Frasi di Yoshitoshi ABe

Yoshitoshi ABe foto

3   0

Yoshitoshi ABe

Data di nascita: 3. Agosto 1971

Yoshitoshi ABe è un fumettista e animatore giapponese.

L'autore scrive il suo cognome in rōmaji con la "B" in maiuscolo: ABe.



„Invece di lottare contro la pirateria, preferirei che fosse più semplice acquistare le opere. Per esempio, per quanto riguarda la musica, con iTunes acquisti in un click, mentre è più complicato prendere un CD, scaricarlo e codificarlo… Bisognerebbe che tutto fosse più accessibile restando legale. Allo stesso modo, gli autori più anziani, che non conoscono bene Internet ma che vorrebbero, giustamente, diffondere le loro creazioni su web, hanno paura della pirateria ma, anche con delle tecnologie anti-pirateria, basterebbe scattare una foto dello schermo e il male è fatto. Quindi, bisognerebbe, per esempio, diffondere le opere su un sito web gratuitamente per un tempo limitato come due settimane, poi, successivamente, potrà essere acquistabile su internet o comprando il libro. Bisognerebbe che chi fa della pirateria si sentisse più idiota in quanto l’accesso legale sarebbe più semplice. (da [http://www. animeclick. it/news/25305-yoshitoshi-abe-e-yasuyuki-ueda-intervista Yoshitoshi ABe e Yasuyuki Ueda: Intervista], AnimeClick. it, 19 giugno 2010)“

„Ho studiato disegno classico all'università, e chi fa arte classica trova i miei disegni troppo animati, mentre chi lavora nell'animazione trova i miei disegni troppo classici. Apparentemente sono uno dei primi ad aver fatto questo genere intermedio tra l'arte classica, soprattutto giapponese, e il mondo dell'animazione.“

„[Alla domanda "Ci può dire qualcosa sul processo di creazione di un personaggio?"] Almeno per Lain, era il mio primo lavoro, non avevo alcuna idea di come fare, ma ci siamo riuniti in gruppo dicendo chi pensiamo sia Lain, come dovrebbe essere, cosa avrebbe provato, ecc. Dopo sono tornato a casa, ho disegnato un mucchio di modelli di personaggi e schizzi e gli ho portati con me: loro dicevano "ci siamo quasi", così abbiamo ripetuto il ciclo di incontri fino a quando abbiamo realizzato Lain.“

Autori simili