Frasi su sanzione


Giovanni Gentile foto
Giovanni Gentile 26
filosofo e pedagogista italiano 1875 – 1944
„Ora se un cattolicesimo potesse reggersi su questa dottrina, per conto mio, estraneo alla fede del Rinnovamento, mi sentirei praticamente obbligato a sostenerne la propaganda. Ma che dottrina è questa? Se l'ultima parola, quando l'autorità sia in conflitto con la coscienza, spetta alla coscienza, non è chiaro che l'ultima parola alla coscienza spetta sempre, anche quando pare che si obbedisca umilmente? La coscienza potrebbe dire a se stessa: «Qui non è il caso di conflitto e di appello» senza esaminare e giudicare in sede di cassazione? Nella autorità e bella obbedienza cotesta, in cui nessuna sentenza alla prima, per se stessa, senza la sanzione della coscienza, avrebbe vigore! L'eccezione, una volta ammessa, qui, come in tanti altri casi, è regola, magari non esplicita, ma sempre una regola. Infatti, dicono benissimo l'Alfieri e il Casati che l'obbedienza stessa suppone la coscienza che obbedisce come soggetto! Dunque non è possibile obbedienza che distrugga la coscienza. (p. 69)“

Robert Baden-Powell foto
Robert Baden-Powell 80
militare, educatore e scrittore inglese, fondatore del m... 1857 – 1941
„La Legge scout è fatta in modo da rappresentare una guida per le sue azioni, non un sistema di sanzioni per i suoi errori. Essa si limita infatti ad esporre il buon comportamento che ci si attende da uno Scout. (p. 46)“


Tommaso Padoa-Schioppa foto
Tommaso Padoa-Schioppa 10
economista e politico italiano 1940 – 2010
„Come paga i suoi errori, una classe dirigente? Solo una sua esigua componente, i professionisti della politica, è soggetta a una vera sanzione: la perdita del potere (senza data; citato da Repubblica)“

 Pitagora foto
Pitagora 60
matematico, legislatore, filosofo, astronomo, scienziato... -585 – -500 a.C.
„Degli umani contratti altri s'incidono in tavole, ed altri in colonne, ma il coniugale contratto si sanziona ne' figli.“

Indro Montanelli foto
Indro Montanelli 413
giornalista italiano 1909 – 2001
„Socialisti e comunisti si sono opposti alle sanzioni economiche contro l'Argentina perché, hanno detto, una buona metà degli argentini sono di origine italiana, e molti di loro conservano tutt'ora la nostra nazionalità. Vero. Ma non ci eravamo accorti che queste sinistre spasimassero tanto d'amore per i nostri connazionali di laggiù quando si trattava di riconoscergli il diritto di voto. (22 maggio 1982)“

Giancarlo Abete foto
Giancarlo Abete 13
imprenditore, politico e dirigente sportivo italiano 1950
„Rossi ha riconosciuto di aver sbagliato e fermo restando che questo episodio non ci voleva, perché determina un'immagine negativa di tutto il sistema calcio, non si diventa mostri o persone da isolare perché si commette un errore. Rossi merita rispetto perché è stato sempre un professionista esemplare. Quindi bisogna avere la logica di prendere atto di un errore, di scontare una sanzione e di ripartire, così come avviene per tutti noi. [fonte 7]“

„La criminologia tradizionale è stata ispirata a lungo da queste sanzioni, facendo del sudiciume, delle fognature, degli escrementi, insomma di quell'inferno delimitato che figura nelle geografie immaginarie, il suo principale sviluppo. (p. 7)“

Papa Alessandro II foto
Papa Alessandro II 1
156° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica
„Non vogliamo infine, anzi sul fondamento dell'apostolica autorità con grande fermezza proibiamo, che lui stesso pratichi o in alcun modo tu richieda la legge volgare e non sorretta da nessuna sanzione canonica del contatto di acqua bollente o gelida o di ferro incandescente o di qualsiasi trovata popolare [ordalia]. (dalla lettera Super causas, 695)“


Marcello Dell'Utri foto
Marcello Dell'Utri 21
politico italiano 1941
„Sono state le sanzioni a costringere Mussolini a trovare un accordo con la Germania di Hitler. Se non ci fossero state le sanzioni, probabilmente non si sarebbe mai alleato con Hitler che non stimava per niente, anzi temeva. Ci sono pagine inedite, scritte da Mussolini su questi anni, che faranno discutere molto e che dimostrano la disaffezione del duce nei confronti del Führer, tanto che definisce il suo Mein Kampf un rigurgitevole testo.“

Joseph Blatter foto
Joseph Blatter 8
dirigente sportivo svizzero 1936
„[Nel 2005 dopo la sentenza in primo grado del processo ordinario per abuso di farmaci contro la Juventus] È una questione che riguarda la federazione italiana. Comunque, personalmente non sono favorevole a sanzioni sportive retroattive. Non penso sarebbe giusto togliere al club torinese i titoli conseguiti, anche perché all'epoca dei fatti esistevano grossi problemi con il laboratorio antidoping di Roma.“

Neville Chamberlain foto
Neville Chamberlain 7
politico inglese 1869 – 1940
„Le sanzioni sono morte, si tratta ora di provvedere al loro seppellimento. Ma qualche volta il funerale è più lungo e complicato di un'agonia. […] Sono d'accordo con voi. Bisogna ridurre al minimo la durata dei funerali societari. (da un colloquio con l'ambasciatore italiano a Londra Dino Grandi nel giugno 1936)“

Neville Chamberlain foto
Neville Chamberlain 7
politico inglese 1869 – 1940
„Questi dittatori sono uomini dall'umore instabile. Se li cogli nell'umore giusto, sono pronti a darti qualsiasi cosa, ma se l'umore cambia, si chiudono come ostriche. (da un pro-memoria sul problema della revoca delle sanzioni all'Italia, inviato all'inizio di agosto 1936 a sir Robert Vansittart“


Hans Küng foto
Hans Küng 47
teologo, sacerdote e scrittore svizzero 1928
„Non si può sottacere il fatto che il sistema mondiale di occultamento degli abusi sessuali del clero rispondesse alle disposizioni della Congregazione romana per la Dottrina della fede (guidata tra il 1981 e il 2005 dal cardinale Ratzinger), che fin dal pontificato di Giovanni Paolo II raccoglieva, nel più rigoroso segreto, la documentazione su questi casi. In data 18 maggio 2001 Joseph Ratzinger diramò a tutti i vescovi una lettera dai toni solenni sui delitti più gravi ("Epistula de delictis gravioribus"), imponendo nel caso di abusi il "secretum pontificium", la cui violazione è punita dalla la Chiesa con severe sanzioni.“

Tommaso Padoa-Schioppa foto
Tommaso Padoa-Schioppa 10
economista e politico italiano 1940 – 2010
„Nell'Europa continentale, un programma completo di riforme strutturali deve oggi spaziare nei campi delle pensioni, della sanità, del mercato del lavoro, della scuola e in altri ancora. Ma dev' essere guidato da un unico principio: attenuare quel diaframma di protezioni che nel corso del Ventesimo secolo hanno progressivamente allontanato l'individuo dal contatto diretto con la durezza del vivere, con i rovesci della fortuna, con la sanzione o il premio ai suoi difetti o qualità.“

Flavio Baroncelli 15
filosofo italiano 1944 – 2007
„Mi rendo conto che è una visione deludente, ma temo proprio che non ci sia bisogno di analisi più profonde; la famosa educazione anglosassone è pura e semplice paura delle sanzioni. Che sono quasi sicure e quasi inevitabili. E qui sta la differenza: non – come invece mi insegnarono nella facoltà di Filosofia – nel diverso modo di colloquiare con Dio, di concepire la propria coscienza, il peccato originale e la remissione dei peccati. In realtà sono come noi ma, al contrario di noi, di solito non si illudono di poter sfuggire alle sanzioni. (cap. III, 10, p. 167)“

Silvia Chimienti foto
Silvia Chimienti 2
politica italiana 1985
„Un Paese veramente democratico non può, infatti, prescindere da una legislazione che punisca esplicitamente l'omofobia e la transfobia come reati con sanzioni detentive e pecuniarie.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 51 frasi