Frasi di Corrado Guzzanti

Corrado Guzzanti photo
216   67

Corrado Guzzanti

Data di nascita: 17. Maggio 1965

Corrado Guzzanti è un comico, imitatore, attore, sceneggiatore, regista e cantante italiano.

Autore satirico, nel corso della sua carriera si è specializzato nelle imitazioni di noti personaggi appartenenti al mondo della politica, del giornalismo, dello spettacolo e della religione e al tempo stesso ne ha inventati di nuovi, traendo spunto da caratteri espressi dalla società contemporanea. È figlio del giornalista e politico Paolo Guzzanti, fratello di Sabina e Caterina e pronipote dell'ex ministro Elio Guzzanti .I personaggi di Corrado Guzzanti possono essere divisi in due categorie principali: da un lato le creazioni originali, quali il regista Rokko Smithersons, l'istrionico e "coatto" adolescente tifoso romanista Lorenzo, riproposto in Aniene in età matura con il figlio consumista e tifoso laziale, il santone Quelo, la procace conduttrice Vulvia, il gerarca fascista Barbagli, il poeta Brunello Robertetti, il cardinale Pizzarro e il dottor Livore, dipendente da psicofarmaci e perennemente perseguitato dall'"olio de mamma", causa di una forte crisi di coppia con la moglie abruzzese; dall'altro le imitazioni di personaggi reali, come Gianfranco Funari, Fausto Bertinotti, Francesco Rutelli, Giovanni Minoli, Emilio Fede, Antonello Venditti, Gabriele La Porta, Umberto Bossi, Romano Prodi, Giulio Tremonti, Gianni Baget Bozzo, Edward Luttwak, Walter Veltroni e Vittorio Sgarbi.

Divenuto famoso nel 1992 come comico di punta dello show televisivo Avanzi, da allora Guzzanti ha partecipato a quasi tutte le trasmissioni satiriche di Serena Dandini, con la quale negli ultimi quindici anni ha realizzato e prodotto programmi come Tunnel, Maddecheao', Pippo Chennedy Show e L'ottavo nano. Tra il 2002 e l'anno successivo condusse insieme a Marco Marzocca Il caso Scafroglia, corrosiva striscia satirica quotidiana in cui Guzzanti chiarì definitivamente al pubblico le sue convinzioni politiche.Influenzato dalla comicità della commedia all'italiana, dei Monty Python, di Raimondo Vianello, di Carlo Verdone, di La Smorfia, di Renzo Arbore e del Saturday Night Live, è considerato un genio della comicitàA partire dal 2003 le sue apparizioni in televisione sono diminuite drasticamente; tra la fine di quell'anno e il 2006 realizzò e presentò al pubblico il film Fascisti su Marte, pellicola cinematografica contenente alcuni episodi dell'omonima saga trasmessi tra il 2002 e l'anno successivo all'interno de Il caso Scafroglia.

Nel 2008 è tornato sul piccolo schermo con la sit-com Boris, trasmessa dal canale satellitare Fox. Nel 2009, a molti anni di distanza dall'ultima tournée teatrale, ha portato in giro per l'Italia il suo nuovo spettacolo itinerante, Recital, in cui ha portato in scena le sue imitazioni e i personaggi storici, interpretando tra l'altro una nuova parodia, quella di Antonio Di Pietro. Wikipedia

„Se fossi gatto, miao.
Se fossi cane, bao.
Se fossi tardi, ciao.“

—  Corrado Guzzanti

da L'ottavo nano, episodio 3

„La vendetta è un piatto che va magnato freddo. E pure la mortadella, so' due antipasti!“

—  Corrado Guzzanti

da L'ottavo nano, episodio 9
Imitazioni, Gianfranco Funari

„Non scherziamo sulla vecchiaia, c'è gente che ci muore.“

—  Corrado Guzzanti

da L'ottavo nano, episodio 1
Personaggi originali, Brunello Robertetti

„L'invenzione di Dio è stata resa necessaria per dare un indirizzo più preciso alle bestemmie, che prima erano troppo generiche e poco incisive.“

—  Corrado Guzzanti

dallo spettacolo Recital, 2010
Origine: Visibile in Corrado Guzzanti e Marzocca - Padre Federico parte 2 - Recital 2010 http://www.youtube.com/watch?v=5luNsuweZ90, YouTube.com, 16 febbraio 2011.

„Pure io c'ho la moglie abruzzese, ma mica mi vengo a sfogà con te!“

—  Corrado Guzzanti

da Pippo Chennedy Show
Personaggi originali, Gianni Livore

„Er senso della vita è la vita, Er fine della vita è la fine.“

—  Corrado Guzzanti

da Parla con me, 2 marzo 2008
Personaggi originali, Don Pizzarro

„Antiche civiltà sepolte! Ma tanto cosa le hai sepolte a fare, che poi arriva Alberto Angela con la sua paletta!“

—  Corrado Guzzanti

da L'ottavo nano, episodio 7
Personaggi originali, Vulvia

„Corrado Guzzanti [nei panni dell'intervistatore]: Cioè la lettera di minacce al Papa non è una cosa seria?
Don Pizzarro: 'A lettera sur Papa l'ho scritta io!
CG: L'ha scritta lei?
DP: Beh perché non posso scrive 'na lettera?
CG: Ma come?
DP: Scusa, non facciamo confusione che poi 'a gente a casa non capisce. Un conto so' le cose serie, va bene – l'affari, 'i immobili, l'otto per mille, 'i sordi, tanti i sordi, che poi so' i vostri, no? – è un conto è 'a parte d'o spettacolo – 'a trama, l'attori, er colpo de scena…
CG: Che spettacolo scusi?
DP: Ma 'ndo vivi? 'O spettacolo nostro: i preti, i cardinali, 'e guardie svizzere – che poi so' tutte comparse – tutto st'ambaradam che peraltro mo co' sta crisi ce costa er doppio.
CG: Lei ne parla come se fosse una specie di fiction…
DP: Beh sì, chiamala come te pare, 'na serie, 'na fiction… qualcuno da noi dice che è un reality ma io nun so' d'accordo perché de ""reality"" nun c'è proprio niente, è tutto scritto: i dialoghi, i personaggi, er conflitto fra i cardinali, tutto scritto bene.
CG: Come una serie TV!
DP: Sì, tipo. Con tutti st'intrighi, no? Bertone contro Bagnasco, la CEI contro la Segreteria de Stato… a voi ve piacciono st'intrighi, no? E noi c'amo messi! Comunque Bertone esce forte a'a terza stagione, te l'anticipo.
CG: Alla terza stagione? Ma quindi è sempre stato così?
DP: Beh, no prima era 'n'artro tipo de format. Prima c'era 'a domenica, 'a finestra che s'e apre, du' colombe che passano… 'na vorta ce bastava questo! A gente veniva sotto, glie parlavi quattro, cinque lingue 'e rincoglionivi, battevano 'e mani, all'una avevamo finito e annavamo a vedé 'a Roma. Poi chiaramente i tempi cambiano, er pubblico ha cominciato a stufasse. Cioè disemoce 'a verità: 'sta cosa de questo che s'affaccia a'a finestra l'hanno vista armeno un mijone de vorte (questo poi nun è bono). Er gusto der pubblico cambia, nun ce veniva più nessuno… vonno azione, vonno er sangue, vonno er turbido, tipo ""I Borgia"", capito?
CG: E quindi la lettera sul Papa l'ha scritta lei?
DP: Sì, che poi io sarei story editor, eh, però ogni tanto me tocca pure mette mano alle sceneggiature, ai dialoghi. A proposito, quanno avemo detto che doveva morì er pupazzo? (da Aniene 2 – Molto rigore per nulla, 14 giugno 2012).“

—  Corrado Guzzanti

„C'avevate mai pensato? Lo sapevate? C'avevate mai pensato? E a cosa? Su Rieducational Channel.“

—  Corrado Guzzanti

da L'ottavo nano, episodio 2
Personaggi originali, Vulvia

Autori simili

Daniele Luttazzi photo
Daniele Luttazzi124
attore, comico e scrittore italiano
Alessandro D'Avenia photo
Alessandro D'Avenia173
scrittore, insegnante e sceneggiatore italiano
Diego De Silva photo
Diego De Silva43
scrittore, giornalista e sceneggiatore italiano
Fabio Volo photo
Fabio Volo212
attore, scrittore e conduttore radiofonico italiano
Jim Carrey photo
Jim Carrey1
attore canadese
Cesare Cremonini photo
Cesare Cremonini36
cantautore, attore e musicista italiano
Tom Hiddleston photo
Tom Hiddleston1
attore inglese
Johnny Depp photo
Johnny Depp36
attore statunitense
Paul Walker photo
Paul Walker2
attore
Heath Ledger photo
Heath Ledger5
attore australiano
Anniversari di oggi
Nicolás Gómez Dávila photo
Nicolás Gómez Dávila341
scrittore, filosofo e aforista colombiano 1913 - 1994
Corrado Guzzanti photo
Corrado Guzzanti216
comico, attore e sceneggiatore italiano 1965
Niccolò Agliardi photo
Niccolò Agliardi88
cantautore italiano 1974
Enya photo
Enya31
cantante e musicista irlandese 1961
Altri 73 anniversari oggi
Autori simili
Daniele Luttazzi photo
Daniele Luttazzi124
attore, comico e scrittore italiano
Alessandro D'Avenia photo
Alessandro D'Avenia173
scrittore, insegnante e sceneggiatore italiano
Diego De Silva photo
Diego De Silva43
scrittore, giornalista e sceneggiatore italiano
Fabio Volo photo
Fabio Volo212
attore, scrittore e conduttore radiofonico italiano
Jim Carrey photo
Jim Carrey1
attore canadese