Frasi su proletario


Papa Pio X foto
Papa Pio X 13
257° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1835 – 1914
„La società umana, come Dio l'ha stabilita, è composta di elementi diseguali. Di conseguenza è conforme all'ordine stabilito da Dio che vi siano nella società umana dei principi e dei sudditi, dei padroni e dei proletari.“

Karl Marx foto
Karl Marx 139
filosofo, economista, storico, sociologo e giornalista t... 1818 – 1883
„Egli [il proletario] può lavorare solo col loro permesso, e quindi può vivere solo col loro permesso.“


 Lenin foto
Lenin 61
rivoluzionario e politico russo 1870 – 1924
„Lo stato di questo periodo (dittatura del proletariato) deve essere uno stato DEMOCRATICO in modo nuovo per i proletari e i non abbienti in generale, e DITTATORIALE in modo nuovo contro la borghesia. (da Stato e rivoluzione)“

Gustave Thibon foto
Gustave Thibon 30
filosofo e scrittore francese 1903 – 2001
„La creazione, nella sua infinita varietà, costituisce un insieme armonioso, le cui parti sono legate fra loro e vivono le une in funzione delle altre. Dall'atomo all'angelo, dalla coesione delle molecole alla comunione dei santi, niente esiste da solo né per se stesso. Dio non ha creato che unendo. Il dramma dell'uomo è quello di separare. Egli si separa da Dio con l'irreligiosità, dai suoi fratelli con l'indifferenza, l'odio e la guerra, si separa infine dalla sua anima con la ricerca dei beni apparenti e caduchi. E quest'essere, separato da tutto, proietta sull'universo il riflesso della sua divisione interiore; egli separa tutto intorno a sé; porta le sue mani sacrileghe sulle più umili vestigia dell'unità divina; sbriciola tutto fin dentro le viscere della materia. L'uomo atomizzato e la bomba atomica rispondono l'uno all'altra. La metafisica della separazione è la metafisica stessa del peccato. Ma poiché l'uomo non può vivere senza un simulacro d'unità, queste sue parti, disgiunte ed uccise dal peccato, si ricongiungono, in quanto morte, non più come gli organi d'un medesimo corpo, ma come i granelli di sabbia dello stesso deserto. La separazione porta con sé la confusione, la rottura, l'uniformità. Non esistono più artigiani liberi ed originali, ma una «massa» di proletari; non ci sono più coppie che si amano di un amore unico, ma una bellezza standard ed una sessualità meccanicizzata. Non c'è possibilità di salvezza che nel ritorno all'unità nella diversità [... ].“

Aldo Capitini foto
Aldo Capitini 70
filosofo, politico e antifascista italiano 1899 – 1968
„La nuova realtà è la compresenza non solo dei proletari, ma di tutti i sofferenti, di tutti i morti, dell'interiorità di tutti. Il Marx è il profeta di un regno di Dio inteso secondo il realismo terreno politico per una classe eletta dalla Storia, il proletariato; noi dobbiamo affermare che la nuova realtà è di tutti gli oppressi, i sofferenti, i morti: è la compresenza infinita di tutti.“

Renzo Novatore foto
Renzo Novatore 19
poeta e filosofo italiano 1890 – 1922
„Io sono un poeta strano e maledetto. Tutto ciò che è anormale e perverso esercita su di me un morboso fascino. Il mio spirito, farfalla velenosa dalle sembianze divine, è attratto dei peccaminosi profumi che emanano i fiori del male. (da Una femmina, in Il proletario, 1922)“

Francesco Guccini foto
Francesco Guccini 241
cantautore italiano 1940
„Ma intanto corre, corre, corre la locomotiva: | e sibila il vapore, e sembra quasi cosa viva; | e sembra dire ai contadini curvi il fischio che si spande in aria: | «Fratello non temere, che corro al mio dovere, | trionfi la giustizia proletaria!». (da La locomotiva)“

Gianni Rodari foto
Gianni Rodari 33
scrittore italiano 1920 – 1980
„Filastrocca del gregario | corridore proletario | che ai campioni di mestiere | deve far da cameriere | e sul piatto, senza gloria | serve loro la vittoria. (da Filastrocche in cielo e in terra)“


Madeleine Delbrêl 47
mistica francese 1904 – 1964
„Il marxismo non è il ritorno alla salute di un proletariato malato. È il peccato sociale di cui la miseria proletaria ha permesso la nascita.“

Noel Gallagher foto
Noel Gallagher 58
cantautore e chitarrista inglese 1967
„La stampa inglese è middle class, e non ama noi proletari. Preferiscono Radiohead e Coldplay. (citato in Gli Oasis: lasciateci divertire, LaStampa. it, 23 agosto 2009).“

Michail Bulgakov foto
Michail Bulgakov 43
scrittore e drammaturgo russo 1891 – 1940
„Fra tutti i proletari, i portinai sono la razza più abbietta, l'infima categoria: autentici rifiuti umani. (1979, p. 17)“

Corrado Alvaro foto
Corrado Alvaro 50
scrittore, giornalista e poeta italiano 1895 – 1956
„Maiakovski, il poeta proletario, era un gigante, e aveva uno dei cervelli più grandi che si conoscono. Il suo cervello è conservato nell'istituto per lo studio del cervello, in una boccia d'alcool.“


Karl Marx foto
Karl Marx 139
filosofo, economista, storico, sociologo e giornalista t... 1818 – 1883
„Lo scopo immediato dei comunisti è quello stesso degli altri partiti proletari: formazione del proletariato in classe, rovesciamento del dominio borghese, conquista del potere politico da parte del proletariato.“

Karl Marx foto
Karl Marx 139
filosofo, economista, storico, sociologo e giornalista t... 1818 – 1883
„I nostri borghesi, non paghi d'avere a disposizione le mogli e le figlie dei proletari, per non parlare neppure della prostituzione ufficiale, trovano uno dei loro divertimenti principali nel sedursi reciprocamente le loro mogli.“

Nicolás Gómez Dávila foto
Nicolás Gómez Dávila 349
scrittore, filosofo e aforista colombiano 1913 – 1994
„Questo secolo di pedagogia proletaria predica la dignità del lavoro, come uno schiavo che calunnia l'ozio intelligente e voluttuoso.“

Renzo Del Carria 1
1924 – 2010
„[su Carmine Crocco] Lo Zapata italiano, quello che diverrà il generalissimo dei contadini meridionali. (da Proletari senza rivoluzione: Volume 1, Edizioni Oriente, 1966, p. 75)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 84 frasi