Frasi di Johann Heinrich Pestalozzi

Johann Heinrich Pestalozzi photo
3   1

Johann Heinrich Pestalozzi

Data di nascita: 12. Gennaio 1746
Data di morte: 17. Febbraio 1827

Johann Heinrich Pestalozzi è stato un pedagogista e riformista svizzero.

Pestalozzi è noto come educatore e riformatore del sistema scolastico ma era anche filosofo e si dedicò alla politica.

Frasi Johann Heinrich Pestalozzi

„Il mondo sta davanti ai nostri occhi come un mare di confuse impressioni, che si accavallano le une sulle altre.“

—  Johann Heinrich Pestalozzi

Origine: Citato in William Boyd, Storia dell'educazione occidentale, traduzione di Trieste Valdi, Armando Armando Editore, Roma 1966.

„Come l'uomo singolo, così un'epoca intera può compiere grandi progressi nella conoscenza del vero, e rimanere invece molto indietro nella volontà del bene.“

—  Johann Heinrich Pestalozzi

citato in Friedrich Wilhelm Foerster, Scuola e carattere (Schule Und Carakter), traduzione di Valentino Giacomuzzi, a cura di Aldo Agazzi, Società Editrica "La scuola", Brescia 1961

Autori simili

Paracelso photo
Paracelso14
medico, alchimista e astrologo svizzero
Jean Jacques Rousseau photo
Jean Jacques Rousseau76
filosofo, scrittore e musicista svizzero di lingua francese
Eulero photo
Eulero1
matematico e fisico svizzero
Francesco Borromini photo
Francesco Borromini1
architetto italo-svizzero
Anniversari di oggi
Rabindranath Tagore photo
Rabindranath Tagore64
poeta, drammaturgo, scrittore e filosofo indiano 1861 - 1941
Kary Mullis photo
Kary Mullis35
biochimico statunitense 1944 - 2019
Miguel Ángel Zotto photo
Miguel Ángel Zotto4
ballerino argentino 1958
Alexandr Alexandrovič Blok photo
Alexandr Alexandrovič Blok118
poeta russo 1880 - 1921
Altri 71 anniversari oggi
Autori simili
Paracelso photo
Paracelso14
medico, alchimista e astrologo svizzero
Jean Jacques Rousseau photo
Jean Jacques Rousseau76
filosofo, scrittore e musicista svizzero di lingua francese
Eulero photo
Eulero1
matematico e fisico svizzero
Francesco Borromini photo
Francesco Borromini1
architetto italo-svizzero