Frasi di Michelle Hunziker

Michelle Hunziker foto

7   0

Michelle Hunziker

Data di nascita: 24. Gennaio 1977

Michelle Yvonne Hunziker è una conduttrice televisiva, attrice, modella e cantante svizzera naturalizzata italiana.

Esordisce come modella negli anni novanta con una provocatoria campagna pubblicitaria per la biancheria intima Roberta, che mostrava solamente un primo piano dei suoi glutei.

Dopo il matrimonio con il cantante italiano Eros Ramazzotti, viene notata da produttori italiani e debutta in televisione nel programma I cervelloni al fianco di Paolo Bonolis. Trova il successo conducendo il programma pomeridiano di Italia 1 Colpo di fulmine.

Negli anni successivi, oltre a condurre trasmissioni per televisioni tedesche come Deutschland sucht den Superstar, format teutonico di Pop Idol, e svizzere, conduce Zelig, Scherzi a Parte, Festivalbar, Paperissima e Striscia la notizia.

Nella seconda metà degli anni duemila debutta anche come attrice, come protagonista della sit-com televisiva Love Bugs, attrice per alcuni cinepanettoni al fianco di Christian De Sica, e di alcuni spettacoli teatrali con la Compagnia della Rancia.

Pubblica anche un album musicale, Lole, di scarso successo commerciale e di critica.

Nello stesso periodo conduce spettacoli televisivi quali il Gran premio dello spettacolo e l'edizione 2007 del Festival di Sanremo, entrambi accanto a Pippo Baudo. Nel settembre 2012 la rivista svizzera Bilanz colloca la Hunziker al primo posto nella lista delle donne più pagate di Svizzera e al sesto tra i più pagati in assoluto, con un reddito di 8,2 milioni di euro all'anno.

Frasi Michelle Hunziker


„Sono terrorizzata dal mondo del calcio. Ho vissuto sette anni di terrore. La domenica non esisteva per me.“

„Avrei voluto farmi un delfino sull'ombelico. Eravamo a Miami, con Eros. Entrammo da un tatuatore, e quello, gentile, mi disse: «Sei proprio sicura? Sull'ombelico? Guarda che quando resterai incinta, il delfino diventerà una balena, e quando dimagrirai, si trasformerà in un'acciuga.“


„Le veline nacquero come satira di denuncia: ecco come viene usato il corpo femminile, ecco la donna oggetto. E poi... Se le donne sono nude sui settimanali, vanno bene: se invece sono un po' scosciate da noi, sono sottocultura? La verità è che Ricci, pure in questo, inventandosi le veline, fu un genio.“

„Noi a Zelig non facciamo altro che errori spontanei.“

„Io, da bambina, sono cresciuta con l'incubo del nucleare: ogni casa svizzera ha il suo bunker, periodicamente ci sono le esercitazioni, c'è una inquietante sirena che avverte... E aggiungo: lasciamo stare che nessuna centrale è sicura, come dimostra ciò che è accaduto a Fukushima... ma qui, in Italia, dove non siamo in grado di smaltire nemmeno la semplice immondizia, come gestiremmo lo smaltimento delle scorie radioattive? No, io sono contraria, contraria e ancora contraria.“

„Sposare, non sposo più nessuno. Ma un comico me lo prenderei di corsa.“

„Sono orgogliosissima dei miei denti. Li curo moltissimo. Anche negli uomini sono la cosa che guardo per prima. Se un uomo ha i denti a posto parte con molti punti di vantaggio anche se è l'uomo più brutto del mondo.“

Autori simili