„L'uomo ha tante fobie, complessi, paure che, spesso, non riesce a superare, ma tutti siamo rassegnati di fronte alla morte.“

Modificato da Giuseppe Tobia. Ultimo aggiornamento 13 Ottobre 2020. Storia
Argomenti
complesso, morte, uomo

Citazioni simili

Graham Greene photo
Sergio Corazzini photo
Enrico Ruggeri photo

„Nel centro tu | e un milione di paure dentro te | che aspetti un uomo che non c' è.“

—  Enrico Ruggeri cantautore, scrittore e conduttore televisivo italiano 1957

da Il mostro
Fango e stelle

Giovanni Reale photo
Giorgio Napolitano photo
Bartolomeo (patriarca di Costantinopoli) photo
Decimo Giunio Giovenale photo

„Ci sono tante corde pronte | tante belle finestre spalancate | e il ponte Sisto ti è così vicino: | e tu, per darti morte, hai scelto nozze.“

—  Decimo Giunio Giovenale, libro Satire

1971; VI, 30
Ferre potes dominam salvis tot restibus ullam, | cum pateant altae caligantesque fenestrae, | cum tibi vicinum se praebat Aemilius pons?
Satire

Maksim Gor'kij photo

„[Lev Tolstoj] L'uomo più complesso del XIX secolo.“

—  Maksim Gor'kij scrittore e drammaturgo russo 1868 - 1936

Origine: Citato in Lev Tolstoj, Contro la caccia e il mangiar carne, a cura di Gino Ditali, Isonomia editrice, Este, 1994, p. 7. ISBN 8885944116

Sándor Márai photo
Giorgio Ceragioli photo
Roy Dupuis photo
Jean Baudrillard photo
Aldous Huxley photo
J. K. Rowling photo
Giuseppe Pontiggia photo

Argomenti correlati