Frasi su traguardo


Alessio Tacchinardi foto
Alessio Tacchinardi 16
allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1975
„Ricordo fortemente l'esordio con la maglia azzurra a ventun anni e la settimana in cui mi sono preparato a vestirla, per un calciatore la nazionale è probabilmente il traguardo più emozionante. Quando però sei nel vortice non riesci a fermarti e a gustare queste emozioni, adesso quanto ci ripenso è straordinario rivivere quei momenti.“

Fabio Aru foto
Fabio Aru 4
ciclista su strada italiano 1990
„In cuor mio avevo pensato di poterla prendere anche se non l’avrei mai detto ad alta voce. [... ] Sul traguardo ero arrabbiato per non aver vinto la tappa: Bardet è stato bravo a trovare il tempo per superarmi. Poi ho guardato lo schermo gigante e ho visto Chris sfuocato. Ho capito di avercela fatta.“


Gianluigi Buffon foto
Gianluigi Buffon 71
calciatore italiano 1978
„La prima parola che penso dopo ogni vittoria è «domani». Sono orgoglioso dei trofei conquistati. Sento di essere un uomo del mio tempo. Ma è quello che ancora mi attende a tenermi vivo e in continuo movimento. Dalla vita ho avuto più di quanto ho desiderato. Certamente più di quanto ho chiesto. Davanti a un nuovo traguardo, di fronte a un ulteriore obiettivo centrato ho sempre la consapevolezza di aver dato il massimo e la sensazione di aver ricevuto - se possibile - ancor di più. Un retrogusto di costante riconoscenza alla vita che mi costringe a essere un inguaribile ottimista e che mi spinge ad andare sempre oltre: oltre me stesso, oltre le vittorie, oltre il limite.“

Haile Selassie foto
Haile Selassie 231
negus neghesti etiope 1892 – 1975
„Durante gli anni della vita di Dante e attraverso la sua magnifica “Divina Commedia”, che ha la Nostra profonda ammirazione, si erano manifestati i primi barlumi del Rinascimento, il grande risveglio dello spirito umano che ha così tanto trasformato la natura della vita sul pianeta. Dal tempo di Dante in poi le immense forze dell’intelletto umano e dell’immaginazione hanno iniziato ad esser dirette con sempre crescente concentrazione ed effetto sulla natura dell’uomo e sulle sue relazioni con i suoi pari e con il mondo. I brillanti traguardi raggiunti durante il Rinascimento – in verità attraverso tutta la storia conosciuta – rendono fedele testimonianza al genio e alle capacità dell’uomo.“

Adriano De Zan foto
Adriano De Zan 30
giornalista, conduttore radiofonico e conduttore televis... 1932 – 2001
„E poi ecco che scatta Saronni! E' scattato Saronni! (Mondiali di Ciclismo 1982, scatto di Saronni a poche centinaia di metri dal traguardo)“

Lara Gut foto
Lara Gut 7
sciatrice alpina svizzera 1991
„La vita d'atleta è qualcosa di decisamente fuori dagli schemi: vogliamo raggiungere traguardi più alti, vincere di più, essere più performanti, migliorarci costantemente e lavoriamo sempre e solo in una direzione: l'eccellenza. Ma a volte dimentichiamo cosa questo comporta. Io per anni ho scordato di essere una persona: [... ] Non mi accontentavo mai, la vittoria di oggi mi serviva solo da trampolino di lancio per scaraventarmi nella gara di domani ed ero affamata, sempre. Davo la priorità alle emozioni legate al mio essere atleta e non notavo che quelle legate alla persona si stavano spegnendo. Spingevo, sopportavo, stringevo i denti, combattevo e andavo avanti risoluta perché le sensazioni che provavo in pista, l'adrenalina nelle vene, la grinta animale che usciva in quei momenti e rendeva tutto facile bastava a farmi andare bene tutto.“

Bill Vaughan 12
scrittore, giornalista 1915 – 1977
„La felicità non è un traguardo, ma un metodo di vita.“

Giovanni Arpino 19
scrittore italiano 1927 – 1987
„A questo sport [il calcio] io mi sottraggo, e nemmeno lo guardo. Giocatori che si mettono a correre solo se sono inquadrati da un regista durante le "notturne" di coppa, gente che si vende per un gelato o un frigorifero, altra gente che non si sacrifica per scudetti o traguardi, ma per usare scudetti e traguardi a fini monetari, non sono i "miei" sportivi. Li ho salutati senza rancore, e non possiamo più rivolgerci un fraterno "tu", ma un vecchio e più pulito "lei".“


Joanna Field 3
psicoanalista, scrittore 1900 – 1998
„Ho cominciato a pensare alla mia vita come ad una graduale scoperta e crescita di un obiettivo di cui ero inconsapevole piuttosto che ad un raggiungimento di traguardi prevenuti.“

Pierre Lemieux foto
Pierre Lemieux 1
politico canadese 1963
„La vita non dovrebbe essere la navigazione verso la tomba con l'intento di arrivarci con un corpo attraente e ben preservato. Invece, bisogna arrivarci facendo lo slalom gigante, con un Chardonnay in una mano e un sigaro nell'altra - e con il corpo totalmente usato e consunto. E quando finalmente si arriva al traguardo, bisogna essere in grado di gridare senza rammarichi: "Uuuh! Che bella corsa è stata!".“

Primo Levi foto
Primo Levi 160
scrittore, partigiano e chimico italiano 1919 – 1987
„Inguaribilmente, nella prima stesura io mi indirizzo ad un lettore ottuso, a cui bisogna martellare i concetti in testa. Dopo lo smagrimento, lo scritto è più agile: si avvicina a quello che, più o meno consapevolmente, è il mio traguardo, quello del massimo di informazione con il minimo ingombro.“ libro L'altrui mestiere

Alberto Camerra 26
autore emergente
„Lo ricordi cosa facevi da bambina? Salivi sopra il colle. Non importava quanto fosse lontano il traguardo. Salivi sulla cima. Il vento ti abbracciava e ti trascinava con sé, ma succedeva per poco: poi eri tu a trascinare il vento.“ libro Luna senza Inverno


George Catlett Marshall foto
George Catlett Marshall 4
generale e politico statunitense 1880 – 1959
„Quando una cosa è fatta, è fatta. Non voltarti indietro. Guarda avanti verso il tuo prossimo traguardo.“

George Sand foto
George Sand 33
scrittrice e drammaturga francese 1804 – 1876
„Ci si avvicina alla fine del viaggio. Ma la fine è un traguardo, non una catastrofe.“

Mark Victor Hansen foto
Mark Victor Hansen 30
consulente motivazionale, oratore 1948
„Gli obiettivi sono dei nuovi traguardi che si muovono in avanti. Essi ti calamitano verso di loro.“

John C. Reilly foto
John C. Reilly 10
attore statunitense 1965
„Mi piacciono le persone che continuano a porsi nuovi obiettivi e traguardi da raggiungere anche dopo aver raggiunto un enorme successo.“