Frasi di Roberto Bettega

Roberto Bettega photo
6   0

Roberto Bettega

Data di nascita: 27. Dicembre 1950

Roberto Bettega è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Da sempre alla Juventus, società nelle cui giovanili entrò agli inizi degli anni sessanta, con essa trascorse tredici stagioni da professionista vincendo sette campionati nazionali, una Coppa UEFA e due Coppe Italia. In Nazionale, tra il 1975 e il 1983, fu impiegato 42 volte con 19 gol e fece parte della selezione che si classificò al quarto posto al campionato del mondo 1978.

Dopo il ritiro divenne opinionista televisivo e dirigente sportivo: fu, dal 1994 al 2006, vicepresidente della Juventus di cui, successivamente, tra il 2009 e il 2010, fu anche vice direttore generale.

In carriera ha ricevuto i soprannomi di Bobby gol o di Cabeza bianca, per via della canizie che caratterizza la sua chioma fin da quando era ancora in campo. Per lo stesso motivo è stato a volte soprannominato Penna bianca, soprannome che fu poi dato a altri giocatori, tra cui Fabrizio Ravanelli.

A Roberto Bettega è intitolato dal 2002 il piccolo stadio del Tacuary di Asunción, in Paraguay. Il presidente del club paraguaiano, Francisco Ocampo, ha voluto così onorare il giocatore italiano in seguito all'approdo del Tacuary in Primera División.

Frasi Roberto Bettega

„La Juventus è stata una delle ragioni della mia vita. Amo questa squadra, questa società e questi colori.“

—  Roberto Bettega

Origine: Citato in Juventus, Bettega: "Bianconero ragione di vita" http://www.tuttomercatoweb.com/?action=read&id=94574, Tuttomercatoweb.com, 21 febbraio 2008.

„[Rispondendo a Gabriele Oriali] Sai Lele io fino al 2006 ho vinto quattordici scudetti, più di quanto l'Inter abbia fatto in tutta la sua storia…. eh eravamo soldatini.“

—  Roberto Bettega

Origine: Dal programa televisivo Serie A Live, Mediaset Premium, 3 novembre 2012; citato in Bettega, Oriali e i soldatini http://www.canalejuve.it/news/bettega-oriali-e-i-soldatini-64600, Canalejuve.it, 4 novembre 2012.

„[Sullo Stile Juventus] È comportarsi come in famiglia, con educazione e un grande rispetto reciproco. Queste due cose sono alla base dello stile Juve fuori campo. In campo è giocare sempre e solo per vincere.“

—  Roberto Bettega

Origine: Citato in Gianni Mura; Andrea Gentile, Aurelio Pino, Non gioco più, me ne vado: gregari e campioni, coppe e bidoni, Il Saggiatore, Milano, 2013, p. 191. ISBN 88-4281-752-X

Autori simili

Enzo Ferrari photo
Enzo Ferrari43
imprenditore, pilota
Bill Shankly photo
Bill Shankly8
calciatore e allenatore di calcio britannico
Giovanni Lindo Ferretti photo
Giovanni Lindo Ferretti65
cantautore e scrittore italiano
Pietro Mennea photo
Pietro Mennea44
atleta e politico italiano
Luiz Inácio Lula da Silva photo
Luiz Inácio Lula da Silva2
politico brasiliano
Carlo Rubbia photo
Carlo Rubbia18
fisico italiano
Alda Merini photo
Alda Merini295
poetessa italiana
Romano Battaglia photo
Romano Battaglia141
scrittore italiano
Carlo Carretto photo
Carlo Carretto35
religioso italiano
Giorgio Faletti photo
Giorgio Faletti247
scrittore italiano
Anniversari di oggi
Jimi Hendrix photo
Jimi Hendrix19
chitarrista e cantautore statunitense 1942 - 1970
Marco Masini photo
Marco Masini18
cantautore italiano 1964
Dag Hammarskjöld photo
Dag Hammarskjöld50
2º segretario generale delle Nazioni Unite 1905 - 1961
Samuel Johnson photo
Samuel Johnson17
critico letterario, poeta e saggista britannico 1709 - 1784
Altri 81 anniversari oggi
Autori simili
Enzo Ferrari photo
Enzo Ferrari43
imprenditore, pilota
Bill Shankly photo
Bill Shankly8
calciatore e allenatore di calcio britannico
Giovanni Lindo Ferretti photo
Giovanni Lindo Ferretti65
cantautore e scrittore italiano
Pietro Mennea photo
Pietro Mennea44
atleta e politico italiano
Luiz Inácio Lula da Silva photo
Luiz Inácio Lula da Silva2
politico brasiliano