Frasi su stilla


Nelly Sachs foto
Nelly Sachs 34
poetessa e scrittrice tedesca 1891 – 1970
„Dove sono i dolci rabdomanti | angeli di quiete, che toccano per noi | la segreta fonte che dalla stanchezza | stilla nella morte?“

Franco Battiato foto
Franco Battiato 264
musicista, cantautore e regista italiano 1945
„La mia anima non stilla miele e dolcezze, | happyness and truth, bisogni naturali. | Ma io ho una bambina negli intervalli, | che mi accarezza i bianchi capelli.| E gli anni si fanno docili al suo tocco, | mi bacia sulle guance crudeli, | e giochi pazienti di rami mi intreccia | con le sue pupille da gatta. (da Ecco com'è che va il mondo n. 7)“


Giuseppe Prezzolini foto
Giuseppe Prezzolini 97
giornalista, scrittore e editore italiano 1882 – 1982
„Vi è [... ] da notare sul fattore sessuale [... ] Gli scrittori son andati tanto in là nell'analizzarlo da rendere a volte ciò che è noioso ed osceno, freddamente scientifico, o tutt'al più ironico. Gli autori presentano questa realtà con occhio tanto penetrante che il loro punto di vista si è completamente obbiettivato e mentre paiono darle importanza, in verità la allontanano da noi, come un oggetto veduto al microscopio perde attrattiva perché difetti e imperfezioni invisibili ad occhio nudo, si vedono ora chiaramente. Se guardiamo da vicino la pelle di una bella donna, tutto ciò che vediamo sono dei piccoli pori, non certo attraenti, coperti da stille di sudore. (da I narratori. L'enciclopedia della vita, in L'Italia finisce: ecco quel che resta, traduzione dall'inglese di Emma Detti, Rusconi Libri, Milano, 1994, pp. 70-71)“

Julianne Moore foto
Julianne Moore 19
attrice statunitense 1960
„È davvero tutto quello che posso fare: vivere il momento!“ Film Still Alice

Julianne Moore foto
Julianne Moore 19
attrice statunitense 1960
„Sto lottando per rimanere parte della vita, per restare in contatto con quella che ero una volta!“ Film Still Alice

Julianne Moore foto
Julianne Moore 19
attrice statunitense 1960
„Non sto soffrendo, io sto lottando!“ Film Still Alice

Paul Anderson 1
politico statunitense del Nevada 1970
„Tutti vorremmo una donna con cui stare in silenzio!“ Film Still Life

Julianne Moore foto
Julianne Moore 19
attrice statunitense 1960
„Posso vedere le parole che galleggiano davanti a me ma non riesco a raggiungerle, e non so più chi sono e cosa perderò ancora.“ Film Still Alice


Julianne Moore foto
Julianne Moore 19
attrice statunitense 1960
„In tutta la mia vita ho accumulato una massa di ricordi che sono diventati in un certo senso i più preziosi di tutti i miei averi.“ Film Still Alice

Eddie Marsan foto
Eddie Marsan 7
attore britannico 1968
„Ora sono orfana.
- Si, non è piacevole... A qualsiasi età!“
Film Still Life

Eddie Marsan foto
Eddie Marsan 7
attore britannico 1968
„Non è troppo tardi!“ Film Still Life

Eddie Marsan foto
Eddie Marsan 7
attore britannico 1968
„Le viene in mente qualcuno che l'abbia conosciuto? Che magari avrebbe voglia di partecipare al suo funerale?“ Film Still Life


Eddie Marsan foto
Eddie Marsan 7
attore britannico 1968
„Grazie per quello che hai fatto!
- È solo il mio lavoro.“
Film Still Life

Giovanni Pascoli foto
Giovanni Pascoli 100
poeta italiano 1855 – 1912
„Nella soffitta è solo, è nudo, muore. | Stille su stille gemono dal tetto | [... ] La notte cade, l'ombra si fa nera; | egli va, desolato, in Paradiso.“ Abbandonato, da Creature

Giovanni Pascoli foto
Giovanni Pascoli 100
poeta italiano 1855 – 1912
„Più bello il fiore cui la pioggia estiva | lascia una stilla dove il sol si frange.“ Frammento da Pianto, da Pensieri

Giovanni Camerana 12
poeta, critico d'arte e magistrato italiano 1845 – 1905
„Sogno e medito e invidio il velo nero, | il vel che avvolge la tua faccia pallida, | che recinge la tua testa ineffabile; | sogno e medito e invidio il velo nero! || Felice il vel, perché ti bacia e tocca, | perché freme del tuo fiato al tepore; | felice il vel, beato il tenebrore, | felice il velo che ti bacia e tocca! || Felice l'ora che non verrà mai | di sentir fra le mie convulse mani | il vel, il viso ed i capelli strani! | Ora infinita che non verrà mai! || Il velo, il viso e gli strani capelli, | i capelli d'abisso e di fuligine | negri cotanto da parer cerulei! | Il velo, il viso e gli strani capelli! || Ora infinita e grigia dei tramonti | d'autunno! Il velo soffuso di stille | di nebbia, e gli occhi vibranti faville, | tigre fatal nel grigio dei tramonti, || io, più raggiante che un levar di sole, | ti coprirei di baci e di carezze, | ti morderei nelle più estreme ebbrezze, | io più raggiante che un levar di sole! || Gli occhi, la testa bella, il velo nero, | i capelli d'abisso e di fuligine, | tutte del corpo tuo le arcane tenebre! | Sogno e medito e invidio il velo nero.“ Il velo nero, in Dal testo alla storia dalla storia al testo, vol III, tomo I, p. 801