Frasi sul matrimonio


Daniele Luttazzi foto
Daniele Luttazzi 141
attore, comico e scrittore italiano 1961
„In Italia il matrimonio è quell'istituto che trasforma un marito nell'Inps.“

Randy Pausch foto
Randy Pausch 20
informatico statunitense 1960 – 2008
„È semplice passare per persone brillanti prendendo le frasi di altre persone brillanti.“


Francesco Guccini foto
Francesco Guccini 243
cantautore italiano 1940
„Questo è uno dei pregi della narrativa come delle canzoni: dire di personaggi che attraverso le parole rimangono in vita, che si vestono in qualche modo di eternità.“ libro Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto

 Caparezza foto
Caparezza 382
cantautore e rapper italiano 1973
„L'inchiostro sa quante frasi nascondono i silenzi.“ da China Town, n. 9

Álvaro Mutis foto
Álvaro Mutis 3
scrittore e poeta colombiano 1923 – 2013
„Nel nostro mondo cattolico-occidentale si è soliti opporre come due poli antitetici la prostituzione e il matrimonio.“ p. 95

Henrik Ibsen foto
Henrik Ibsen 48
scrittore, drammaturgo e poeta norvegese 1828 – 1906
„La nostra casa non è stata altro che una stanza dei giochi. Qui io sono stata la tua moglie-bambola. Questo è stato il nostro matrimonio, Torvald.“ da Una casa di bambola, Nora a Torvald

 Eminem foto
Eminem 46
rapper, attore e produttore discografico statunitense 1972
„Questo potrebbe sembrare un po' strano ma te lo dico, ho trovato quella giacca che hai lasciato al mio matrimonio“

Marcel Achard foto
Marcel Achard 20
scrittore e drammaturgo francese 1899 – 1974
„C'è almeno un matrimonio che rende un uomo felice: quello di sua figlia.“


Carlos Ruiz Zafón foto
Carlos Ruiz Zafón 168
scrittore spagnolo 1964
„Esercito, matrimonio, Chiesa e banca: i quattro cavalieri dell'apocalisse.“

William Blake foto
William Blake 77
poeta, incisore e pittore inglese 1757 – 1827
„Chi non ha luce in viso, non diventerà mai una stella.“ libro Il matrimonio del cielo e dell'inferno

Vitaliano Brancati foto
Vitaliano Brancati 32
scrittore, sceneggiatore 1907 – 1954
„Il cielo sa quello che vuole, e quando un matrimonio non è scritto nel suo libro, abbiamo voglia, noi poveretti, di scrivere i nostri nomi l'uno accanto all'altro nel libro della parrocchia... il matrimonio rimane sulla carta!“ p. 135

Francesco Guccini foto
Francesco Guccini 243
cantautore italiano 1940
„Ogni tanto, sulla piazza del mercato si presentavano i cantastorie. Allora non c’era la televisione, e anche la radio era poca poca, roba da privilegiati. I cantastorie erano i giornalisti che davano le notizie, vere o fasulle che fossero, erano i clown, gli uomini di spettacolo, la vera piazza del mercato con le sue tradizioni più antiche.“ libro Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto


Francesco Guccini foto
Francesco Guccini 243
cantautore italiano 1940
„Perché già dalla prima media ti attendeva il latino e si cominciava subito, con rosa rosae rosae, chissà perché era scelto il nome del bellissimo fiore per iniziarti ai misteri della prima declinazione; dopo ne arrivavano altre quattro ma, per farti capire che non erano tutte rose (e fiori), con la seconda declinazione ti aspettava un animale inquietante, lupus lupi lupo, la stessa belva che avresti incontrato più tardi, alle superiori, assieme al timido e sfortunato agnello, quando arrivano, siti compulsi, allo stesso ruscello.“ libro Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto

Francesco Guccini foto
Francesco Guccini 243
cantautore italiano 1940
„Un paio di scarpe durava una vita, e se andavi scalzo, d’estate, risparmiavi le scarpe e i piedi si rinforzavano.“ libro Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto

Francesco Guccini foto
Francesco Guccini 243
cantautore italiano 1940
„Interessavano la compagnia, lo stare assieme, le tavolate anche di quindici persone, il vino, a fiumi, che ingurgitavamo, lasciandoci spesso in una condizione di quasi balla perenne, tanto, si diceva, costa meno mantenerla che prenderla.“ libro Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto

Jack Kerouac foto
Jack Kerouac 239
scrittore e poeta statunitense 1922 – 1969
„Il mare non parlava per frasi ma per versi.“

Argomenti correlati