Frasi sull'inferno

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema inferno, paradiso, vita, dio.

Migliori frasi sull'inferno

Sigmund Freud photo

„Se non riuscirò a piegare gli dei del cielo, smuoverò le potenze dell'inferno.“

—  Sigmund Freud neurologo e psicoanalista austriaco, fondatore della psicoanalisi 1856 - 1939

Origine: Da L'interpretazione dei sogni.

Tupac Shakur photo

„16 giugno, 1971, una madre ha messo al mondo un figlio che veniva dall'Inferno.“

—  Tupac Shakur rapper, attivista e attore statunitense 1971 - 1996

June 16, 1971, mama gave birth to a Hell rasing heavenly son.
Senza fonte

Dante Alighieri photo

„Io credo ch'ei credette ch'io credesse…“

—  Dante Alighieri poeta italiano autore della Divina Commedia 1265 - 1321

libro La Divina Commedia - Inferno

Jean Paul Sartre photo

„L'inferno sono gli altri.“

—  Jean Paul Sartre filosofo, scrittore, drammaturgo e critico letterario francese 1905 - 1980

Origine: Da A porte chiuse.

Fabri Fibra photo

„Andrò all'inferno perché ho le giuste conoscenze.“

—  Fabri Fibra rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976

da Centoquindici, n. 17
Guerra e pace

J-Ax photo

„Amo l'inferno dei miei gironi | amo l'inverno coi suoi geloni.“

—  J-Ax rapper e cantautore italiano 1972

da Immorale, n. 7
Deca Dance

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Winston Churchill photo

„Se stai passando per l'inferno, vai avanti.“

—  Winston Churchill politico, storico e giornalista britannico 1874 - 1965

Tutte frasi sull'inferno

Un totale di 657 frasi inferno, il filtro:

Noyz Narcos photo

„Amore estremo e ultraviolenza, del resto tutto ha un senso dentro la testa di chi lo pensa.“

—  Noyz Narcos rapper, beatmaker e writer italiano 1979

da Inferno minorile, in Sangue, 2003
Altre canzoni

„… e dopo il semaforo scatenate l'inferno!“

—  Guido Meda giornalista e conduttore televisivo italiano 1966

All'inizio di ogni mondiale di MotoGP; citando il film Il gladiatore

Italo Calvino photo
Cassandra Clare photo
Dante Alighieri photo
Rābiʿa al-ʿAdawiyya photo
Hayden Christensen photo

„[Su Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith] La pellicola coniuga la morte di un'anima perdutasi e l'amore, che continua con la nascita dei due figli. Non c'è sangue, c'è piuttosto la lava rossa dell'inferno del Male, che arma gli uni contro gli altri.“

—  Hayden Christensen attore canadese 1981

Origine: Citato in Giovanna Grassi, «Star Wars, violento per amore» https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2005/maggio/07/Star_Wars_violento_per_amore_co_8_050507050.shtml, Corriere della sera, 7 maggio 2005.

J. K. Rowling photo

„Mi unirò a te quando l'inferno gelerà.“

—  J. K. Rowling, libro Harry Potter e i Doni della Morte

Neville a Voldemort
Harry Potter e i Doni della Morte

Charles Baudelaire photo
Eminem photo

„Voglio i soldi, le donne, la fortuna e la fama: significa che finirò bruciando all'inferno mentre ardo nelle fiamme.“

—  Eminem rapper, attore e produttore discografico statunitense 1972

Rock Bottom

Faustina Kowalska photo

„La maggior parte delle anime che ci sono, sono anime che non credevano che ci fosse l'inferno.“

—  Faustina Kowalska religiosa e santa polacca 1905 - 1938

Diario

Louis-ferdinand Céline photo
Eminem photo
William Carlos Williams photo

„Sollevate il lembo della gonna, Signore: stiamo andando all'inferno.“

—  William Carlos Williams poeta, romanziere e medico statunitense 1883 - 1963

Citato in Allen Ginsberg Jukebox all'idrogeno

Dante Alighieri photo
Oscar Wilde photo
Khalil Gibran photo

„Il diavolo morì il giorno stesso in cui tu nascesti. Non occorre quindi che tu attraversi l'inferno per incontrare un angelo.“

—  Khalil Gibran poeta, pittore e filosofo libanese 1883 - 1931

2006
Sabbia e spuma

Roald Dahl photo
Friedrich Nietzsche photo
Alfonso Maria de' Liguori photo
Marc Levy photo
Noyz Narcos photo

„È moda giovanile, nel locale mi comporto male, non ho stile, scrivo merda tipo Inferno Minorile.“

—  Noyz Narcos rapper, beatmaker e writer italiano 1979

da Vendetta
Non dormire

Stephenie Meyer photo
Stephenie Meyer photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Abraham Lincoln photo
Dante Alighieri photo

„Io venni in luogo d'ogni luce muto, | che mugghia come fa mar per tempesta, | se da contrari venti è combattuto.“

—  Dante Alighieri poeta italiano autore della Divina Commedia 1265 - 1321

da Inferno, V, 28-30
Variante: Io venni in loco d'ogne luce muto,
che mugghia come fa mar per tempesta,
se da contrari venti è combattuto.

Alda Merini photo

„Che cosa mi manca? Mi mancherebbe tanto di morire, perché io l'inferno della vita me lo sono goduto tutto.“

—  Alda Merini poetessa italiana 1931 - 2009

Origine: Citato in Paolo Di Stefano, Alda Merini, la poetessa dei Navigli che cantò i poveri, l'amore e l'inferno, Corriere della sera, 2 novembre 2009, p. 21.

Friedrich Nietzsche photo
Camillo Benso Cavour photo

„Avete ragione di parlare di "inferno", giacché da quando vi ho lasciato, vivo in una specie di inferno intellettuale, ossia in un paese ove l'intelligenza e la scienza sono reputate cose infernali da chi ha la bontà di governarci.“

—  Camillo Benso Cavour politico e patriota italiano 1810 - 1861

da una lettera a De La Rive
Origine: Citato in Italo de Feo, Cavour: l'uomo e l'opera, A. Mondadori, 1969.

Anton Pavlovič Čechov photo
William Blake photo
Umberto Galimberti photo
Ignazio Silone photo

„Per ordine del Podestà sono proibiti tutti i ragionamenti. Berardo provvide ad affiggere il cartello, in alto, sulla facciata. La sua condiscendenza ci sbalordiva assai. Ma poi Berardo disse: "Quello che il Podestà ordina da oggi, io l'ho sempre ripetuto. Coi padroni non si ragiona, questa è la mia regola. Tutti i guai dei cafoni vengono dai ragionamenti. Il cafone è un asino che ragiona. Perciò la nostra vita è cento volte peggiore di quella degli asini veri, che non ragionano. L'asino irragionevole porta 70 chili di peso, oltre non ne porta. L'asino irragionevole ha bisogno di una certa quantità di paglia. Tu non puoi ottenere da lui quello che ottieni dalla vacca, o dalla capra, o dal cavallo. Nessun ragionamento lo convince. Nessun discorso lo muove. Lui non ti capisce, o finge di non capire. Ma il cafone invece, ragiona. Il cafone può essere persuaso. Può essere persuaso a digiunare. Può essere persuaso a dar la vita per il suo padrone. Può essere persuaso ad andare in guerra. Può essere persuaso che nell'altro mondo c'è l'inferno benché lui non l'abbia mai visto. Vedete le conseguenze. Guardatevi intorno e vedete le conseguenze. Un essere irragionevole non ammette il digiuno. Se mangio lavoro. Se non mangio non lavoro. O meglio neppure lo dice, perché allora ragionerebbe, ma agisce così per natura. Pensa un po' se gli ottomila uomini che coltivano il Fucino, invece di essere asini ragionevoli, cioè addomesticabili, cioè convincibili, cioè esposti al timore del carabiniere, del prete, del giudice, fossero invece veri somari, completamente privi di ragione. Il principe potrebbe andare per elemosina. E cosa ci impedisce ora di strappare quel cartello che ci hai portato e strangolarti a morte? Ce lo può impedire solo il ragionamento delle possibili conseguenze dell'assassinio. Ma tu, di tua mano, hai scritto su quel cartello che da oggi, per ordine del Podestà, sono proibiti i ragionamenti. Tu hai rotto il filo al quale era legata la tua incolumità."“

—  Ignazio Silone, libro Fontamara

Fontamara

Victor Hugo photo
Vittorio Feltri photo
Hermann Hesse photo
Charles Bukowski photo

„Le parole danno alla luce le cose o danno luce alle cose.“

—  Alessandro D'Avenia, libro Ciò che inferno non è

libro Ciò che inferno non è

Corrado Guzzanti photo
Charles Bukowski photo

„Se vivi in un armadio con i topi e | mangi pane vecchio | ti vogliono bene. | In quel caso | sei un genio.“

—  Charles Bukowski poeta e scrittore statunitense 1920 - 1994

Origine: Da Anima, in L'amore è un cane che viene dall'inferno, traduzione di Katia Bagnoli, Sugarco, Milano.

Charles Bukowski photo
Charles Bukowski photo
Charles Bukowski photo
Charles Bukowski photo

„piedi di formaggio | anima caffettiera | mani che odiano le stecche da biliardo | occhi come graffette | preferisco il vino rosso.“

—  Charles Bukowski poeta e scrittore statunitense 1920 - 1994

da l'amore è un cane che viene dall'inferno; p. 163
L'amore è un cane che viene dall'inferno

Henry Louis Mencken photo
Dante Alighieri photo
Josh Billings photo
William Congreve photo

„Il cielo non conosce ira pari all'amore che si trasforma in odio, né l'inferno una furia pari a una donna respinta.“

—  William Congreve drammaturgo inglese 1670 - 1729

da The Mourning Bride; citato in Gigi Revel, Chiosa, Simonelli Editore, 2005, p. 48 ISBN 8876471154

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
John Wesley photo
Fabri Fibra photo

„Senti il calore che arriva dall'inferno, | sei bella fuori, la merda è all'interno!“

—  Fabri Fibra rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976

da Questa vita, n. 15
Bugiardo

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
William Booth photo
Tiziano Ferro photo

„Ti fermo alle luci al tramonto e ti guardo negli occhi e ti vedo morire, ti fermo all'inferno e mi perdo perché non ti lasci salvare da me?“

—  Tiziano Ferro cantautore italiano 1979

da Il sole esiste per tutti, n. 3
Alla mia età

Dante Alighieri photo
Martín Lutero photo
Orhan Pamuk photo

„In certi libri ci sono passi in grado di penetrarci così a fondo che non possiamo più scordarli, non tanto per la bravura dell'autore quanto perché "la vicenda pare scorrere per conto suo", quasi "si fosse scritta da sé". Simili passi ci rimangono nella mente, o nel cuore - o comunque tu voglia chiamarlo - non tanto come portentose creazioni di un mastro artigiano quanto come momenti teneri, strazianti e dolorosi, che ricorderemo per anni e addirittura oltre alla stregua dei periodi d'inferno (o paradiso) che viviamo realmente. Quindi, vedi, se fossi un eccellente maestro della parola invece che l'ultimo arrivato tra i rubricisti, sarei sicuro che questa è una delle pagine della mia opera intitolata Rüya e Galip che potrebbero rimanere in mente per anni ai miei sensibili e intelligenti lettori. Ma è un tipo di certezza di cui non dispongo. È per questo che su questa pagina, caro lettore, vorrei lasciarti solo con i tuoi ricordi. E il modo migliore per farlo sarebbe suggerire al tipografo di coprire del tutto le pagine successive con un inchiostro nero. In modo che potessi essere tu a usare la tua fantasia allo scopo di creare ciò a cui io non so rendere giustizia con la mia prosa. E, per descrivere il nero del sogno in cui mi sono trovato sprofondato nel punto in cui ho interrotto la mia storia, ricordati il silenzio da cui è stata inondata la mia mente nel corso delle successive vicende, che ho vissuto come fossi sonnambulo. Considera dunque le pagine che seguono, le pagine nere, alla stregua dei ricordi di un sonnambulo.“

—  Orhan Pamuk, libro Il libro nero

The Black Book

Jack London photo