Frasi su sporco


Walter Fontana 105
umorista, sceneggiatore e scrittore italiano 1957
„Carcarlo Pravettoni, di recente nominato consulente del governo con delega speciale agli affari sporchi, è stato introdotto nella stanza dei bottoni e scambiandoli per mentine ne ha inghiottiti dodici.“

Franco Califano foto
Franco Califano 49
cantautore, poeta e scrittore italiano 1938 – 2013
„Chi ha toccato la mia colomba con le mani sporche di fango, stia lontano dalla mia serra, c'è una rosa che sboccia a fatica ed ha bisogno di cure.“ da teneramente poesia


Lenny Bruce foto
Lenny Bruce 25
comico e cabarettista statunitense 1925 – 1966
„La verità è ciò che è, ciò che dovrebbe essere è una sporca menzogna.“

Antonio Rezza foto
Antonio Rezza 56
attore, regista e scrittore italiano 1965
„Gerarda (parlando di Nando): È un innovatore dell'approccio: saluta in modo inedito.
Voce fuori campo: Gerarda in amore si dimostrava più sfortunata della madre, poiché Nando, bello di barba e portamento, era in realtà uno sporco nostalgico; ed il suo saluto, un rimpianto del tempo che fu.
Nando: All'epoca, come si stava meglio... Il '51, ah, che annata!... no, no, il passato è bello, il passato è il mio bastone... non manco di nulla.“

Noyz Narcos foto
Noyz Narcos 129
rapper, beatmaker e writer italiano 1979
„Via in quattro, uno per volante, ancora fatto, barcollante, al finestrino il mio volto sporco di sangue“ da Notte in cella, in The best out vol. 2, 2009

Lady Gaga foto
Lady Gaga 126
cantautrice e attivista statunitense 1986
„Voglio la tua bocca di Whiskey | su tutto il mio corpo biondo. Vino rosso, profumo economico | e un grido sporco.“ da Heavy Metal Lover n.º 13

Giuseppe Fava foto
Giuseppe Fava 8
scrittore, giornalista e drammaturgo italiano 1925 – 1984
„Io sono diventato profondamente catanese, i miei figli sono nati e cresciuti a Catania, qui ho i miei pochissimi amici ed i molti nemici, in questa città ho patito tutti i miei dolori di uomo, le ansie, i dubbi, ed anche goduto la mia parte di felicità umana. Io amo questa città con un rapporto sentimentale preciso: quello che può avere un uomo che si è innamorato perdutamente di una puttana, e non può farci niente, è volgare, sporca, traditrice, si concede per denaro a chicchessia, è oscena, menzognera, volgare, prepotente, e però è anche ridente, allegra, violenta, conosce tutti i trucchi e i vizi dell'amore e glieli fa assaporare, poi scappa subito via con un altro; egli dovrebbe prenderla mille volte a calci in faccia, sputarle addosso "al diavolo, zoccola!", ma il solo pensiero di abbandonarla gli riempie l'animo di oscurità.“ da "I Siciliani", 1980

Vasco Rossi foto
Vasco Rossi 241
cantautore italiano 1952
„Con le mani sporche di allegria i bambini giocano coi sassi della via ed i vecchi invecchiano davanti alla tivù con la pipa ed uno scommettiamo in più.“ da Ed il tempo crea eroi, n.° 7


Kurt Cobain foto
Kurt Cobain 67
cantante statunitense 1967 – 1994
„Essere di destra è l'insulto più volgare e più sporco che si possa rivolgere a una persona. Queste persone odiano le minoranze di ogni colore, si permettono stermini di massa di tutto ciò che non è bianco o non credente; e la R di "Right Wing" è quella di "repubblicano". [... ] La loro logica è questa: meglio ammazzare esseri umani vivi e pensanti piuttosto che cellule in crescita prive di stimoli e incoscienti, rinchiuse in una tiepida cavità.“

Margaret Mazzantini foto
Margaret Mazzantini 99
scrittrice italiana 1961
„La vita era esattamente così, una lampadina sporca appesa a una fune elettrica il cui unico generatore di corrente è l’amore.“ libro Splendore

 J-Ax foto
J-Ax 99
rapper e cantautore italiano 1972
„Ma guarda che gente malata | io vado al lavoro e loro tornano a casa | come fanno a pagare l'affitto e le spese | fanno tutti i deejay o roba con il computer | ma va là che quelli lì non lavorano mai | dita sporche di spray | spaccano il vetro per rubare le Nike | io stasera uscirei | ma c'è un film su sSky | i gol sulla rai | poi C. S. I.“ da Escono i pazzi, n.º 2

 Nek foto
Nek 158
cantautore e musicista italiano 1972
„L'uomo che non vuoi | l'uomo che non sai | sta bussando alla tua porta già da un po' | ma non gli aprirai | Come rondini | imprendibili | vanno liberi da un corpo stanco ormai | i pensieri che hai | Nella stanza 26 | tra quei fiori che non guardi mai | se ti affacci vedi il mare | ricominci a respirare | poi ti perdi nella sua armonia | e hai il coraggio di andar via | via da un mondo sporco che non vuoi | via da un bacio che non ha tenerezze | che non sa di carezze.“ da Nella stanza 26, n.° 6


Alessandro Baricco foto
Alessandro Baricco 350
scrittore e saggista italiano 1958
„Si legge non tanto per imparare né in fondo per essere intrattenuti in modo intelligente: lo si fa per lasciare che quella prosa scorra su certe personali stanchezze, o sconfitte, o disfatte, e ne lenisca il bruciore, sciacquando via lo sporco dalla ferita. Così si legge per il puro piacere della lettura – e per salvarsi.“ libro Una certa idea di mondo

Isabel Allende foto
Isabel Allende 90
la città delle bestie 1942
„Tutti nasciamo felici. Lungo la strada la vita ci si sporca, ma possiamo pulirla.“ libro L'amante giapponese

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 280
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„Mostratemi un uomo che abita solo e ha la cucina perpetuamente sporca e, 5 volte su 9, vi mostrerò un uomo eccezionale. Charles Bukowski, 27 giugno 1967, alla 19° birra.“ Troppo sensibile

Tiziano Terzani 85
giornalista e scrittore italiano 1938 – 2004
„Chi ama l'India lo sa: non si sa esattamente perché la si ama. È sporca, è povera, è infetta; a volte è ladra e bugiarda, spesso maleodorante, corrotta, impietosa e indifferente. Eppure, una volta incontrata non se ne può fare a meno.“ libro Un altro giro di giostra