Frasi su ruggito


Victor Hugo foto
Victor Hugo 200
scrittore francese 1802 – 1885
„Parimente, quando ha esaurito tutte le miserie, le privazioni, le tempeste, i ruggiti, le catastrofi, le agonie, contro un uomo rimasto ancora in piedi, la Fatalità sorride, e l'uomo, divenuto ebbro all'improvviso, barcolla. (1972, p. 365)“

Arundhati Roy foto
Arundhati Roy 31
scrittrice indiana 1961
„Lo sportello d'acciaio dell'inceneritore si sollevò e il borbottio attutito del fuoco eterno diventò un rosso ruggito. Il calore si allungò verso di loro come una bestia tenuta a digiuno. Poi le dettero da mangiare la Ammu di Rahel. I suoi capelli, la sua pelle, il suo sorriso. La sua voce. Il modo in cui usava Kipling per amare i suoi bambini prima di metterli a dormire: Siamo dello stesso sangue, tu e io. Il suo bacio della buonanotte. Il modo in cui afferrava i loro visi con una mano (guance schiacciate, bocca da pesce) mentre con l'altra divideva e pettinava loro i capelli. Il modo in cui teneva i mutandoni di Rahel per farcela arrampicare dentro. Gamba destra, gamba sinistra. Tutto questo diventò cibo per la bestia, e la bestia fu soddisfatta. (p. 176)“


Giuseppe Antonio Borgese foto
Giuseppe Antonio Borgese 26
scrittore, giornalista e critico letterario italiano 1882 – 1952
„Le parole di Annalìa erano rimaste nell'aria, e il cosiddetto «ruggito» del motore le faceva ricordare.
– Una voce di donna sulla soglia del deserto ha un suono straordinariamente fresco. Come una fontana. Mette sete. (Il miraggio, p. 157)“

 Nāgārjuna foto
Nāgārjuna 24
150 – 250
„Perciò, mentre in coloro per cui, come sacrificio, vale la diffusione della legge e che ad essa, con sacrificio continuo, offrono, nel triplice mondo, libazioni, la dottrina del non sé, proclamata dal Tuo ruggito di leone, estirpa la paura provocata dall'errata opinione di un essere — essa impaura invece l'ottuso gregge degli eretici.“

Che Guevara foto
Che Guevara 64
rivoluzionario, guerrigliero, scrittore e medico argentino 1928 – 1967
„La strada per uscire da Tucumán è una delle cose più belle del nord (argentino): per circa venti chilometri è asfaltata, e sui due lati si vede una vegetazione lussureggiante, una specie di selva tropicale alla portata del turista, con una quantità di ruscelli e un'umidità che le conferisce l'aspetto di una foresta amazzonica simile a quelle che si vedono nei film. Entrando in questo parco naturale, camminando fra le liane, calpestando felci e pensando come tutto ciò si fa beffe della nostra scarsa cultura botanica, ci si aspetta a ogni istante di udire il ruggito di un leone, di assistere al silenzioso scivolare di un serpente, o al veloce passaggio di un cervo.“

Roger Federer foto
Roger Federer 352
tennista svizzero 1981
„Ho visto Roger Federer giocare a tennis. Ho visto la straordinaria eleganza che lo accompagna fin da quando entra in campo e saluta, prima ancora che abbia tirato un solo colpo. Ho visto la serenità che copre ormai definitivamente il ruggito interiore che di certo c'è ancora, dentro di lui, e che da adolescente aveva messo a rischio la sua carriera per le intemperanze che produceva, ma che ora non si manifesta più. Ho visto la sua perfezione. Perché il discorso è questo: egli è perfetto.“

Jack Kerouac foto
Jack Kerouac 225
scrittore e poeta statunitense 1922 – 1969
„Oh, venti poderosi, che schiantate i rami novembrini! Il placido sole splendente, non toccato dalle furie della terra, abbandona il mondo all'oscurità, al selvaggio oblio e alla notte, mentre gli uomini tremano nei loro cappotti e si affrettano a tornare a casa. Poi le luci di casa scintillano in quelle profondità desolate. Eppure ci sono le stelle! Alte e luccicanti in un firmamento spirituale. Noi cammineremo fra mulinelli di vento, guardando intensamente attraverso le nostre sembianze terrestri, alla ricerca di un improvviso sorriso di intelligenza umana al di là di queste insondabili bellezze. Ora il ruggito della furia di mezzanotte e lo scricchiolio dei cardini e delle finestre, ora l'inverno, ora la comprensione della terra e della nsotra presenza su di essa: questo dramma di enigmi e di doppi fondi, di sofferenze e di tristi gioie, queste cose umane nell'elementare vastità di un mondo battuto dal vento. (pp. 79-80)“

Douglas MacArthur foto
Douglas MacArthur 19
militare statunitense 1880 – 1964
„Ultimo, ma assolutamente non meno importante, il coraggio - il coraggio morale, il coraggio delle proprie convinzioni, il coraggio di vedere attraverso le cose. Il mondo è in costante cospirazione contro i coraggiosi. È una battaglia vecchia come il tempo - il ruggito della folla da un lato e la voce della tua coscienza dall’altro.“


I. Bernard Cohen 1
storico della scienza statunitense 1914 – 2003
„Il contrasto tra la sua voce pacata e la sua risata squillante era straordinario... Ogni volta che parlava di un argomento che gli stava a cuore o sentiva dire qualcosa che gli piaceva, scoppiava in una risata che rimbalzava da una parete all'altra... Ero preparato al suo aspetto fisico... ma ero del tutto impreparato al rimbombo di quella risata, un ruggito amichevole, caloroso come un abbraccio.“

 Raige foto
Raige 15
rapper italiano 1983
„Regina della corda del Pacifico con l'animo pacifico | di chi diventa sorda quando il grido è del pericolo | protettrice delle creature di madre terra | eletta dalla stessa a quel ruolo sull'orlo della guerra | il cielo che voleva il monopolio del suolo | si tingeva d'olio e scagliava loro ogni fulmine o tuono | in quel turbine d'odio, Tora aiutava i più deboli | la sola risorsa di chi non poteva difendersi | nell'ergersi, con la sua mole | il suo ruggito era la liberazione di mille parole d'amore | squarciava nubi con le zanne, sfatava il mito dei dubbi | mandava in panne i colori più cupi (da Tora-Ki, n. 4)“

Ken Watanabe foto
Ken Watanabe 6
attore giapponese 1959
„Ovunque vada Godzilla, una montagna di macerie viene lasciata lungo il suo cammino. Non si tratta di una creatura governata dalla logica. La prima volta che Godzilla appare in pieno sullo schermo, il pubblico sente un ruggito, scatenando una vibrazione indescrivibile. Non è come il ringhio di un cane, ma più un lamento, qualcosa di profondamente straziante. Hai la sensazione di incontrare una forza al di fuori del controllo umano, qualcosa simile a un disastro naturale o a una sorta di rivelazione divina. È come se qualcosa ci stesse castigando. Come sapete, la società umana è complessa e lo diventa sempre di più, se si tratta di relazioni tra i paesi o tra le persone. Le risposte sono difficili da trovare, e in quel contesto, le vibrazioni scatenate da Godzilla conducono le persone a farsi delle domande sui propri stili di vita, e le vibrazioni, ovviamente, possono facilmente trascendere i confini nazionali.“

Antonio Amurri foto
Antonio Amurri 42
scrittore e paroliere italiano 1925 – 1992
„Invitato a dire qualche verso di Leopardi, Mike Bongiorno ha ruggito.“


Luigi Natoli 10
scrittore italiano 1857 – 1941
„Cesare non trovò da dire che tre parole:
-Giovanna vi amo!
Tre parole antiche quanto il mondo, che migliaia di milioni d'uomini avevano ripetuto in tutte le lingue, e che erano intanto sempre nuove, e vibravano sempre dello stesso suono, dello stesso calore, della stessa vivacità. Erano le parole della gran legge della vita, l'unica, l'eterna, la divina legge per cui tutto si rinnova e si perpetua dal bruco all'uomo; che è alitare di farfalle, canto di uccelli, ruggito di belve, sospiro e poesia dell'uomo, inno multisono di tutte le cose viventi che s'agitano sulla terra immensa.“

 Caparezza foto
Caparezza 313
cantautore e rapper italiano 1973
„Ho dato vita a terremoti e tempeste. Ehi! Ehi! | Ai ruggiti che scuotono le foreste. Ehi! | Alla lava più calda di certe teste | e mi ripagate con sti piagnistei? (da Messa in moto n.° 13)“