppe Moscati 34
medico italiano 1880 – 1927
„Del resto a questo mondo non si raccolgono che ingratitudini, e non bisogna meravigliarsi più di nulla. (volume 2, pag 46)“

Anatole France foto
Anatole France 71
scrittore francese 1844 – 1924
„L'ingratitudine è il primo dovere di un principe. (da Monsieur Bergeret a Parigi)“

George Orwell foto
George Orwell 147
scrittore britannico 1903 – 1950
„Uno degli effetti di una vita tranquilla e civilizzata è di sviluppare un'estrema ipersensività, che tende a far sembrare disgustose tutte le emozioni primitive. La generosità diventa penosa come la malignità, la gratitudine odiosa come l'ingratitudine. (Sguardo retrospettivo sulla guerra spagnola: p. 197)“

„La nostra ingratitudine verso Dio ci fa ripiegare su noi stessi e ci chiude alla sua grazia.“

Luc de Clapiers de Vauvenargues foto
Luc de Clapiers de Vauvenargues 77
scrittore e saggista francese 1715 – 1747
„L'ingratitudine più odiosa, ma più antica e più comune di tutte, è quella dei figli verso i loro genitori. (1923)“


Franco Mistrali foto
Franco Mistrali 10
giornalista, romanziere e storico italiano 1833 – 1880
„L'ingratitudine dei popoli ha questo di buono che essa muore colla generazione ingrata a cui si accompagna inesorabile onta funerale. (p. 6)“

Nestor Roqueplan foto
Nestor Roqueplan 1
1805 – 1870
„L'ingratitudine è l'indipendenza del cuore. (citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 218)“

Niccolò Tommaseo foto
Niccolò Tommaseo 73
scrittore italiano 1802 – 1874
„L'ingratitudine de' beneficati non vi faccia pentito del benefizio; ma v'insegni operarlo con animo più puro d'umane speranze.“

Honoré De Balzac foto
Honoré De Balzac 144
scrittore, drammaturgo e critico letterario francese 1799 – 1850
„A Parigi la generosità è il più delle volte niente altro che una speculazione; come l'ingratitudine è quasi sempre una vendetta!... Con una parente povera si tratta come con i cani ai quali si dànno le ossa.“


Alexandre Dumas (padre) foto
Alexandre Dumas (padre) 77
scrittore francese 1802 – 1870
„Milord,"esclamò la regina "voi dimenticate che io non ho mia detto di amarvi." "Ma nemmeno mi avete detto che non mi amavate, e veramente dirmi tali parole sarebbe, da parte della Maestà Vostra, un'ingratitudine troppo grande. Poiché, dove troverete, ditemi, un amore simile al mio, un amore che né il tempo, né la lontananza, né la disperazione possono spegnere; un amore che si accontenta di un nastro smarrito, di uno sguardo perduto, di una parola sfuggita?“

Papa Pio XI foto
Papa Pio XI 18
259° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1857 – 1939
„Ché se di ingratitudine si vuol parlare, essa fu e rimane quella usata verso la Santa Sede da un partito e da un regime che, a giudizio del mondo intero, trasse dagli amichevoli rapporti con la Santa Sede, in paese e fuori, un aumento di prestigio e di credito, che ad alcuni in Italia ed all'estero parvero eccessivi, come troppo largo il favore e troppo larga la fiducia da parte Nostra.“

 Tiziano foto
Tiziano 1
pittore italiano 1477 – 1576
„Esiste un proverbio che trovo verissimo essendemi trovato nella medesima circostanza: un gran servizio si suole soddisfare con una grande ingratitudine.“

François de La  Rochefoucauld foto
François de La Rochefoucauld 223
scrittore, filosofo e aforista francese 1613 – 1680
„L'esagerata premura di sdebitarsi di un obbligo è una forma di ingratitudine. (226)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 53 frasi