Frasi di Michail Matveevic Cheraskov

2   0

Michail Matveevic Cheraskov

Michail Matveevic Cheraskov , scrittore russo.


„Occuati i prati e i monti, | Dall'alto, come aquila, gettava | Sulla città gli sguardi. | Dietro l'accampamento ordinò di costruire | Un tavolato per i cannoni | E nascostivi i fulmini, | La fece portar di notte davanti alla città.“ ibidem

„Mi fu dolce l'incontrarmi, | O bellissima, con te! | Triste, triste è separarmi | Come dall'anima mia, da te.“ citato in Aleksandr Sergeevič Puškin, La figlia del capitano, traduzione di Elsa Mastrocicco, Fratelli Fabbri Editori, 1968

Autori simili