Frasi di Valter Giraudo

26   4

Valter Giraudo

Noi non verificare l'identità di questo autore, non può essere una persona famosa.

Valter Giraudo è giornalista, scrittore, autore emergente.


„Vivere di emozioni: questo penso sia fondamentale per sentirsi veramente vivi. Vivere di emozioni è stupirsi dell’imprevisto, è gioire del bello e accettare il brutto, è guardare un semplice tramonto e commuoversi.“ libro Medusa

„Sapevo che la realtà di ogni cosa non è in ciò che ti rivela, ma in quel che non può rivelarti. Perciò, se vuoi capirla, non devi ascoltare le parole che dice o le sensazioni che ti trasmette, ma quelle che non dice e non ti trasmette immediatamente.“ libro Medusa


„Bisogna imparare a “respirare l’infinito” per diventare consapevoli della “realtà luminosa“ libro Come un'araba fenice

„Vivi qui e ora:
nel presente sono inclusi
sia il passato che il futuro!“
libro Il Budda sono io

„La malattia può diventare l'opportunità per fare un grande salto di qualità nella fede, per comprendere più profondamente la vita e risvegliarci alla nostra missione. Piuttosto che angosciarci o disperare di guarire, possiamo utilizzarla per consolidare uno stato vitale ancora più vasto, un io ancora più forte e compassionevole.“ libro Come un'araba fenice

„Il Buddismo conferisce alla speranza una valenza attiva e concreta: la speranza buddista può definirsi come la fiducia che nasce da una profonda decisione. Non dipende dal caso o da qualcosa di esterno a noi, ma scaturisce da ciò che abbiamo determinato ed è alimentata dalla nostra preghiera e dalle nostre azioni e naturalmente dai risultati che otteniamo.“ libro Il Budda sono io

„Il dolore per la morte di un figlio giovane è per un genitore un anticipo della fine. La consapevolezza che quella vita destinata a prolungare il mistero delle generazioni si è tragicamente spezzata segna, agli occhi di un padre, una ferita mortale non solo per le leggi della natura ma spesso anche nel rapporto con la propria fede…“ libro Medusa

„La vita sa come prenderti e ti fa andare avanti. Tanto vale che la segui almeno saltellando.“ libro Come un'araba fenice


„Col concetto di karma, cambia completamente la prospettiva: non siamo più vittime di un destino ineluttabile, ma artefici del nostro futuro!“ libro Il Budda sono io

„Ho sempre creduto che la speranza coincidesse con la serenità: infatti tanto più una persona è serena con se stessa, tanto più è fiduciosa di potercela fare. La speranza è una parola difficile da spiegare, ma dalla mia esperienza ho capito che la vita e la speranza percorrono la stessa strada. Ognuno di noi cerca di celare le verità più negative e spera che migliorino. La speranza, per quanto a volte possa ferire perché portatrice di illusioni, non deve mai cessare di esistere altrimenti tramuterebbe le persone in esseri passivi e disperati.“ libro Come un'araba fenice

„So che la paura della morte è comune alla maggior parte delle culture. Il carattere spaventoso e terrorizzante della morte è legato al fatto che ne conosciamo l’ineluttabilità: essa infatti porrà drammaticamente fine alla possibilità di essere felici, non potremo più soddisfare i nostri desideri, raggiungere i nostri obiettivi, oppure semplicemente provare piacere.“ libro Come un'araba fenice

„Ho sempre avuto una smisurata sete d’avventura, un amore per tutto ciò che andava oltre la solita routine, oltre la logica, quasi a sfiorare il mistero. Non so se fosse entusiasmo o incoscienza, ma più mi imbattevo in qualcosa di insolito, più venivo catturato da quella cosa.“ libro Medusa


„So che numerose persone si definiscono sfortunate, perseguitate dalla malasorte, nella vita privata, sul lavoro, e si lamentano di essere “scalognate“ libro Medusa

„Credo sinceramente che se camminassimo solo nelle giornate di sole, solo quando il vento è a favore, non raggiungeremmo mai la nostra destinazione.“ libro Come un'araba fenice

„Andando avanti nella vita incontriamo tanti tipi di sofferenza, ma ogni volta possiamo approfondire la nostra fede e sviluppare una convinzione più solida.“ libro Il Budda sono io

„Avere coraggio significa non mollare e riprovare anche se le cose sembrano non andare per il verso giusto. Dunque, il coraggio di vivere parte e dipende da noi. Chi sceglie di vivere rimandando a domani o aspettando che siano le circostanze esterne a cambiare le cose, faticherà molto ad autorealizzarsi.“ libro Come un'araba fenice

Autori simili