Frasi su svelta


Calcutta (cantante) 27
cantautore e compositore italiano 1989
„Non ho lavato i piatti con lo Svelto e questa è la mia libertà. (da Frosinone, n. 6)“

Rick Riordan foto
Rick Riordan 35
scrittore statunitense 1964
„O dimostri alla svelta il tuo valore, o soccombi. (libro Eroi dell'Olimpo- L'eroe perduto)“


„Quella sera in cui nacque una strana tenerezza | Ci pensi ancora ogni tanto, amico? | Hai forse dimenticato l'intimità delle parole | Scambiate al ritmo del valzer? | Fuggiva via il tempo troppo svelto, ahimè... | Due mani allacciate, e io dovevo partire, | Senza avere svelato davanti a te il mio volto | Ma in cambio avevi la mia anima intera | Amico, era molto di più. (p. 250)“

Søren Kierkegaard foto
Søren Kierkegaard 145
filosofo, teologo e scrittore danese 1813 – 1855
„L’uomo si accosta in atto di adorazione, lui è pretendente. In atto di adorazione, perché così si comporta ogni pretendente, non perché sia l’invenzione di un inganno astuto. Perfino il boia, quando mette giù i fasce per andare a chiedere la mano di una donna, perfino lui piega il ginocchio, anche se ha l’intenzione di consacrarsi il più presto possibile alle esecuzioni domestiche, che egli trova così naturali da esser lontano dal cercar qualche scusa nel fatto che quelle pubbliche siano diventate tanto rare. L’uomo colto si comporta allo stesso modo. S’inginocchia, adora, concepisce l’amata secondo le categorie più fantastiche e poi si dimentica assai alla svelta la sua posizione genuflessa, e d’altra parte sapeva benissimo, quando stava in ginocchio, che era tutto fantastico. (In Vino Veritas ed. Laterza)“

Lewis Carroll foto
Lewis Carroll 54
scrittore, matematico e fotografo britannico 1832 – 1898
„Se ognuno si facesse i cavoli suoi,» ringhiò la Duchessa inviperita, «il mondo girerebbe un bel po' più svelto.»
«Il che non ci porterebbe affatto avanti,» disse Alice, felice di poter esibire un assaggio della sua cultura. (cap. VI)“

 Biante foto
Biante 33
filosofo greco antico -600 – -530 a.C.
„Odia il parlare svelto.“

Luciano Ligabue foto
Luciano Ligabue 353
cantautore italiano 1960
„Se un bel giorno passi di qua, lasciati amare e poi scordati svelta di me che quel giorno è già buono per amare qualchedunaltro, qualchealtro... (da Non è tempo per noi, n.° 5)“

Daniel Glattauer foto
Daniel Glattauer 31
giornalista e scrittore austriaco 1960
„Un giorno ci incroceremo in un caffè o in metropolitana. Cercheremo di non riconoscerci o di fingere di non vederci, ci gireremo svelti dall'altra parte. Saremo imbarazzati per ciò che è diventato il nostro "noi", per quello che ne è rimasto. Niente. Due estranei uniti da un passato immaginario.“


 Nek foto
Nek 158
cantautore e musicista italiano 1972
„Mi piace vivere vivere | sono convinto che | se sbagli non ne fai | non sei vivo mai | Non voglio stare qui che sembro una fotografia | con i ricordi messi in fila a farmi compagnia | se perdo tempo ad aspettare non concludo e so | che qualcuno più svelto mi toglie | anche quello che ho. (da Mi piace vivere, n.° 8)“

Peter Bogdanovich foto
Peter Bogdanovich 64
regista, attore e sceneggiatore statunitense 1939
„Ho sempre trovato sorprendente l'aria sperduta che aveva spesso Sinatra quando non cantava, o non interpretava un ruolo. Per esempio, quando si metteva a scherzare con Dean Martin non aveva mai la presenza di spirito e la disinvoltura di altri membri del Rat Pack; non era svelto a improvvisare, non era un battutista, eppure gli piaceva ridere a quei rapidi scambi di battute Una delle cose che ricordo meglio di lui è lo sguardo: il distacco, e la tristezza dietro il distacco. (p. 598)“

Gianni Clerici foto
Gianni Clerici 54
giornalista italiano 1930
„I match, è noto, si vincono dentro di noi. Vanno immaginati costruiti in ogni dettaglio, quasi fossero i cartoni di un affresco. Sul campo, poi, bisogna essere svelti a mettere i colori.“

Italo Calvino foto
Italo Calvino 226
scrittore italiano 1923 – 1985
„Ascoltare qualcuno che legge ad alta voce è molto diverso che leggere in silenzio. Quando leggi, puoi fermarti o sorvolare sulle frasi: il tempo sei tu che lo decidi. Quando è un altro che legge è difficile far coincidere la tua attenzione col tempo della sua lettura: la voce va o troppo svelta o troppo piano. (cap. IV)“


Joseph Roth foto
Joseph Roth 71
scrittore e giornalista austriaco 1894 – 1939
„Così era allora! Tutto ciò che cresceva aveva bisogno di tanto tempo per crescere; e tutto ciò che finiva aveva bisogno di lungo tempo per essere dimenticato. Ma tutto ciò che un giorno era esistito aveva lasciato le sue tracce, e in quell'epoca si viveva di ricordi come oggigiorno si vive della capacità di dimenticare alla svelta e senza esitazione. (da La marcia di Radetsky)“

Michail Alekseevič Kuzmin foto
Michail Alekseevič Kuzmin 6
scrittore, compositore e poeta russo 1872 – 1936
„Non rassomgilio ad un melo, | a un melo fiorito, | dite, compagne? | Non ho ricciuti i capelli | come le sue frondicelle? | Non ho svelto il busto | come il suo tronco? | Ho le mani agili come rami, | le gambe tenaci come radici. | Non sono più dolci i miei baci dei suoi frutti? (da Canti d'Alessandria, VII)“

Ringo Starr foto
Ringo Starr 10
cantante britannico 1940
„Ero un grande ammiratore di John. Ho avuto sempre la sensazione che avesse un grande cuore e che non fosse cinico come si pensava. Aveva il cuore più grande di tutti ed era il più svelto. Era dentro e fuori. Mentre noi stavamo ancora entrando, lui era già fuori e proseguiva.“

Luciano Ligabue foto
Luciano Ligabue 353
cantautore italiano 1960
„A mia volta invecchio alla svelta perché non rinuncio a una certa illusione. (da La Linea Sottile, n. 2)“