Frasi da libro
Fontamara

Fontamara

Fontamara è il primo romanzo scritto da Ignazio Silone.


Ignazio Silone photo
Ignazio Silone photo
Ignazio Silone photo

„Per ordine del Podestà sono proibiti tutti i ragionamenti. Berardo provvide ad affiggere il cartello, in alto, sulla facciata. La sua condiscendenza ci sbalordiva assai. Ma poi Berardo disse: "Quello che il Podestà ordina da oggi, io l'ho sempre ripetuto. Coi padroni non si ragiona, questa è la mia regola. Tutti i guai dei cafoni vengono dai ragionamenti. Il cafone è un asino che ragiona. Perciò la nostra vita è cento volte peggiore di quella degli asini veri, che non ragionano. L'asino irragionevole porta 70 chili di peso, oltre non ne porta. L'asino irragionevole ha bisogno di una certa quantità di paglia. Tu non puoi ottenere da lui quello che ottieni dalla vacca, o dalla capra, o dal cavallo. Nessun ragionamento lo convince. Nessun discorso lo muove. Lui non ti capisce, o finge di non capire. Ma il cafone invece, ragiona. Il cafone può essere persuaso. Può essere persuaso a digiunare. Può essere persuaso a dar la vita per il suo padrone. Può essere persuaso ad andare in guerra. Può essere persuaso che nell'altro mondo c'è l'inferno benché lui non l'abbia mai visto. Vedete le conseguenze. Guardatevi intorno e vedete le conseguenze. Un essere irragionevole non ammette il digiuno. Se mangio lavoro. Se non mangio non lavoro. O meglio neppure lo dice, perché allora ragionerebbe, ma agisce così per natura. Pensa un po' se gli ottomila uomini che coltivano il Fucino, invece di essere asini ragionevoli, cioè addomesticabili, cioè convincibili, cioè esposti al timore del carabiniere, del prete, del giudice, fossero invece veri somari, completamente privi di ragione. Il principe potrebbe andare per elemosina. E cosa ci impedisce ora di strappare quel cartello che ci hai portato e strangolarti a morte? Ce lo può impedire solo il ragionamento delle possibili conseguenze dell'assassinio. Ma tu, di tua mano, hai scritto su quel cartello che da oggi, per ordine del Podestà, sono proibiti i ragionamenti. Tu hai rotto il filo al quale era legata la tua incolumità."“

—  Ignazio Silone, libro Fontamara

Fontamara

Ignazio Silone photo
Ignazio Silone photo
Ignazio Silone photo

Autori simili

Ignazio Silone photo
Ignazio Silone105
scrittore italiano 1900 - 1978
Romano Battaglia photo
Romano Battaglia141
scrittore italiano
Giorgio Faletti photo
Giorgio Faletti247
scrittore italiano
Andrea Camilleri photo
Andrea Camilleri121
scrittore, sceneggiatore e regista italiano
Vittorino Andreoli photo
Vittorino Andreoli48
psichiatra e scrittore italiano
Nino Salvaneschi photo
Nino Salvaneschi38
scrittore, giornalista e poeta italiano
Stefano Benni photo
Stefano Benni188
scrittore, giornalista e sceneggiatore italiano
Erri De Luca photo
Erri De Luca238
scrittore, traduttore e poeta italiano
Luciano De Crescenzo photo
Luciano De Crescenzo205
scrittore italiano
Alessandro Baricco photo
Alessandro Baricco459
scrittore e saggista italiano
Autori simili
Ignazio Silone photo
Ignazio Silone105
scrittore italiano 1900 - 1978
Romano Battaglia photo
Romano Battaglia141
scrittore italiano
Giorgio Faletti photo
Giorgio Faletti247
scrittore italiano
Andrea Camilleri photo
Andrea Camilleri121
scrittore, sceneggiatore e regista italiano
Vittorino Andreoli photo
Vittorino Andreoli48
psichiatra e scrittore italiano