„Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande.“

citato in Focus n. 105, p. 168

Originale

You can tell whether a man is clever by his answers. You can tell whether a man is wise by his questions.

Cited in: Michael J. Gelb (1996) Thinking for a change: discovering the power to create, communicate and lead. p. 96

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Naguib Mahfouz photo
Naguib Mahfouz5
romanziere egiziano 1911 - 2006

Citazioni simili

Paul Theroux photo
Bruce Lee photo

„Un uomo saggio impara da una domanda sciocca più di quanto uno sciocco possa imparare da una risposta saggia.“

—  Bruce Lee attore, artista marziale e filosofo statunitense 1940 - 1973

libro Pensieri che colpiscono

John Lennon photo

„La risposta è amore e potete starne certi | l'amore è un fiore, bisogna lasciarlo crescere.“

—  John Lennon musicista, cantautore, poeta, attivista e attore britannico 1940 - 1980

Mind Games

Marco Bersanelli photo
Roger Ebert photo

„Ecco un suggerimento per gli sceneggiatori di thriller: non potete sbagliare se tutti i personaggi del vostro film sono intelligenti quanto la maggior parte degli appartenenti al vostro pubblico.“

—  Roger Ebert critico cinematografico statunitense 1942 - 2013

Here's a suggestion for thrillermakers: You can't go wrong if all of the characters in your movie are at least as intelligent as most of the characters in your audience.

Marcello Marchesi photo
François de La  Rochefoucauld photo

„Non si devono giudicare i meriti di un uomo dalle sue grandi qualità, ma dall'uso che ne sa fare.“

—  François de La Rochefoucauld scrittore, filosofo e aforista francese 1613 - 1680

437
Massime, Riflessioni morali

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Paul McCartney photo
Giuseppe Mazzini photo
Giorgio Faletti photo
Battista Farina photo
Piero Angela photo
Buster Keaton photo

„Perché essere difficili quando con un minimo sforzo potete diventare impossibili?“

—  Buster Keaton attore (attore comico di film muti), produttore cinematografico, regista, sceneggiatore 1895 - 1966

Origine: Citato in Gaio Fratini, Intervista immaginaria, La Fiera Letteraria, aprile 1973.

Fëdor Dostoevskij photo
Charles Louis Montesquieu photo

„Tutto sarebbe perduto se lo stesso uomo, o lo stesso corpo di maggiorenti, o di nobili, o di popolo, esercitasse questi tre poteri: quello di fare le leggi, quello di eseguire le decisioni pubbliche, e quello di giudicare i delitti o le controversie dei privati.“

—  Charles Louis Montesquieu, libro Lo spirito delle leggi

libro XI, cap. VI
Il potere legislativo verrà affidato e al corpo dei nobili e al corpo che sarà scelto per rappresentare il popolo, ciascuno dei quali avrà le proprie assemblee e le proprie deliberazioni a parte, e vedute e interessi distinti. Dei tre poteri di cui abbiamo parlato, quello giudiziario è in qualche senso nullo. Non ne restano che due; e siccome hanno bisogno di un potere regolatore per temperarli, la parte del corpo legislativo composta di nobili è adattissima a produrre questo effetto.
La puissance législative sera confiée, et au corps des nobles, et au corps qui sera choisi pour représenter le peuple, qui auront chacun leurs assemblées et leurs délibérations à part, et des vues et des intérêts séparés. Des trois puissances dont nous avons parlé, celle de juger est en quelque façon nulle. Il n'en reste que deux; et comme elles ont besoin d'une puissance réglante pour les tempérer, la partie du corps législatif qui est composée de nobles est très propre à produire cet effet. (libro XI, cap. VI)
Lo spirito delle leggi

Claude Lévi-Strauss photo

„Lo scienziato non è l'uomo che fornisce le vere risposte; è quello che pone le vere domande.“

—  Claude Lévi-Strauss antropologo e etnologo francese 1908 - 2009

Origine: Dall'introduzione a Il crudo e il cotto.

Dino Zoff photo

„[Rispondendo alla domanda di Maurizio Crosetti: Perché lei passa per musone? ] Perché le parole di troppo sono fumo. Perché non mi è mai andato di giudicare, di criticare, di dire bugie pur di dire qualcosa. Perché la banalità uccide, invece il silenzio fortifica.“

—  Dino Zoff allenatore di calcio, dirigente sportivo e ex calciatore italiano 1942

Origine: Da Dino Zoff: Nei miei primi 70 anni ho parato tutto. Persino Berlusconi, Il Venerdì n. 1245, 27 gennaio 2012, pp. 34-37.

Argomenti correlati