Frasi su pino


 Clementino foto
Clementino 6
rapper e attore teatrale italiano 1982
„Cu 'a sigaretta acopp' e "quanno chiove" è 'na magia | "anema e core", e cu 'a chitarra e' fatto 'sti poesie. (da Dedicato a Pino Daniele, ed. Ultimo round, n. 20)“

 Jovanotti foto
Jovanotti 186
cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966
„Bella come una mattina d'acqua cristallina | come una finestra che m'illumina il cuscino | calda come il pane | ombra sotto un pino | mentre t'allontani stai con me forever. (da Bella)“


 Jovanotti foto
Jovanotti 186
cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966
„Con Pino mi accadeva un fenomeno inspiegabile, dopo qualche minuto che stavo con lui mi veniva un accento un po' napoletano. Sul serio, se ci passavo una giornata poi a fine cena mi ritrovavo a usare espressioni tipo “uè” o perfino “guagliò”. Era un influsso che lui aveva, pinodanielizzava l'atmosfera. Lo faceva con la musica ma se ci penso bene lo faceva proprio con tutto se stesso che era tutto un se stesso fatto solo di musica. Ho tante ore di "volo" a bordo dell'astronave PinoDaniele, decolli atterraggi vuoti d'aria turbolenze ma soprattutto ore di vita e di musica indimenticabili iniziate molto prima di conoscerlo.“

Winston Churchill foto
Winston Churchill 97
politico, storico e giornalista britannico 1874 – 1965
„Il governo del mondo deve essere affidato a nazioni soddisfatte, che per se stesse non vogliano più di quanto già hanno. Se il governo del mondo si trovasse nelle mani di nazioni affamate, saremmo sempre in pericolo. Ma nessuno di noi ha alcun motivo per cercare qualcosa di più. La pace sarà mantenuta da popoli che vivranno a modo loro senza alcuna ambizione. La nostra potenza ci ha posti al di sopra degli altri. Siamo come ricchi che vivono in pace nelle loro case. (Ed. Houghton Mifflin, London, 1951, vol. V, p. 382; citato in Noam Chomsky, Pirati e imperatori. Reagan, Bush I, Bush II: la guerra infinita al terrorismo (2002), traduzione di Pino Modola, Marco Tropea Editore, 2004. ISBN 9788843804276, p. 33)“

Pino Daniele foto
Pino Daniele 45
cantautore e musicista italiano 1955 – 2015
„[Umberto Bossi] È un uomo di merda. Mi fa schifo. (citato in "Pino Daniele rinviato a giudizio disse "Bossi è un uomo di m..."", la Repubblica, 12 ottobre 2007)“

Pino Scotto foto
Pino Scotto 15
1949
„Messaggio: Sono disgustato dalla musica di oggi, senza anima, che pensa solo al business. [... ] Ieri il top erano i Pink Floyd, oggi i Tokio Hotel.
Pino Scotto: Ti rendi conto, dalla cioccolata alla merda, dalle stelle alle stalle! (da Database)“

Massimo Troisi foto
Massimo Troisi 40
attore e regista italiano 1953 – 1994
„La sofferenza in amore è un vuoto a perdere: nessuno ci può guadagnare, tranne i cantautori che ci fanno le canzoni. (dall'intervista di Gianni Minà a Pino Daniele e Massimo Troisi nel suo programma televisivo Alta Classe, 1992)“

Javier Cercas foto
Javier Cercas 1
scrittore e saggista spagnolo 1962
„Parlare molto di se stessi è il modo migliore per nascondersi. (da La velocità della luce, traduzione di Pino Cacucci, Editore Guanda)“


Carlo Alianello foto
Carlo Alianello 34
docente, scrittore e sceneggiatore italiano 1901 – 1981
„Vi voglio sposare, Titina – disse Pino.
– E perché?
Pino non seppe rispondere subito. Avrebbe avuto tante cose dadire, che non poté trovar subito quella parola che ci voleva e inoltre quella sua offerta l'aveva fatta così, quasi senza saper neppur lui quel che dicesse, spinto da un irresistibile impulso, da un istinto irresponsabile, che dal cuore era passato alle labbra subitamente, senza attraversare la testa. E forse era amore. (p. 229 sg.)“

Pino Scotto foto
Pino Scotto 15
1949
„Messaggio: Caro Pino, parli male del Grande Fratello solo perché vorresti partecipare e non ti caga nessuno! La tua è solo invidia! Mio padre dice che sei un ricchione, ma non lo sai! Pasquale.
Pino Scotto: Il ricchione è tuo padre, diglielo. E oltre a essere un ricchione, tuo padre è pure un pezzo di merda, hai capito? Dì a quella merda di tuo padre che io ci andrei a Grande Fratello... ma con un lanciafiamme, per bruciarli vivi.. tutti quanti. E ci metterei anche tuo padre lì dentro e brucerei vivo pure lui! Fanculo stronzo! Vai Jack. (da Database)“

Pino Scotto foto
Pino Scotto 15
1949
„Messaggio: Ciao grande Pino, pensa che un mio prof mi ha detto che gli faccio impressione perché mi vesto di nero e ascolto metal, ma si può? Ti prego mandalo a cagare! Un bacio da Ilaria.
Pino Scotto: Ilaria, lo devi mandare tu a cagare il tuo prof, glielo devi dire... gli devi dire "Mi vesto di nero perché è morta l'intelligenza" così gli devi dire, fanculo al tuo prof! (da Database)“

Pino Scotto foto
Pino Scotto 15
1949
„Messaggio: Pino, tu che ne hai una per tutti, ma non ti rendi conto che ormai hai 60 anni suonati ed hai passato la tua vita a dir stronzate. Ma che esempio pensi di dare ai ragazzini che ti guardano? Perbacco Pino, ma non hai un minimo di dignità?, ma non ti vergogni?.. ma perché non ti sei fatto una famiglia, c'è gente che a 15 anni ha già un figlio, questo ti dovrebbe far riflettere, sempre se ti rimane un briciolo di coscienza.. sviluppati! Babbo di Mascia da Parma.
Pino Scotto: Tu non sei un babbo, sei un pezzo di merda, e ti devi vergognare di essere un babbo, te lo dico io. Pezzo di merda io ho un figlio di 36 anni, coglione! E per mantenerlo ho lavorato in fabbrica 35 anni, pezzo di merda.. hai capito?? E ho sempre vissuto la mia vita con coerenza, mica come te che magari hai 60 anni e stai lì a guardare me, coglione! Vai a lavorare e pensa a tua figlia piuttosto, che se ha un padre come te, sta crescendo una deficiente uguale a te. Vai a fare in culo, stronzo! (da Database)“


Sergej Aleksandrovič Esenin foto
Sergej Aleksandrovič Esenin 68
poeta russo 1895 – 1925
„Pantani e paludi, | azzurro fazzoletto del cielo. | Il dorato degli aghi di pino | il bosco fa risuonare. | Trilla la cincia | tra i riccioli del bosco, | sognano gli oscuri abeti | lo schiamazzo dei falciatori. | Se ne vanno i carri | scricchiolando sul prato – | di tiglio un po' secco | hanno odore le ruote. | Ascoltano i salici | il fischiettare del vento... | tu mio paese dimenticato, | tu paese mio materno!... (da Pantani e paludi)“

Michele Marzulli 34
poeta, pittore e scrittore italiano
„Intero andò distrutto il buon raccolto | che ripagar doveva un lungo anno. | Di chi la colpa, allor, se non del pino, | agli occhi miei, che praticato aveva, | col vertice appuntito, un largo foro | in quella nube nera di passaggio? (da Il bambino ch'ero io, vv. 1-6, p. 12)“

Carlo Alianello foto
Carlo Alianello 34
docente, scrittore e sceneggiatore italiano 1901 – 1981
„E nella mente di Pino, subito, improvviso, ma pieno sì da occuparla tutta, venne il ricordo: l'alba lunare tra i monti di Tito, quella sera, la sera della serenata, quando Titina era a letto e la sua voce forse l'aveva svegliata. Titina… E Pino spalancò gli occhi e tremò, ché il buio gli era parso un tratto vivente. E la chitarra, e il violino e la canzone… Allora sottovoce cominciò Pino a cantare, per lei che lo sentiva:
Fenesta ca' lucive e mo' non luce, /
segn'è ca' nenna mia starrà ammalata…
I soldati sospesero di remare, ascoltando sorpresi. (p. 338)“

Pino Scotto foto
Pino Scotto 15
1949
„Messaggio: Salve signor Scotto, mi chiedevo ma non si rompe i coglioni di star seduto su quella specie di cassa da morto, a mostrare quelle coscette di pollo che si ritrova? Beato lei che non fa un cacchio dalla mattina alla sera, e noi paghiamo con i soldi della collettività lestofanti come lei. Vergognati!
Pino Scotto: Julian, Julian pezzo di merda! Accattone! Merdaccia puzzolente! Stai parlando con un uomo di 62 anni che per la sua dignità ha scaricato camion in fabbrica per 35 anni... per non andare a vendersi il culo, come gente di merda come te! Hai capito? E se io sto su questa cassa da morto è per dare delle lezioni di intelligenza alle persone come te, che non capiranno mai. Pezzo di merda! Fatti un favore, bruciati vivo! Datti fuoco! Ti fai un favore. Levi una merda puzzolente da questa società che di persone come te non ne ha bisogno. Tool... sti video dei Tool. Jack!
Messaggio: Ciao Pino volevo chiederti se... (Jack, la voce che legge i messaggi, viene interrotta da Pino Scotto)
Pino Scotto: Ma poi io vorrei dire a quel pezzo di merda di prima no? Alle tre di pomeriggio davanti a un televisore che cazzo ci fai, barbone?! Trovati un lavoro, vai a lavorare! Accattone! E probabilmente tu sarai quello che è ancora in casa con papà mamma che ti dà i soldi per la benzina o i soldi per andare al cinema. Vai a fare in culo! Io per fare musica son scappato di casa a 17 anni... già vivevo da solo. La benzina te la regalo io. (da Database)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 58 frasi