„I grandi spacciatori di droga, che sono i nemici principali della nostra gioventù, devono essere impiccati agli alberi delle nostre città. Perché meritano non soltanto la pena di morte, ma meritano la pubblica esecrazione, e la condanna deve essere talmente vistosa da togliere a chichessia la voglia di spacciare droga in grandi quantità. (da un comizio tenuto in Roma per la campagna elettorale, elezioni politiche 1987)  Fonte ulteriore?“

Ultimo aggiornamento 25 Agosto 2020. Storia

Citazioni simili

Elena Fabrizi photo

„Nella maggior parte dei casi gli esperimenti [sugli animali] non meritano di essere fatti, e i dati ottenuti non meritano di essere pubblicati.“

—  Harry Harlow psicologo statunitense 1905 - 1981

Origine: Da Journal of Comparative and Physiological Psychology, 1962; citato in Richard Ryder, Esperimenti sugli animali (Experiments on Animals, 1971), traduzione di Cinzia Picchioni, in Tom Regan, Peter Singer, Diritti animali, obblighi umani, Gruppo Abele, Torino, 1987, p. 41. ISBN 88-7670-097-8

Louis Bourdaloue photo

„Le cose che desideriamo, desideriamole poco, non solo perché non meritano di essere altrimenti desiderate, ma anche perché desiderandole molto diventano fonte di mille pene.“

—  Louis Bourdaloue gesuita e predicatore francese 1632 - 1704

citazione necessaria, Se sai qual è la fonte di questa citazione, inseriscila, grazie.

Italo Calvino photo
Bertolt Brecht photo

„Quanto a loro [gli oppositori di Stalin], più sono innocenti, più meritano di essere fucilati.“

—  Bertolt Brecht drammaturgo, poeta e regista teatrale tedesco 1898 - 1956

Origine: Citato in in Sidney Hook, Out of Step, Harper & Row, 1987; Corriere della Sera https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2010/maggio/16/Bertolt_Brecht_visto_vicino_co_9_100516030.shtml, 16 maggio 2010.

Ennio Flaiano photo
Matteo Renzi photo
William H. Macy photo

„Frank: Vai a spacciare droga di sabato mattina?
- Carl: Già.
- Frank: Notevole etica professionale. Rendi tuo padre orgoglioso.“

—  William H. Macy attore, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense 1950

Film Shameless

Napoleone Bonaparte photo

„Quando non si dà veruna importanza all'opinione pubblica si mostra che non se ne meritano i suffragi.“

—  Napoleone Bonaparte politico e militare francese, fondatore del Primo Impero francese 1769 - 1821

L'arte di comandare, Pensieri morali

Luciano De Crescenzo photo

„Le donne devono essere adulate, bisogna far credere loro che ogni rifiuto è per gli uomini fonte di un grande dolore.“

—  Luciano De Crescenzo scrittore italiano 1928 - 2019

Non parlare, baciami: La Filosofia e l'Amore

Emil Cioran photo

„I figli si ribellano ai genitori; e i genitori se lo meritano. Tutto si ribella a tutto, ognuno genera il proprio nemico. Questa è la legge.“

—  Emil Cioran filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 - 1995

Quaderni 1957-1972

Socrate photo

„La pena che i buoni devono scontare per l'indifferenza alla cosa pubblica è quella di essere governati da uomini malvagi.“

—  Socrate filosofo ateniese -470 - -399 a.C.

cap. 21
Platone, Apologia di Socrate

Federico II di Prussia photo
Edmund Burke photo
Alberto Arbasino photo

„[…] da noi, un musulmano ammazzato può ancora fare notizia o scandalo, mentre parecchi cristiani bianchi ammazzati ogni giorno da bianchi cristiani per spacciare la droga fanno per lo più statistica.“

—  Alberto Arbasino scrittore, saggista e giornalista italiano 1930

Origine: Da Uguali un corno http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1991/04/10/uguali-un-corno.html?ref=search, la Repubblica, 10 aprile 1991, p. 30.

Indro Montanelli photo
Pol Pot photo

„Perché abbiamo preso come base la campagna e perché non abbiamo preso come base di supporto le città?
La città non poteva essere la base. Certo, la popolazione là è molto grande, ma la città è piccola e infestata dal nemico. L'Assemblea, i tribunali, le prigioni, la polizia, l'Esercito - erano tutti lì. Le reti dell' apparato repressivo del nemico erano concentrate là, e la composizione sociale della città è molto complessa.
Per contro, la campagna è vasta. I nemici sono in pochi là. In alcuni villaggi, non c'è nemmeno l'ombra del nemico, militarmente o in altro modo. In certe comunità, ci sono solo uno o due soldati o poliziotti. Ciò significa che le forze nemiche nella campagna sono deboli, mentre i contadini sono molto numerosi. La composizione delle classi là è buona.“

—  Pol Pot politico e rivoluzionario cambogiano 1925 - 1998

Why did we take the countryside as the base and why did we not take the cities as the support base?
The cities could not be the base. True, the population there is large, but the city is small, the enemy is all over it. The Assembly, the courts, the prisons, the police, the Army - they were all there. The networks of the enemy's repressive apparatus were concentrated there, and the social composition of the town is very complex.
By contrast, the countryside is vast. The enemy is spread thin there. In some villages, there is not even the shadow of the enemy, militarily or otherwise. In some communities, there are only one or two soldiers or police. This means the enemy forces in the countryside are weak. The peasants there are very numerous. The class composition is good.

Nichi Vendola photo

Argomenti correlati