„La storia del Diavolo non è stata scritta all'inferno, ma negli stadi. Ed è la storia del Milan, una società immortale che è stata spesso sul tetto d' Europa e del Mondo e che possiede una bacheca rilucente di coppe che sono invidiate da tutti i tifosi italiani e un 7 sulla manica della sua gloriosa maglia che vale molto di più del 7 sul dietro della maglia di CR7, uno dei più grandi giocatori che abbiano calcato i "templi erbosi" più importanti del calcio.“

Modificato da Giuseppe Tobia. Ultimo aggiornamento 30 Giugno 2022. Storia

Citazioni simili

Thiago Silva photo

„[Su Joey Barton] Siccome nessuno parla di lui, ha bisogno di criticare i grandi giocatori per far sapere che esiste. Ma la gente non deve dimenticare che sulla maglia verdeoro ci sono più stelle che su qualsiasi altra maglia, cinque Coppe del Mondo. È una maglia che merita molto rispetto. Questo inglese conosce forse il calcio brasiliano? Io non ricordo di averlo affrontato con la nazionale in nessuna partita con l'Inghilterra.“

—  Thiago Silva calciatore brasiliano 1984

Origine: Citato in Barton contro Thiago Silva: "È un transessuale, perché parla di me?" http://www.gazzetta.it/Calcio_Estero/Primo_Piano/03-04-2013/barton-contro-thiago-silva-transessuale-perche-parla-me-92804052386.shtml, Gazzetta.it, 3 aprile 2013.

Claudio Ranieri photo

„Venire qui ad allenare l'Inter – la sua maglia importante, una società con una grande storia non solo nel panorama italiano, ma anche in quello mondiale – mi trasmette un grande senso di rispetto e responsabilità che mi coinvolge e mi rende orgoglioso.“

—  Claudio Ranieri allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1951

Origine: Citato in Ranieri: "Allenare l'Inter mi rende orgoglioso" http://www.fcinternews.it/?action=read&idnotizia=62343, Fcinternews.it, 27 ottobre 2011.

Walter Gargano photo
Alex Sandro Lobo Silva photo

„Indossare la maglia juventina significa portare un simbolo conosciuto nel mondo: si tratta di una maglia importante, che è un privilegio potere vestire per rappresentare sul campo tutti i tifosi.“

—  Alex Sandro Lobo Silva calciatore brasiliano 1991

Citazioni di Alex Sandro
Origine: Da un'intervista a Juventus TV; citato in Alex Sandro: «Il Derby, partita speciale» http://www.juventus.com/it/news/news/2016/intervista-alex-sandro-18-marzo.php, Juventus.com, 18 marzo 2016.

Siniša Mihajlović photo

„Poter lavorare in una Società dalla storia gloriosa e prestigiosa come il Toro è per me motivo di grandissimo orgoglio. Questa è una piazza unica, il pubblico granata è conosciuto in tutta Italia per la sua passione, per il suo grande attaccamento alla squadra, per quel suo forte senso di appartenenza alla maglia: sono valori importanti, in cui mi riconosco […].“

—  Siniša Mihajlović allenatore di calcio e ex calciatore serbo 1969

Origine: Citato in Torino, Mihajlovic è il nuovo tecnico: "Mi riconosco nei valori granata" http://www.gazzetta.it/Calciomercato/25-05-2016/torino-mihajlovic-nuovo-tecnico-mi-riconosco-valori-granata-150826149163.shtml, Gazzetta.it, 25 maggio 2016.

Roberto Pruzzo photo

„[Sull'esultare dopo un gol togliendosi la maglia] Non so se fui il primo nel mondo, ma sicuramente in Italia sì. Nel 1986 in un Roma-Juventus mi tolsi la maglia dopo un gol perché volevo consegnarla ai tifosi. È un gesto simbolico, la maglia è di tutti coloro che sono legati ad una squadra di calcio. […] Non si può punire chi agita la maglia verso i propri tifosi, è un gesto che viene da dentro.“

—  Roberto Pruzzo dirigente sportivo, allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1955

Origine: Da un'intervista al Corriere dello Sport - Stadio; citato in Roma, Pruzzo: "Fui il primo a esultare togliendomi la maglia. La regola è da cambiare" http://www.asromalive.it/2012/11/roma-pruzzo-fui-il-primo-a-esultare-togliendomi-la-maglia-la-regola-e-da-cambiare/, Asromalive.it, 6 novembre 2012.

Michel Platini photo
Siniša Mihajlović photo

„Giocare nella Sampdoria deve essere per tutti un onore. Questo è un club prestigioso, con 67 anni di storia. E se qualcuno dei miei giocatori questa storia non la conosce gliela ricorderò io. Ricorderò ai miei giocatori, che la maglia che indossano è stata vestita in passato da grandi giocatori e grandi uomini. Sono talmente tanti che me li sono dovuti scrivere per ricordarli tutti: potremmo partire dagli anni '50 e andare avanti e citare Suarez, Skoglund, Brighenti, o dire che qui ha giocato un Ct Mondiale come Lippi. […] Questa è stata la squadra di una coppia irripetibile, tra le più grandi della storia del calcio italiano, come Vialli e Mancini, di una freccia come Lombardo, di talenti come Dossena e Salsano, di attaccanti come Chiesa e Montella. Fino a Cassano e Pazzini. E ne dimentico tanti… In panchina si sono seduti miti come Fulvio Bernardini e Vujadin Boskov, e tecnici innovatori come Eriksson. Questo club negli ultimi 30 anni è stata gestito da due grandi famiglie: Mantovani e Garrone. E io ho avuto l'onore di conoscerle entrambe. Qui solo vent'anni fa si vinceva una Coppa delle Coppe, uno scudetto e si è persa ai supplementari una Coppa dei Campioni. […] Perché nella sua storia la Samp è anche caduta ma si è sempre rialzata.“

—  Siniša Mihajlović allenatore di calcio e ex calciatore serbo 1969

Origine: Dalla conferenza stampa di presentazione come nuovo allenatore della Sampdoria; citato in Sampdoria, Mihajlovic cita Kennedy: "Troveremo la strada, io sono sampdoriano" http://www.gazzetta.it/Calcio/Squadre/Sampdoria/21-11-2013/sampdoria-mihajlovic-cita-kennedy-troveremo-strada-io-sono-sampdoriano-201618672582.shtml, Gazzetta.it, 21 novembre 2013.

Martina Rosucci photo
Giuseppe Marotta (dirigente sportivo) photo

„[…] quando si dice «il giocatore viene preso dalla Juventus» significa anche caricarlo di responsabilità. Quando si dice «la maglia della Juventus è pesante» significa capire che dietro quella maglia c'è una storia fatta di un palmarès ricco di successi e, quindi, questo giocatore deve essere uno degli interpreti per arrivare ancora a riportare ad ulteriori successi.“

—  Giuseppe Marotta (dirigente sportivo) dirigente sportivo italiano 1957

Citazioni di Giuseppe Marotta
Origine: Dal video Juventus: Marotta e Paratici fino al 2018 - Marotta and Paratici extend contracts until 2018 https://www.youtube.com/watch?v=qXdkvy9Yw1Y (min. 3:36), Youtube.com, 23 aprile 2015.

Diego Simeone photo

„Milan e Juventus sono e saranno sempre competitive in Europa. Lo dice la storia del calcio.“

—  Diego Simeone allenatore di calcio e ex calciatore argentino 1970

Origine: Citato in Andrea Schianchi, «La supergiuria dei 10. Sorpresa: Mou non si fida dell'Italia», La Gazzetta dello Sport, 6 settembre 2012, p. 5.

Adriano Leite Ribeiro photo
Fabrizio De André photo
Gaetano Quagliariello photo
Zdeněk Zeman photo
Angelo Di Livio photo
Andrea Pirlo photo
Alessandro Del Piero photo

„La maglia numero 10 della Juve deve essere indossata, non ritirata. È bello che tutti i bambini possano sognare di giocare con una maglia che in 113 anni è stata vestita da grandissimi campioni. La Juve c'è stata, c'è e ci sarà a prescindere da Alessandro Del Piero.“

—  Alessandro Del Piero calciatore italiano 1974

Origine: Dall'intervista di Mirko Graziano e Giovanni Battista Olivero, Un 10 eterno http://archiviostorico.gazzetta.it/2010/ottobre/29/eterno_DEL_PIERO_Faro_gol_ga_10_101029053.shtml, La Gazzetta dello Sport, 29 ottobre 2010.

„[Gaffe] Riuscire a portare la maglia rosa a Milano è stato una cosa molto bellissima.“

—  Franco Chioccioli ciclista su strada e dirigente sportivo italiano 1959

Origine: Citato in Palla lunga e pedalare, p. 64.

Argomenti correlati