Frasi su mitica


Michela Marzano foto
Michela Marzano 71
filosofa e docente italiana 1970
„Barbie era la nostra icona. Il suo successo dipendeva dal suo corpo perfetto, indipendentemente dal mestiere e dall'età. Barbie era sempre impeccabile e sublime. Barbie era sempre eterosessuale e sposata. Barbie era sempre felice e vincente. La vita rappresentata nel mondo delle Barbie era, dunque, mitica e irraggiungibile. Le bambine della mia generazione sono cresciute con la convinzione che tutto fosse possibile e che bastasse «volere» per «potere». Barbie ci riusciva; perché non dovevamo riuscirci anche noi? In fondo, bisognava solo imparare a «controllarsi»: controllare il corpo, controllare le emozioni, controllare i bisogni.“

 Jovanotti foto
Jovanotti 186
cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966
„Io sono Jovanotti, il capo della banda | se vuoi essere dei nostri devi fare domanda | perché è una storia mitica e siamo tutti tosti | ci piace fare festa, casino a tutti i costi. (da Il capo della banda)“


Max Pezzali foto
Max Pezzali 62
cantautore italiano 1967
„La memoria non racconta la verità | seleziona solamente ciò che le va | fa sembrare sempre più bello il prima del poi | un passato mitico che non torna mai. (da Il presente, n.º 4)“

Claude Lévi-Strauss foto
Claude Lévi-Strauss 31
antropologo e etnologo francese 1908 – 2009
„Nel modo più inatteso, è proprio il dialogo con la scienza ciò che rende nuovamente attuale il pensiero mitico. (da Razza e storia e altri studi di antropologia)“

Vladimir Vladimirovič Nabokov foto
Vladimir Vladimirovič Nabokov 95
scrittore, saggista e critico letterario russo 1899 – 1977
„Dopo trentasei anni, rileggo Lolita [... ] Trentasei anni sono moltissimi per un libro. Ma Lolita ha, come allora, un'abbagliante grandezza. Che respiro. Che forza romazesca. Che potere verbale. Che scintillante alterigia. Che gioco sovrano. Come accade sempre ai grandi libri, Lolita si è spostato nel mio ricordo. Non mi ero accorto che possedesse una così straordinaria suggestione mitica. (Pietro Citati, dalla quarta di copertina dell'edizione Adelphi)“

Alfred North Whitehead foto
Alfred North Whitehead 38
filosofo e matematico britannico 1861 – 1947
„I greci hanno tramandato due figure le cui vite reali o mitiche esprimono queste due concezioni: Platone e Ulisse. Uno ha in comune la ragione con gli dèi, e l'altro l'ha in comune con le volpi.“

Francesco De Gregori foto
Francesco De Gregori 278
cantautore italiano 1951
„Socrate grida domande per strada e il Beato Angelico dipinge muri di periferia. (da L'aggettivo mitico)“

Rudolf Bultmann foto
Rudolf Bultmann 5
teologo tedesco 1884 – 1976
„Il Nuovo Testamento possiede una verità che sia indipendente dalla visione mitica del mondo?“


Neil Gaiman foto
Neil Gaiman 92
fumettista, scrittore e giornalista britannico 1960
„Ci sono luoghi mitici. Esistono, ciascuno a suo modo. Alcuni sono al di sopra del mondo come coperture, altri esistono al di sotto, come il fondo di un quadro. (cap. 4, pag. 85)“

Rino Gaetano foto
Rino Gaetano 207
cantautore italiano 1950 – 1981
„La donna di strada è un fatto mitico | se a prezzo politico ci puoi pure sta'. (da Ok papà, n.° 9)“

Daniele Capezzone foto
Daniele Capezzone 33
politico italiano 1972
„La mitica devolution di Bossi è il nulla: la sanità è già di competenza delle Regioni, per la polizia locale non ci sono soldi, per la scuola facciamo gli esami in dialetto? (da Il Gazzettino, 19 ottobre 2003)“

Corrado Barazzutti foto
Corrado Barazzutti 8
tennista italiano 1953
„No, era il mitico Bjorn Borg il tennista che mi sconfiggeva sempre e che, in qualche modo, mi ha impedito i traguardi più grandi. Al Roland Garros l'ho incontrato troppo presto in due occasioni e a Parigi almeno una finale me la sarei meritata... ma Bjorn era un muro umano.“


Matteo Salvini foto
Matteo Salvini 62
politico italiano 1973
„Se contro la Slovacchia avessero giocato il Chievo o il Novara o la mitica nazionale padana, avrebbero certamente vinto e fatto una figura migliore. (citato in La Lega attacca: Figura ridicola milionari con gambe di gelatina, la Repubblica, 24 giugno 2010)“

Carl Schmitt foto
Carl Schmitt 21
giurista tedesco 1888 – 1985
„Non si può parlare della grande storia del mare e della decisione dell'uomo per l'elemento marino senza menzionare il mitico Leviatano e i suoi altrettanto mitici cacciatori […] Melville è per gli oceani del mondo quello che Omero è per il Mediterraneo orientale. In un formidabile romanzo, Moby Dick (1851), egli ha scritto la storia della grande balena Moby Dick e del suo cacciatore, il capitano Achab, e creato così il più grande epos dell'oceano in quanto elemento. (cap. V, Elogio della balena e del baleniere, pag. 31-32)“

Dino Campana foto
Dino Campana 42
poeta italiano 1885 – 1932
„Notturni
La chimera
Non so se tra rocce il tuo pallido | Viso m'apparve, o sorriso | Di lontananze ignote | Fosti, la china eburnea | Fronte fulgente o giovine | Suora de la Gioconda O delle primavere | Spente, per i tuoi mitici pallori | Oregina o Regina adolescente... (p. 17)“

Marcel Detienne 5
storico e storico delle religioni belga 1935
„Niente è più lontano dal pensiero di Max Müller, secondo il quale il discorso mitico è un prodotto inconscio del linguaggio, di cui l'uomo è sempre la vittima e mai il creatore. (p. 5)“