Frasi di Alejandro Jodorowsky

Alejandro Jodorowsky foto

45   35

Alejandro Jodorowsky

Data di nascita: 17. Febbraio 1929

Alejandro Jodorowsky Prullansky è uno scrittore, fumettista, saggista, drammaturgo, regista teatrale, cineasta, studioso dei tarocchi, compositore e poeta cileno naturalizzato francese.

Frasi Alejandro Jodorowsky


„In generale, i comportamenti umani sono motivati da forze inconsce, qualunque siano le spiegazioni razionali che attribuiamo loro in seguito.“

„La cosa importante è accettare se stessi. Se la condizione in cui mi trovo è causa di malessere, è segno che la rifiuto. Allora, più o meno coscientemente, tento di essere diverso da come sono; in definitiva non sono io. Se, al contrario, accetto pienamente il mio stato, troverò la pace. Non mi lamento del fatto che dovrei essere più santo, più bello, più puro rispetto a quello che sono ora. Quando sono bianco, sono bianco, quando sono nero, sono nero, punto e basta. Questo atteggiamento non impedisce che continui a lavorare su di me per poter diventare uno strumento migliore; l’accettazione di sé non limita le aspirazioni, al contrario, le nutre. Perché ogni miglioramento partirà sempre da ciò che si è realmente.“ libro Psicomagia


„I problemi che abbiamo sono solo quelli che desideriamo avere. Siamo legati alle nostre difficoltà.“ libro Psicomagia

„Il poeta ci tende la mano per condurci oltre l’ultimo orizzonte, oltre la cima della piramide, in quella terra che si estende oltre il vero e il falso, oltre la vita e la morte, oltre lo spazio e il tempo, oltre la ragione e la fantasia, oltre lo spirito e la materia.“ libro Psicomagia

„La gente desidera smettere di soffrire, è vero, ma non è disposta a pagarne il prezzo, a cambiare, a cessare di definirsi in funzione delle sue adorate sofferenze.“

„Se Dio non è qui, non è da nessuna parte; questo stesso istante è la perfezione.“ cap. I

„Jodo si sottrae regolarmente a qualsiasi programma, scadenza o norma temporale vigenti nella vita degli esseri umani.“ dalla Prefazione di Gilles Farcet

„Ho capito che amare significa ringraziare l'altro di esistere.“ cap. IV


„Il mero fatto di ricordare un sogno equivale a organizzarlo.“

„Posto che sogniamo la nostra vita, dobbiamo interpretarla e scoprire ciò che sta tentando di dirci [... ].“

„È inutile chiedere a dio ciò che si può ottenere da soli.“ cap. II

„Posso affermare che la mia vita è in sintonia con i sogni più fantastici.“


„Le nostre difficoltà quotidiane celano abissi, non sono altro che la punta di un enorme iceberg...“

„Umiltà è smetterla di proteggere le tue convinzioni, smetterla di affermare a ogni momento la tua esistenza, smetterla di dimostrare a chi non si interessa a te che meriti di essere vivo.“ libro Il maestro e le maghe

„La creatività mal compresa provoca la guerra e i crimini.“ libro Corso accelerato di creatività

„Non bisogna opporre resistenza né fuggire dal problema ma entrare in esso, fare parte di esso, usarlo come elemento di liberazione.“ libro La danza della realtà

Autori simili