Frasi su prigione pagina 5


Giovannino Guareschi foto
Giovannino Guareschi 52
scrittore italiano 1908 – 1968
„Per rimanere liberi bisogna, a un bel momento, prendere senza esitare la via della prigione. (da No, niente appello, Candido, 23 aprile 1954)“

Lev Nikolajevič Tolstoj foto
Lev Nikolajevič Tolstoj 270
scrittore, drammaturgo, filosofo, pedagogista, esegeta e... 1828 – 1910
„Ricordava le parole dello scrittore americano Thoreau, che ai tempi della schiavitù in America aveva detto che la prigione è l'unico posto che si convenga a un cittadino onesto in uno stato in cui è legalizzata e tutelata la schiavitù. Lo stesso pensava Nechljudov, soprattutto dopo il viaggio a Pietroburgo e tutto quello che vi aveva appreso.
«Sì, attualmente l'unico posto che si convenga a un uomo onesto in Russia è la prigione!» – pensava.“


Erri De Luca foto
Erri De Luca 222
scrittore, traduttore e poeta italiano 1950
„E[rri]: Maltempo sono per me le prigioni che ancora continuano per le lotte politiche degli anni settanta e ottanta del secolo e millennio scorso. Stragi di stato restano impunite insieme a un rancore conservato nel ghiaccio verso i noialtri di allora. Sono un cittadino dimezzato, metà storia mia sta nelle prigioni e negli esili, dove ancora scontano i dannati. (p. 106)“

Giorgio Faletti foto
Giorgio Faletti 247
scrittore italiano 1950 – 2014
„La cosa grottesca, invece, è che dovremo fare i salti mortali, magari qualcuno ci rimetterà anche la pelle, per cercare di tirarti fuori da una prigione e infilarti in una prigione analoga, finché morte non vi separi..“

Nicolás Gómez Dávila foto
Nicolás Gómez Dávila 349
scrittore, filosofo e aforista colombiano 1913 – 1994
„La sensualità è la possibilità permanente di riscattare il mondo dalla prigionia della sua insignificanza.“

Fëdor Dostoevskij foto
Fëdor Dostoevskij 256
scrittore e filosofo russo 1821 – 1881
„Eccoli gli uomini: vanno avanti e indietro per la strada: ognuno è un mascalzone e un delinquente per natura, un idiota. Ma se sapessero che io sono un omicida e ora cercassi di evitare la prigione, si infiammerebbero tutti di nobile sdegno.“

Giorgio Bassani foto
Giorgio Bassani 95
scrittore e poeta italiano 1916 – 2000
„Dal che si vede che, dal fondo della miseria, gli agi e i piaceri della vita, in sé vani e caduchi, possono acquistare un valore spirituale vero e proprio. (Da una prigione, 5: p. 12)“

Ernests Gulbis foto
Ernests Gulbis 24
tennista lettone 1988
„Sono stato anche una notte in prigione a Stoccolma, per aver adescato una prostituta. [... ] È stato comunque divertente, credo che ognuno dovrebbe andare in prigione almeno una volta nella vita.“


Henri-Marie de Lubac foto
Henri-Marie de Lubac 26
cardinale francese 1896 – 1991
„La terra, che senza Dio potrebbe cessare di essere un caos solo per diventare una prigione, è in realtà il campo magnifico e doloroso dove si prepara la nostra esistenza eterna.“

Íngrid Betancourt foto
Íngrid Betancourt 8
politica colombiana 1961
„Forse era una prigionia necessaria. Essa mi ha permesso di capire chi è Dio, di stabilire una relazione con lui, con molta ammirazione, molto amore ma – soprattutto – comprendendo chi è, attraverso la sua parola.“

Giorgio Panariello foto
Giorgio Panariello 10
comico, attore e regista italiano 1960
„Per gli anziani la solitudine è una prigione a cielo aperto. (da Corriere della sera, 24 settembre 2008)“

Guido Ceronetti foto
Guido Ceronetti 202
poeta, filosofo e scrittore italiano 1927
„C'è la scuola, la scuola come obbligo, come prigione mentale.“


Karl Kraus foto
Karl Kraus 189
scrittore, giornalista e aforista austriaco 1874 – 1936
„Il mondo è una prigione dove è preferibile stare in cella di isolamento.“

Elena Gianini Belotti foto
Elena Gianini Belotti 25
scrittrice italiana 1929
„L'intuito è una qualità difensiva tipica degli oppressi, tanto è vero che si sviluppa anche negli uomini in situazioni di emergenza nelle quali sia di capitale importanza prevedere le reazioni o l'umore degli altri, come accade ad esempio in prigionia.“

Grazyna Miller 7
scrittrice polacca 1957 – 2009
„Un cuore incatenato non chiede (più) la libertà, brama (solamente) una lunga prigionia del tuo respiro.“

Arturo Pérez-Reverte foto
Arturo Pérez-Reverte 67
scrittore e giornalista spagnolo 1951
„Qualsiasi cosa dicano, il denaro sporco toglie la fame proprio come quello pulito. E assicura lusso, musica, vino e donne. Poi muori presto e amen. Sono pochi i narcos che arrivano alla pensione, perché la destinazione naturale è la prigione o il cimitero. (p. 42)“

Mostrando 65-80 frasi un totale di 401 frasi