Frasi di Madre Teresa di Calcutta

Madre Teresa di Calcutta foto

90   701

Madre Teresa di Calcutta

Data di nascita: 26. Agosto 1910
Data di morte: 5. Settembre 1997

Madre Teresa di Calcutta, all'anagrafe Anjezë Gonxhe Bojaxhiu , è stata una religiosa albanese, di fede cattolica, fondatrice della congregazione religiosa delle Missionarie della carità.

Il suo lavoro instancabile tra le vittime della povertà di Calcutta l'ha resa una delle persone più famose al mondo. Ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace nel 1979 e il 19 ottobre 2003 è stata proclamata beata da papa Giovanni Paolo II.

Frasi Madre Teresa di Calcutta


„Io sono come una piccola matita nelle Sue mani, nient'altro.
È Lui che pensa. È Lui che scrive.
La matita non ha nulla a che fare con tutto questo.
La matita deve solo poter essere usata.“

„Dio non pretende da me che abbia successo. Dio mi chiede di essere fedele. (p. 181)“


„Sii pieno di gioia, tutto sommato.“

„Monsignore Périer mi dice sempre che scrivere lettere è il mio modo di scontare il purgatorio.“

„Successo o insuccesso non hanno nessun senso agli occhi di Dio, purché tu faccia quello che lui ti chiede e come te lo chiede.“

„La nostra opera per le anime è grande, ma senza penitenza e molto sacrificio sarà impossibile.“

„Ho cominciato ad amare le mie tenebre perché credo che siano una parte, una piccola parte delle tenebre di Gesù e della sua pena sulla terra.“

„Quello che facciamo è soltanto una goccia nell'oceano. Ma se non ci fosse quella goccia all'oceano mancherebbe.“


„Non possiamo parlare finché non ascoltiamo. Quando avremo il cuore colmo, la bocca parlerà, la mente penserà.“

„Nel nostro servizio non contano i risultati, ma quanto amore mettiamo in ciò che facciamo.“

„L'amore comincia a casa: prima viene la famiglia, poi il tuo paese o la tua città.“

„Dobbiamo crescere nell'amore, e per farlo dobbiamo continuare ad amare e amare e a dare e dare finché non ci fa male – come ha fatto Gesù. Fare cose ordinarie con straordinario amore: piccole cose, come assistere i malati e i senzatetto, chi è solo o non è stato desiderato, lavare e pulire per loro. (p. 51)“


„Se ti attendi qualche forma di ricompensa, non è amore: l'amore vero è amare senza condizioni e senza aspettative. Se ve ne è bisogno, Dio ti guiderà, come ci ha guidato a servire i malati di hanno risvegliato l'amore più tenero in altri che magari lo avevano relegato al di fuori della propria vita, dimenticandolo. (pp. 44-45)“

„L'uomo è irragionevole, illogico, egocentrico.
Non importa: amalo.
Se fai il bene, ti attribuiranno secondi fini egoistici.
Non importa: fa' il bene.
Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amici e veri nemici.
Non importa: realizzali.
Il bene che fai verrà domani dimenticato.
Non importa: fa' il bene.
L'onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile.
Non importa: sii franco e onesto.
Quello che per anni hai costruito può essere distrutto in un attimo.
Non importa: costruisci.
Se aiuti la gente, se ne risentirà.
Non importa: aiutala.
Da' al mondo il meglio di te, e ti prenderanno a calci.
Non importa: DA' IL MEGLIO DI TE.“

„Ogni opera d'amore fatta con il cuore avvicina a Dio.“

„Ciascun uomo ha pienezza di bene come pienezza di male in sé.“

Autori simili