„Cominciamo dai più piccoli, dai ragazzini delle elementari, e spieghiamo loro che cos'è il rispetto verso i deboli. Chissà che col tempo non diminuiscano anche gli stupri.“

Il caffè sospeso

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 06 Gennaio 2022. Storia
Luciano De Crescenzo photo
Luciano De Crescenzo205
scrittore italiano 1928 - 2019

Citazioni simili

Giorgio Faletti photo
Friedrich Schiller photo
Annie Besant photo

„Parlerò del piccolo al grande e del debole al forte.“

—  Annie Besant attivista, saggista e esoterista inglese 1847 - 1933

in AA.VV., Il libro del femminismo, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2019. ISBN 9788858022900

Haruki Murakami photo
Jack Kerouac photo

„Cos'è il Buddhismo? | — Un piccolo, folle | singhiozzo d'uccello.“

—  Jack Kerouac scrittore e poeta statunitense 1922 - 1969

Il libro degli haiku

Ishirō Honda photo

„[Godzilla] era destinato agli adulti. Ma in seguito abbiamo scoperto che il pubblico di quelle pellicole era formato in prevalenza dai bambini delle scuole elementari, e allora ci siamo adeguati… i film della serie di Godzilla sono diventati effettivamente pellicole per i ragazzini.“

—  Ishirō Honda regista giapponese 1911 - 1993

Origine: Citato in Davide Di Giorgio, Andrea Gigante, Gordiano Lupi (2012). Godzilla il re dei mostri: Il sauro radioattivo di Honda e Tsuburaya. Il Foglio Letterario. p. 112. ISBN 978-88-7606-351-0

Marilyn Monroe photo

„Quando ero piccola, nessuno mi diceva mai che ero carina; bisognerebbe dirlo a tutte le ragazzine, anche se non lo sono.“

—  Marilyn Monroe attrice, cantante, modella e produttrice cinematografica statunitense 1926 - 1962

Origine: Marilyn, p. 17

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Napoleon Hill photo
Claudio Baglioni photo

„Chissà se amavi proprio me nel tempo in cui mi hai amato…“

—  Claudio Baglioni cantautore italiano 1951

da Reginella Reginè
Io sono qui

Carlo Rovelli photo
Antonio Cabrini photo
Søren Kierkegaard photo

„Cos'è che rende un uomo grande, ammirato dal creato, gradevole agli occhi di Dio? Cos'è che rende un uomo forte, più forte del mondo intero; cos'è che lo rende debole, più debole di un bambino? Cos'è che rende un uomo saldo, più saldo della roccia; cos'è che lo rende molle, più molle della cera? È l'amore! Cos'è che è più vecchio di tutto? È l'amore. Cos'è che sopravvive a tutto? È l'amore. Cos'è che non può essere tolto, ma toglie lui stesso tutto? È l'amore. Cos'è che non può essere dato, ma dà lui stesso tutto? È l'amore. Cos'è che sussiste, quando tutto frana? È l'amore. Cos'è che consola, quando ogni consolazione viene meno? È l'amore. Cos'è che dura, quando tutto subisce una trasformazione? È l'amore. Cos'è che rimane, quando viene abolito l'imperfetto? È l'amore. Cos'è che testimonia, quando tace la profezia? È l'amore. Cos'è che non scompare, quando cessa la visione? È l'amore. Cos'è che chiarisce, quando ha fine il discorso oscuro? È l'amore. Cos'è che dà benedizione all'abbondanza del dono? È l'amore. Cos'è che dà energia al discorso degli angeli? È l'amore. Cos'è che fa abbondante l'offerta della vedova? È l'amore. Cos'è che rende saggio il discorso del semplice? È l'amore. Cos'è che non muta mai, anche se tutto muta? È l'amore, e amore è solo quello che mai si muta in qualcos'altro.“

—  Søren Kierkegaard filosofo, teologo e scrittore danese 1813 - 1855

Origine: Da Discorsi edificanti (1843), traduzione e cura di Dario Borso, Edizioni Piemme, 1998, pp. 81-82. ISBN 88-384-3179-5

„Chiamo principio della morte tutto il corso della vita cominciando al nostro nascimento, dal quale cominciamo a morire, e per momenti di tempo andiamo ogni giorno al nostro fine.“

—  Stefano Guazzo scrittore italiano 1530 - 1593

Origine: Citato in Harbottle, p. 275
Origine: Dialoghi Piacevoli, Della Morte, p. 529

Gianni Boncompagni photo

„Oggi è tempo di revival, di riesumazioni.
Che sia la volta della tarantella?
Chissà!“

—  Gianni Boncompagni conduttore radiofonico, paroliere e autore televisivo italiano 1932 - 2017

Bruce Lee photo

„Cos'è la sconfitta? Nient'altro che educazione, il primo passo verso qualcosa di meglio.“

—  Bruce Lee attore, artista marziale e filosofo statunitense 1940 - 1973

libro Pensieri che colpiscono

Mohammed Siad Barre photo
Mario Polia photo
Patrice Evra photo

Argomenti correlati