Frasi su protesto pagina 5


Recep Tayyip Erdoğan foto
Recep Tayyip Erdoğan 8
politico turco 1954
„[Sulle proteste al suo Governo, ritenuto non laico. ] Prima la Turchia, ora il Brasile, sono vittime di uno stesso complotto straniero teso a destabilizzare i loro governi attraverso presunti movimenti antigovernativi.“

Mária Margita Alacoque foto
Mária Margita Alacoque 10
monaca e mistica francese 1647 – 1690
„Io cattivo e miserabile niente protesto al mio Dio di sottomettermi e di sagrificarmi a tutto ciò che da me desidera, immolando il mio cuore all'adempimento del suo beneplacito, senz'altra riserva che della sua maggior gloria, e del suo puro amore. Io gli consacro e abbandono tutto il mio essere, e tutti i miei momenti. Io sono per sempre del mio Diletto, sua serva, sua schiava, sua creatura, poiché egli è tutto mio. Sua indegna sposa Suor Margherita Maria, morta al mondo. (scritto col proprio sangue; citato in Vita della Beata Margherita Maria Alacoque, p. 42)“


Giordano Bruno foto
Giordano Bruno 262
filosofo e scrittore italiano 1548 – 1600
„L'amante di Dio, dottore della più alta teologia, professore di cultura purissima e innocente, noto filosofo, accolto e ricevuto presso le prime accademie d'Europa, vincitore dell'ignoranza presuntuosa e persistente, che tuttavia protesta che nelle sue azioni c'è amore per tutti i suoi simili, per i britanni non meno che per gli italiani, per le donne non meno che per gli uomini, per i sovrani non meno che per i prelati. [fonte 14]“

Giovanni Spadolini foto
Giovanni Spadolini 17
politico, storico e giornalista italiano 1925 – 1994
„È la borghesia che ha opposto la sua morale a quella della Chiesa, la sua filosofia a quella cattolica, la sua politica a quella cristiana, nel quadro di una concezione integralmente laica e terrena della vita. Il «popolo», che rappresenta l'antitesi dello spirito borghese, la «protesta morale» contro la legge della forza, è il più qualificato a incarnare i valori di quella etica cristiana, che sola, svalutando il mondo, consente idealmente la convivenza pacifica degli uomini sulla terra. Non a caso, il popolarismo è la tendenza socialmente permanente della Chiesa: solo il popolo può attuare l'insegnamento cristiano, che è di rinunzia e di povertà. (I, I; p. 32)“

Luigi Tenco foto
Luigi Tenco 63
cantautore italiano 1938 – 1967
„Io ho voluto bene al pubblico italiano e gli ho dedicato inutilmente cinque anni della mia vita. Faccio questo non perché sono stanco della vita (tutt'altro) ma come atto di protesta contro un pubblico che manda Io tu e le rose in finale e una commissione che seleziona La rivoluzione. Spero che serva a chiarire le idee a qualcuno. Ciao. Luigi. (Biglietto vergato a mano, la cui paternità è discussa, ritrovato accanto al suo corpo, nella sua camera all'Hotel Savoy di Sanremo.)“

Mario Monicelli foto
Mario Monicelli 36
regista italiano 1915 – 2010
„Siamo senza speranza. L'aveva già spiegato Pasolini: la speranza è una trappola, usata dal potente politico e religioso per ingabbiare i poveretti, con promesse di futuro benessere o di paradisiaci aldilà. Non c'è alcuna speranza di riscatto per il Paese. Il vero problema non è tanto la classe politica, che è una minoranza, ma questa generazione, che manda giù tutto senza protesta, cullandosi sulle promesse. È tutta una generazione che va cambiata, anzi rigenerata con urgenza. (citato in Duellanti, n. 67, gennaio-febbraio 2011, p. 85)“

Peter Lundgren foto
Peter Lundgren 7
allenatore di tennis e ex tennista svedese 1965
„[Su Federer nel 2001] È un ragazzo fantastico, sempre pronto allo scherzo e con la luna buona. In campo sta imparando a non esplodere in proteste controproducenti, perciò magari sembra che abbia meno personalità. Ma ce l'ha, eccome.“

Renato Poggioli foto
Renato Poggioli 15
critico letterario italiano 1907 – 1963
„Esenin espresse la propria protesta di fronte all'invasione e alla devastazione della campagna da parte della civiltà industriale mediante la fabbrica e la miniera, i pali del telegrafo e le strade ferrate... e la sua crisi è quella del campagnolo inurbato, un contadino divenuto figura pubblica, per sempre corrotto e contaminato dentro e fuori la Russia dal morbo della vita moderna. Evase nel paradiso artificiale dell'alcool, nell'inferno dell'acquavite.“


Bettino Craxi foto
Bettino Craxi 38
politico italiano 1934 – 2000
„Su queste questioni le forze democratiche debbono mostrarsi rigorose. Non c'è nessun calcolo di natura elettorale, nessuna valutazione di opportunità che possa giustificare un atteggiamento equivoco di solidarietà indiscriminata. Non abbiano di queste debolezze. Facendo le necessarie distinzioni partiamo dalle ragioni della protesta studentesca, che noi condividiamo, una solidarietà leale e responsabile quale si conviene ad una classe dirigente democratica (Intervento al Consiglio Comunale di Milano del 3 aprile 1968, p. 73).“

„Solo le concessioni da parte degli inglesi o lo hunger striker stesso avrebbe potuto determinare la fine del digiuno; non l'IRA dall'esterno, non l'OC del carcere e nemmeno Bobby. Questo era ciò di cui si parlava quando Padre Carlin cominciò il suo sermone [... ]. Continuò dicendo quanto malvagio fosse continuare la nostra protesta [... ]. A questo punto mi alzai e gli chiesi di cosa stesse parlando. Gli dissi che non sapeva di cosa stava parlando, non conosceva tutti i fatti e si trovava nei blocchi solo per dare assistenza ai detenuti nelle loro necessità spirituali, non per demoralizzarli.“

Charles Dickens foto
Charles Dickens 121
scrittore, giornalista e reporter di viaggio britannico 1812 – 1870
„Anche Fledgeby si sedette, ma in modo meno rumoroso, poi a poco a poco levò la mano dal naso. Tuttavia, fu colto dai forti dubbi sul soffiarselo o meno visto che quest'organo aveva assunto una posizione tanto delicata e personale, per non dire pubblica. Ma a poco a poco vinse gli scrupoli e con modestia si prese quella libertà, quasi una tacita protesta. – Lammle – disse con accento servile, compiuta l'operazione – spero che siamo di nuovo amici. – (Il nostro comune amico)“

Oskar Negt foto
Oskar Negt 2
1934
„Nella Germania Federale la protesta studentesca non fu originata dalle catastrofiche condizioni dell'università come in Italia. Ebbe altre cause, due per l'esattezza. La prima fu l'incapacità, da parte dell'istituzione universitaria in Germania, ad assicurare una qualificazione della forza lavoro adeguata alle esigenze dello sviluppo industriale... la seconda che, quelli che protestarono, erano studenti che appartenevano alla prima generazione di universitari che non avevano conosciuto di persona il nazismo e che non erano cresciuti in clima fascista. (citato in Commento a Albino Luciani, Illustrissimi, p. 119-120, Edizioni APE Mursia, Milano 1979)“


Walter Mazzarri foto
Walter Mazzarri 8
allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1961
„A Pechino [riferendosi alla partita di Supercoppa italiana Juventus - Napoli 4-2] siamo stati cornuti e mazziati. Sono stato zitto in questa settimana, ho rivisto la partita contro la Juventus 4-5 volte e a mente fredda c'è stato un momento in cui mi volevo dimettere, ho avuto voglia di smettere. L'errore tecnico ci può stare, ma sono state violate le regole [... ] Niente premiazione? Forse ne avevamo troppi sotto la doccia... La nostra protesta non è stata nei confronti dell'avversario, ma di chi è o dovrebbe essere super partes e quindi garantire la legalità e l'uguaglianza. Le regole non si interpretano, si applicano.“

Amartya Sen foto
Amartya Sen 24
economista indiano 1933
„Invero, nella terribile storia delle carestie mondiali è difficile trovare un caso in cui si sia verificata una carestia in un paese che avesse una stampa libera e un'opposizione attiva entro un quadro istituzionale democratico. [... ] La libertà negativa della stampa e dei partiti di opposizione di criticare, scrivere e organizzare la protesta può risultare assai efficace nella salvaguardia delle libertà positive elementari della popolazione più vulnerabile. (cap. 1.3, pp. 15-16)“

Enrico Falqui foto
Enrico Falqui 6
scrittore e critico letterario italiano 1901 – 1974
„Il contributo della Voce al manifestarsi e all'affermarsi della nuova letteratura ha un valore così decisivo e originale da non poter più essere messo in dubbio: e la poesia vi ha avuto la sua parte; anch'essa con un'ansietà di ricerca che, nel suo insieme, oggi par quasi un'attestazione di protesta. (dalla pagina introduttiva a: Tutte le poesie della «Voce» raccolte e presentate da Enrico Falqui, Nuove Edizioni Enrico Vallecchi, Firenze 1966)“

Luigi Alamanni foto
Luigi Alamanni 9
poeta, politico e agronomo italiano 1495 – 1556
„Com' è duro, ad altrui mostrando fuore Sereno il volto, aver tristizia e noia, E ne' sembianti riso, e pianto al core! (da Elegia – Protesta l'amore alla sua donna quantunque crudele, p. 10)“

Mostrando 65-80 frasi un totale di 186 frasi