Frasi su puerpera


Erasmo da Rotterdam foto
Erasmo da Rotterdam 61
teologo, umanista e filosofo olandese 1469 – 1536
„Il reciproco amore fra chi apprende e chi insegna è il primo e più importante gradino verso la conoscenza. (da La puerpera)“

Carmelo Bene foto
Carmelo Bene 203
attore, drammaturgo e regista italiano 1937 – 2002
„Il culto della donna gravida, della puerpera e della mamma, è la più manicomiale abiezione della razza umanoide. Questa efferata "matrice" preferirei ammetterla come madre di Dio, purché fosse disposta a dimettersi come matrice dell'uomo. (pag. 91)“


„La maggior parte delle persone, in passato, credevano nella necessità di riposarsi nove giorni a letto. [... ] Quando Ramsbotham scrive che le madri consideravano "critico" il nono giorno del puerperio, probabilmente si riferiva all'infezione, o "febbre puerperale". [Dal momento che] il rischio di contrarre una infezione in seguito al parto era frequente e terribile, solo dopo nove giorni circa le puerpere potevano traquillizzarsi. (pag. 86)“

„Prima del 1900 la stragrande maggioranza delle puerpere, in Europa e nel Nord America, veniva assista durante il parto da altre donne – genericamente levatrici, ma qualche volta vicine di casa o "anziane" del paese. [... ] i medici erano di norma assenti dalla scena del parto, salvo che nelle famiglie dell'aristocrazia. (pag. 51)“

Paul Julius Möbius foto
Paul Julius Möbius 9
scienziato e neurologo tedesco 1853 – 1907
„La deficienza mentale della donna non solo esiste ma è necessaria. Se noi vogliamo una donna la quale sappia adempiere bene al suo compito materno, è necessario ch'essa non abbia un cervello mascolino. [... ] Le esaltate modern-style partoriscono male e sono pessime madri. Proporzionalmente alla diffusione della «civilizzazione» diminuisce la procreazione, quanto migliori divengono le scuole, di tanto in tanto peggiori diventano i puerperi e tanto più scarsa si fa la secrezione del latte, insomma tanto pià inadatte alla loro funzione diventano le donne. (da L'inferiorità mentale della donna; citato in Elena Gianini Belotti, Le nuove madri e i nuovi padri)“

Dante Graziosi foto
Dante Graziosi 9
politico e scrittore italiano 1915 – 1992
„[... ] la riposante confidenza della chiesetta di Gionzana, cui vengono ancora le puerpere a pregare la Madonna del latte; tutt'intorno l'acqua della risaia è trattenuta appena da una siepe di bosso.“

„L'ultimo capolavoro per San Sepolcro è la Madonna del Parto, forse la più bella immagine della Vergine di tutta la storia dell'arte. Affrescata in una cappella dedicata alla Vergine come protettrice delle puerpere, la scena ritrae Maria sotto un baldacchino, tenuto aperto da due angeli.“