Frasi di Edward Shorter

22   1

Edward Shorter

Data di nascita: 1941

Edward Shorter , storico canadese.


„[... ] per le donne sposate del passato, il sesso era un dovere da sopportare con rassegnazione e mortificazione per tutta la vita, anziché una fonte di piacere.“ pag. 27

„Nelle società tradizionali, la donna sposata non poteva sottrarsi al rapporto sessuale.“ pag. 15


„Il travaglio durava più di oggi, circa 5 ore in più.“ pag. 95

„Il rapporto sessuale nelle famiglie tradizionali era brutale e di breve durata, e non esistono prove che le donne ne ricavassero molto piacere.“ pag. 22

„Prima del 1800, tra l'1 e l'1,5 per cento di tutte le nascite si concludeva con la morte della partoriente. [... ] l'8 per cento [delle donne in età fertile]. La mortalità per il parto era la seconda causa di morte dopo la tubercolosi.“ pag. 122

„Prima del 1900 la stragrande maggioranza delle puerpere, in Europa e nel Nord America, veniva assista durante il parto da altre donne – genericamente levatrici, ma qualche volta vicine di casa o "anziane" del paese. [... ] i medici erano di norma assenti dalla scena del parto, salvo che nelle famiglie dell'aristocrazia.“ pag. 51

„La maggior parte delle persone, in passato, credevano nella necessità di riposarsi nove giorni a letto. [... ] Quando Ramsbotham scrive che le madri consideravano "critico" il nono giorno del puerperio, probabilmente si riferiva all'infezione, o "febbre puerperale". [Dal momento che] il rischio di contrarre una infezione in seguito al parto era frequente e terribile, solo dopo nove giorni circa le puerpere potevano traquillizzarsi.“ pag. 86

„[... ] in molte situazioni storiche risulta che le donne non hanno la prima mestruazione prima dei sedici anni [... ]. A partire da qualche momento che si colloca alla fine del XVIII secolo o all'inizio del XIX, l'età della pubertà è caduta drasticamente, e questa caduta si è protratta fino agli anni Sessanta.“ pag. 34


„[... ] ad un certo punto alla fine del XVIII o all'inizio del XIX secolo, ebbe inizio un cambiamento nella sensibilità femminile: la solidarietà emotiva delle donne prese cioè a trasferirsi dal "gruppo femminile" al nucelo familiare. Sulla scia di tale spostamento, nacque un nuovo istinto materno nei confronti dei figli e un nuovo atteggiamento di amicizia verso il marito, che sostituirono l'alquanto austera freddezza emotiva della famiglia tradizionale.“ pag. 168

„Né i medici né le levatrici nei tempi tradizionali sapevano nulla di "infezioni".“ pag. 79

„Le donne dell'alta borghesia generalmente stavano a letto una o due settimane, dopo il parto; le donne del popolo si alzavano di regola dopo un paio di giorni.“ pag. 85

„[... ] l'espressione "doveri coniugali" non è altro, in realtà, che un eufemismo per indicare l'obbligo di sottostare al rapporto sessuale. Tale obbligo esisteva per entrambe le parti.“ pag. 26


„[Come avveniva il parto nel XV secolo in Europa? ] [... ] le levatrici delle città tedesche cominciarono ad adottare la sedia da gestante, ispirandosi all'Italia, dove veniva usata dai tempi antichi. [... ] Al di fuori delle città, sembra che le madri preferissero le posizioni classiche, e che restassero in piedi o accucciate.“ pagg. 74-75

„Il parto si trasferì in ospedale perché cominciò a venire considerato un'operazione. [... ] Le gestanti venivano ricoverate in ospedale per essere salvaguardate dai fanatici del forcipe a casa.“ pag. 195

„Un'altra indicazione del fatto che le donne desiderassero un parto più disteso ed affettivo stava nella sostituzione della sedia da gestante e del pagliericcio col letto.“ pag. 173

„A differenza del XX secolo, nel quale lo scopo del matrimonio è generalmente considerato quello di una gratificazione sentimentale derivante da un rapporto affettivo e dalla reciproca compagnia, gli uomini dei secoli precedenti si sposavano essenzialmente per motivi "dinastici", cioè prendevano moglie perché questa li aiutasse a gestire la fattoria e desse loro figli maschi ai quali trasmettere il patrimonio.“ pag. 16

Autori simili