Frasi di Claudio Sessa

3   0

Claudio Sessa

Claudio Sessa , scrittore, critico musicale e giornalista italiano.


„Erano gli anni in cui la presenza di un jazzista americano in Italia faceva subito notizia (di «costume», certo); figurarsi se il jazzista era «faccia d' angelo» Chet Baker, mito della tromba e cantante da batticuore. Baker amò molto l'Italia, in cui pure fu imprigionato per droga.“

„Baker, troppe volte definito riduttivamente un trombettista delicato e introverso, [... ] sfodera spesso la grinta da bebopper che era nel suo Dna.“

„Nonostante un atteggiamento aristocratico nei confronti dell'esecuzione musicale, Jarrett possiede una qualità sonora, una perizia tecnica e una qualità musicale che non possono lasciare indifferente neppure l'ascoltatore più smaliziato.“ citato in Corriere della sera, p. 17, 16 luglio 2010

Autori simili