Frasi di Luciano De Crescenzo

Luciano De Crescenzo foto

212   22

Luciano De Crescenzo

Data di nascita: 18. Agosto 1928

Luciano De Crescenzo è uno scrittore, regista, attore e conduttore televisivo italiano. Prima di dedicarsi alla narrativa, alla saggistica e allo spettacolo, ha svolto la professione di ingegnere.


„I marinai fanno parte del popolo e il popolo è nobile. Essere nobili vuol dire essere fieri di quello che si è.“

„Da sempre sono convinto che esista una sottile differenza tra l'amare e il voler bene: l'amore, infatti, sebbene sia un sentimento forte, molto spesso tende a consumarsi e di conseguenza a finire. Il voler bene, invece, cresce sempre.“


„L’abbraccio è l’espressione più bella dell’amore, ma quando è anche passionale, quando due corpi innamorati decidono di fondersi, ci incastriamo a tal punto con l’altra persona che proprio in quel momento ci sembra di aver trovato la nostra parte mancante, la nostra anima gemella.“

„Il Dubbio invece, mio buon amico, è una divinità che bussa con gentilezza alla tua porta e chiede di essere ascoltata.“

„Tutti vorremmo avere sia l'amore sia la libertà, ma quando otteniamo il primo perdiamo la seconda.“ libro I pensieri di Bellavista

„Spesso fa più male la paura di morire che la morte.“

„La gioventù, la maturità e la vecchiaia sono tre periodi della vita che potremmo ribattezzare "rivoluzione, riflessione e televisione". Si comincia col voler cambiare il mondo e si finisce col cambiare i canali.“

„Siamo angeli con un'ala soltanto e possiamo volare solo restando abbracciati.“ p. 167, 2011


„La lunghezza effettiva della vita è data dal numero di giorni diversi che un individuo riesce a vivere. Quelli uguali non contano.“ da Panta Rei

„Masaniello, tra tutti i personaggi storici, comici, politici e artistici nati a Napoli, è quello che maggiormente incarnò lo spirito napoletano. E questo perché espresse le contraddizioni, l'istinto di amore, l'incapacità di esercitare il potere, la generosità e l'ignoranza del suo popolo. Masaniello è amore e disordine.“ 1977

„Napoli per me non è la città di Napoli ma solo una componente dell'animo umano che so di poter trovare in tutte le persone, siano esse napoletane o no. A volte penso addirittura che Napoli possa essere ancora l'ultima speranza che resta alla razza umana.“ Due parole di prefazione

„Molti studiano come allungare la vita, quando invece bisognerebbe allargarla.“ da Raffaele, Oscar Mondadori, Milano, 1978, p. 45


„come le figure dipinte non parlano quando le interroghi, così le parole scritte non sanno rispondere che sempre nello stesso modo, quello scelto dall’autore quando ha scritto il libro».“ Socrate

„«A voi giovani l’unica cosa che importa sapere è se ho raccontato un aneddoto vero o falso e sottovalutate il fatto che contenga la verità che cerchiamo».“ Storia della filosofia greca: Da Socrate in poi

„Non esiste il passato, ma solo il presente del passato (che poi si chiama «memoria»). Non esiste il futuro, ma solo il presente del futuro (che poi si chiama «speranza»). L’unico“ Il tempo e la felicità

„Gli uomini, per vivere, hanno bisogno di certezze, e quando queste non ci sono, c’è sempre qualcuno che se le inventa per il bene comune.“ Socrate

Autori simili