Frasi di Marcel Achard

Marcel Achard foto

20   2

Marcel Achard

Data di nascita: 5. Luglio 1899
Data di morte: 4. Settembre 1974

Marcel Achard, pseudonimo di Marcel Augustin Ferréol , è stato uno scrittore e drammaturgo francese.

Scrisse opere drammatiche brillanti e fantasiose. Occasionalmente, si dedicò anche al cinema, come scrittore di sceneggiature e come regista.

Frasi Marcel Achard


„C'è almeno un matrimonio che rende un uomo felice: quello di sua figlia.“

„Per una battuta di spirito sarei capace di uccidere mio padre e mia madre. Per fortuna sono orfano. (da Patate)“


„Un ottimista è colui che crede che una donna abbia terminato la sua telefonata solo perché ha detto:... allora ti saluto...“

„La felicità è l’insieme di tutte le disgrazie che non abbiamo.“

„Le donne leggere sono quelle che pesano maggiormente sul portafoglio di un uomo.“

„Alle donne piacciono gli uomini silenziosi. Credono che le ascoltino.“

„Qui giace Fred McGuire. Gli cadde un penny: morì nella mischia.“

„La carriera di uno scrittore è paragonabile a quella di una donna di facili costumi. Tu scrivi prima per il tuo piacere, poi per il piacere degli altri e infine per denaro.“


„Il pentimento è il fermo proposito di non lasciare tracce la prossima volta.“

„I flirt sono le manovre, il matrimonio è la guerra.“

„Non si danno dei souvenir quando ci si lascia.“

„Quando tengo una conferenza, accetto che le persone guardino ai loro orologi, ma ciò che non tollero è quando lo guardano e lo portano all’orecchio per vedere se si è fermato.“


„Non si amano che le donne che ci rendono orgogliosi.“

„Colui che non ha mai perso la testa, non aveva una testa da perdere.“

„Tutto è divertente, finché capita a qualcun altro.“

„Ho un mucchio di idee brillanti e nuove, ma quelle brillanti non sono nuove e le nuove non sono brillanti.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 20 frasi