Frasi su stilla


Giovanni Pascoli foto
Giovanni Pascoli 100
poeta italiano 1855 – 1912
„Che torbida notte di marzo! | Ma che mattinata tranquilla! | che cielo pulito! Che sfarzo | di perle! Ogni stelo, una stilla | che ride: sorriso che brilla | su lunghe parole.“ da Canzone di marzo

Giovanni Pascoli foto
Giovanni Pascoli 100
poeta italiano 1855 – 1912
„Più bello il fiore cui la pioggia estiva | lascia una stilla dove il sol si frange.“ Frammento da Pianto, da Pensieri


Vincenzo Monti foto
Vincenzo Monti 189
poeta italiano 1754 – 1828
„Dell'innocente | Sangue versato | In scellerata guerra | Conta il Cielo le stille, e le schernite | Lagrime tutte della stanca terra.“ Canto I, p. 366

Chiara Civello foto
Chiara Civello 45
cantautrice italiana 1975
„Don't ask me why, oh why, you're still the one that makes my teardrops dry.“ da Don't ask me why

Carmelo Bene foto
Carmelo Bene 203
attore, drammaturgo e regista italiano 1937 – 2002
„E dio sa quanto sia tempo vano iniettare una sola stilla femminile in donnesca creatura. Il mascolino la possiede inclemente, queste femmine, inimiche giurate dell'abbandono una volta per tutte.“ pag. 1088

 Björk foto
Björk 23
musicista, cantante e compositrice islandese 1965
„It's still early morning | We could go down to the harbour | And jump between the boats | And see the sun come up.“ da There's More to Life Than This, n.° 4

Teresa di Lisieux foto
Teresa di Lisieux 236
religiosa e mistica francese 1873 – 1897
„Quando il nemico [il Demonio] mi provoca, mi conduco da valoroso; sapendo che la viltà consiste proprio nel battersi in duello, volgo la schiena all'avversario senza degnarlo di uno sguardo; corro verso il mio Gesù, gli dico che sono pronta a versar fino all'ultima stilla di sangue per testimoniare che esiste un Cielo.“

Chiara Civello foto
Chiara Civello 45
cantautrice italiana 1975
„But tell me why you're still here, if you leave me, make it clear 'cause I won't run away, I won't run away.“ da I won't run away


Tullio Dandolo 12
scrittore, storico e filosofo italiano 1801 – 1870
„Dio mi ha fatta la grazia di nascere e crescere alla Fede: bimbo mi trastullai sui ginocchi di pii genitori: indi aspirai il soffio della incredulità, e conobbi l'amara stretta del dubbio: gl'insegnamenti d'un Sacerdote filosofo mi redensero; el mi stillò nell'anima ordine e luce; e promisi a Dio di consacrarmi a' servigii di quella Verità che mi restituiva la pace.“ da Programma, p. 5

Marcel Proust foto
Marcel Proust 229
scrittore, saggista e critico letterario francese 1871 – 1922
„Ma, quando niente sussiste d'un passato antico, dopo la morte degli esseri, dopo la distruzione delle cose, soli, più tenui ma più vividi, più immateriali, più persistenti, più fedeli, l'odore e il sapore, lungo tempo ancora perdurano, come anime, a ricordare, ad attendere, a sperare, sopra la rovina di tutto il resto, portando sulla loro stilla quasi impalpabile, senza vacillare, l'immenso edificio del ricordo.“ 1963

Theodor Kröger 12
scrittore tedesco 1891 – 1958
„Una di queste porte si apre, stridendo sui cardini arrugginiti; una mano mi spinge verso le larghe fauci spalancate d'una notte che mi guata immota. La porta geme; ricade un pesante chiavistello.
E m'ingoia un negro nulla, senza fine e senza speranza.
In qualche parte si sente gocciolare; una stilla dopo l'altra cade. Così esse misurano qui il tempo fino alla morte, fino alla liberazione.“
p. 24-25

Eddie Marsan foto
Eddie Marsan 7
attore britannico 1968
„Grazie per quello che hai fatto!
- È solo il mio lavoro.“
Film Still Life


Eddie Marsan foto
Eddie Marsan 7
attore britannico 1968
„Le viene in mente qualcuno che l'abbia conosciuto? Che magari avrebbe voglia di partecipare al suo funerale?“ Film Still Life

Eddie Marsan foto
Eddie Marsan 7
attore britannico 1968
„Non è troppo tardi!“ Film Still Life

Eddie Marsan foto
Eddie Marsan 7
attore britannico 1968
„Ora sono orfana.
- Si, non è piacevole... A qualsiasi età!“
Film Still Life

Torquato Tasso foto
Torquato Tasso 105
poeta, scrittore e drammaturgo italiano 1544 – 1595
„Teneri sdegni, e placide e tranquille | Repulse, e cari vezzi, e liete paci, | Sorrisi e parolette e dolci stille | Di pianto, e sospir tronchi, e molli baci.“ XVI, 25