Frasi sulla morte

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema morte.

Argomenti correlati

Un totale di 3786 frasi sulla morte, il filtro:


Questa frasi in attesa di revisione.
Questa frasi in attesa di revisione.
Xavier Forneret photo

„La follia è la morte con vene calde.“

—  Xavier Forneret poeta, scrittore, giornalista, drammaturgo 1809 - 1884

Citato in Dictionnaire des citations, sous la direction de Robert Carlier, Jean-Louis Lalanne, Pierre Josserand e Samuel S. de Sacy, Citato in Le petit philosophe de poche, Textes réunis par Gabriel Pomerand

Emily Dickinson photo
Tupac Shakur photo

„Con la mia morte la gente capirà di cosa stavo parlando.“

—  Tupac Shakur rapper, attivista e attore statunitense 1971 - 1996

In my death, people will understand what I was talking about.
Senza fonte

Michel Quoist photo
Erri De Luca photo
Giuseppe Ungaretti photo

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating
Vasco Rossi photo
Matilde Serao photo
Corrado Formigli photo
Patañjali photo
Guido Gozzano photo

„Ho una mia teoria su cosa accade quando si muore. Siamo energia pura e, nel momento della morte, tutti gli atomi che ci compongono si mescoleranno al resto dell'Universo. La nostra energia personale finirà per mischiarsi con l'energia del Cosmo. Né paradiso, né inferno. Siamo particelle del Cosmo, o semplicemente il Cosmo intero. È così che mi sento quando faccio l'amore. Sento un mix di energia con l'altra persona, che mi fa viaggiare e fondere con il Cosmo. L'energia del mio orgasmo è una piccola parte di me che si stacca per mescolarsi con l'Universo e quando alla fine giaccio spossata torno al mio stato umano. È un viaggio siderale delle mie cellule che vanno a disperdersi per sempre, prigioniere di un vortice di energia, che non riesco a dominare e che mi attrae sempre. Ecco perché ogni volta desideriamo ripetere l'esperienza. Per capirla meglio. Eppure io non arrivo mai a comprenderla. È una piccola morte che cerco ogni volta di addomesticare. Tra l'altro, è l'espressione con cui noi francesi definiamo poeticamente l'orgasmo. Ogni rapporto amoroso è un tentativo di avvicinarmi a questo stato di estasi. Ma non riesco mai ad afferrarlo e sono condannata ripeterlo in continuazione per coglierlo meglio. In altri termini, è una montagna, con un grande strapiombo nel quale non cado mai, un piede per terra e l'altro sospeso nel vuoto. E il mio corpo sta in bilico tra l'umano e il divino.“

—  Valérie Tasso scrittrice francese 1969

Diario di una ninfomane

Kurt Vonnegut photo
Socrate photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“