Frasi su soggezione


Roger Federer foto
Roger Federer 352
tennista svizzero 1981
„Non ho mai apprezzato qualcuno che giocasse a tennis tanto quanto apprezzo Federer. Sono quasi in soggezione. Pete Sampras era meraviglioso ma si affidava molto al suo servizio, mentre Roger ha tutto, lui è così aggraziato, elegante e fluido – una sinfonia in completo da tennis. Roger può eseguire colpi che dovrebbero essere dichiarati illegali. (Tracy Austin)“

Cassandra Clare foto
Cassandra Clare 136
scrittrice statunitense 1973
„La soggezione va benissimo, ma è veleno per l'amore.“


Bruce Lee foto
Bruce Lee 67
attore, artista marziale e filosofo statunitense 1940 – 1973
„Le sei infermità [di un eccesso di autocoscienza]. – Le sei infermità sono:
il desiderio di vittoria;
il desiderio di ricorrrere ad astuzie tecniche;
il desiderio di esibire tutto ciò che si impara;
il desiderio di incutere soggezione all'avversario;
il desiderio di abbandonarsi ad un ruolo passivo;
il desiderio di liberarsi di qualunque infermità da cui si sia eventualmente affetti.“

Igor Cassina foto
Igor Cassina 4
ginnasta italiano 1977
„[Su Valentino Rossi] Fa uno sport che adoro, compie gesti estremi, è fuori dagli schemi, quasi mi mette un po' soggezione.“

Claudio Chieffo foto
Claudio Chieffo 8
cantautore italiano 1945 – 2007
„Figlio preferisco vederti entrare incerto nelle case dei ricchi, | muoverti piano piano quasi in soggezione, | ma non voglio vederti padrone. (da Figlio)“

Lev Isaakovič Šestov foto
Lev Isaakovič Šestov 5
filosofo russo 1866 – 1938
„Per quante domande noi porremmo a Plotino, non riceveremo alcuna risposta. Non ode neppure le nostre domande che per lui hanno cessato di esistere. E uno dei privilegi più importanti è proprio il diritto di non dare risposte, di non ribattere, di non doversi giustificare o, in altre parole, la non-soggezione alle istanze comuni.“

Luciano Pedro Mendes de Almeida foto
Luciano Pedro Mendes de Almeida 7
arcivescovo cattolico e gesuita brasiliano 1930 – 2006
„Nella totale soggezione alla logica del mercato si arriva a soffrire la fame in un Paese dove l'incremento della produzione agricola è superiore alla crescita della popolazione.“

Paolo Burini 188
scrittore, comico 1986
„Ammetto che sono uno che non ci mette molto a sentirsi sotto pressione, diciamo pure che mi sentirei in soggezione anche di fronte a un calzino sudato di Alvaro Vitali.“


Luciano Bianciardi foto
Luciano Bianciardi 30
scrittore, saggista e giornalista italiano 1922 – 1971
„Mentre l'uomo ha sulle spalle millenni di storia faticosa e ingrata, la donna esce appena oggi dalla soggezione, fresca e riposata, carica di energia e di voglia di rifarsi contro l'oppressore maschio. (p. 110)“

Silvio Berlusconi foto
Silvio Berlusconi 727
politico e imprenditore italiano 1936
„[Alla domanda se un telegiornale sulle sue reti rappresentasse un problema tecnico o politico] Né tecnico né politico. Non ci spaventa affatto. Tecnicamente saremmo in grado di farlo, politicamente sarebbe un modo per finirla con la soggezione politica. (citato in Berlusconi: "Siamo i missionari che vendono tv in tutta Europa", la Repubblica, 17 gennaio 1988)“

Tracy Austin foto
Tracy Austin 2
tennista statunitense 1962
„Non ho mai apprezzato qualcuno che giocasse a tennis tanto quanto apprezzo Federer. Sono quasi in soggezione. Pete Sampras era meraviglioso ma si affidava molto al suo servizio, mentre Roger ha tutto, lui è così aggraziato, elegante e fluido – una sinfonia in completo da tennis. Roger può eseguire colpi che dovrebbero essere dichiarati illegali.“

Andy Roddick foto
Andy Roddick 46
tennista statunitense 1982
„La volée non è la mia prima opzione, non è il mio gioco, perché quella sotto rete non è l'area del campo dove mi sento più a mio agio, in genere ci vado solo per stringere la mano all'avversario: preferisco picchiar forte qualsiasi palla. Ma il servizio-volée mette anche in soggezione l'avversario e non gli dà troppi punti di riferimento.“


Papa Leone XIII foto
Papa Leone XIII 36
256° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1810 – 1903
„Il marito è il principe della famiglia e il capo della moglie; la quale, non pertanto, dato che è carne della carne di lui ed osso delle sue ossa, deve essere soggetta ed obbediente al marito, non a guisa di ancella ma di compagna; cioè in modo tale che la soggezione che ella rende a lui non sia disgiunta dal decoro né dalla dignità.“

Italo Svevo foto
Italo Svevo 91
poeta, scrittore 1861 – 1928
„Ricordò quale sarebbe stata la sua vita senza amore. Da una parte la soggezione al Balli, dall'altra la tristezza d'Amalia, e null'altro. E non gli parve d'essere meno energico ora che poco prima; anzi, ora voleva vivere, godere anche a costo di soffrire.“

Nando dalla Chiesa foto
Nando dalla Chiesa 5
scrittore, sociologo e politico italiano 1949
„Ritengo che sarebbe scientificamente assai grave se un giorno dovessimo scrivere la storia della mafia come certa sinistra ha scritto la storia del fascismo: di un pugno di criminali, cioè, che tiene in soggezione un popolo che non vorrebbe sottomettersi ma vi è costretto dal terrore o da un passato di rassegnazione. (da Delitto imperfetto)“

Cesare Pavese foto
Cesare Pavese 226
scrittore, poeta, saggista e traduttore italiano 1908 – 1950
„La vera confidenza è sapere quel che desidera un altro, e quando piacciono le stesse cose una persona non dà più soggezione.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 50 frasi