Frasi su monumento pagina 2


„Sappiamo da Ellanico, da Licofrone, e da Nicandro che gli Ausoni erano i primitivi abitatori dell'Apulia e della Daunia, ove con Polibio ritroviamo una Cales, e prescindendo da una Cales asiatica, la vita di Cales di cui trattiamo è davvero Ausonia e risente dell'orientale. Ció io dico, laddove nella fisonomía orientale de' monumenti Caleni e del Vicus Palatius non voglia scorgersi quella tale influenza asiatica, come in Gere e in altri luoghi, appunto per i commerci Assiro-Babilonesi ne' medesimi, sia pei Tirreni, sia per mezzo dei Greci, primi a navigare in Italia.“ p. 10-11

„E se Cales non cessò di essere Ausonia, avendo pure in veduta i suoi monumenti rinvenuti al Vicus Palatius con caratteri e con fisonomía asiatica, non avrei a riguardare indifferentemente l'opinione di chi disse Cales d'origine orientale: ma ciô nell'intelligenza di essere stata fondata dagli Ausoni, i quali trovansi puranche nella Siria, ove un'Ausonitide. Oltre che Cales v'ha chi l'ha supposta Pelasgo-Tirrenica, ed i Tirreni per testímonianza di Erodoto e di altri, erano asiatici, e loro parenti eran gli Assiri, stabiliti nella Lidia a Sardi etc. Come Armeni, Medi, e Persiani passarono in Africa e in Ispagna.“ p. 9


Régine Pernoud foto
Régine Pernoud 28
storica francese 1909 – 1998
„Nei monumenti antichi, un semplice capitello ritrovato permette di ricostruire un tempio intero; se anche si ritrovassero i tre quarti di una cattedrale gotica, sarebbe impossibile ricostruire il quarto.“ p. 195

Roberto de Mattei 27
storico italiano 1948
„Le radici dell'Europa non sono le cattedrali, i monumenti, i dipinti, i borghi che la costellano, né le grandi espressioni della sua musica, della sua poesia, della sua letteratura. Tutto questo è certamente espressione della grande Civiltà cristiana di Occidente, ma le radici di questa Civiltà appartengono al patrimonio invisibile dello spirito, sono immateriali e perciò indistruttibili.“ Ibidem

George Mikes foto
George Mikes 9
scrittore ungherese 1912 – 1987
„Propongo di erigere un monumento a tutti coloro che non hanno scritto ancora nessun libro.“

Vivant Denon foto
Vivant Denon 17
scrittore, incisore e storico dell'arte francese 1747 – 1825
„Credo infine che, tra tutti i monumenti di Siracusa che sono sopravvissuti ai secoli, questo delle catacombe può darci, meglio degli altri l'idea più giusta dell'antica grandezza di questa città.“

„Oggi la storia viene interpretata come ai tempi di Stalin, in modo falsificato, tendenzioso, ideologizzato. Non solo vogliono rimettere i monumenti a Stalin, ma danno a molti fatti storici l'interpretazione che dava Stalin.“

Umberto Boccioni foto
Umberto Boccioni 16
pittore e scultore italiano 1882 – 1916
„Bisogna distruggere il nudo sistematico, il concetto tradizionale della statua e del monumento!“ n.° 10


„Allora Paolo, alzatosi in mezzo all'Aeropago, disse: «Cittadini ateniesi, vedo che in tutto siete molto timorati degli dei. Passando infatti ed osservando i monumenti del vostro culto, ho trovato anche un'ara con l'iscrizione: Al Dio ignoto. Quello che voi adorate senza conoscere, io ve l'annunzio».“ 17, 22 – 23

„L'umanità non si è espressa solamente attraverso i monumenti della letteratura e le teorie scientifiche: essa si è espressa anche attraverso gli stili di vita che ha elaborato, attraverso le forme sociali e politiche che si è date, in una parola attraverso ciò che la lingua latina chiama res gestas, attraverso le sue azioni.“ p. 40

Stanisław Jerzy Lec foto
Stanisław Jerzy Lec 187
scrittore, poeta e aforista polacco 1909 – 1966
„Se abbattete i monumenti, risparmiate i piedistalli. Potranno sempre servire.“

„La libertà dell'espressione e il rigore della forma; e la ricerca della musica perfetta, dove questi due principi si armonizzano in un equilibrio assoluto. Alla fine di questa ricerca Gianluca Cascioli ha trovato le variazioni di Beethoven, assieme a due altri monumenti del genio di Bonn, le sonate «Al chiaro di luna» e «Tempesta».“ citato in Corriere della sera, 24 marzo 2009


Jean Pierre Louis Laurent Hoüel foto
Jean Pierre Louis Laurent Hoüel 12
incisore, pittore e architetto francese 1735 – 1813
„Se pensiamo che qui è rappresentata soltanto la parte inferiore, che in questo genere di edificio è la parte più stretta, si potrà benissimo immaginare quanto doveva essere esteso, elevato, maestoso ed imponente. […]non si rischia di sbagliare immaginandolo come uno dei monumenti più straordinari che siano stati mai costruiti.“ a proposito dell'anfiteatro romano di Siracusa

Aldo Grasso foto
Aldo Grasso 66
giornalista, critico televisivo e docente italiano 1948
„Il mondo dello spettacolo dovrebbe farle un monumento, per tutta la strepitosa intelligenza, l'ironia acuminata, la grande sapienza che la Valeri ha sempre profuso: una voce salutare, grazie anche alla sua prosa amara, appena mascherata da un sorriso d'intesa.“

Marcello Marchesi 164
comico, sceneggiatore e regista italiano 1912 – 1978
„Il premio "La Donna Ideale" è stato conferito quest'anno ad Anita Garibaldi che, come risulta dal monumento al Gianicolo, va a cavallo, allatta il bambino e spara. Tutto contemporaneamente.“

Ernst Jünger foto
Ernst Jünger 284
filosofo e scrittore tedesco 1895 – 1998
„Tra i monumenti della città ideale non dovrebbe mancare quello che il lettore ignoto ha dedicato all'autore senza nome come segno di gratitudine per il genio che gli venne in aiuto nella sua ricerca di una seconda e più leggera esistenza.“ da Libri e lettori, p. 401