„Il mondo è pieno di brava gente. Quando si è onesti e si lavora il premio vien sempre…“

—  Emile Zola, libro Il sogno

Origine: Il sogno, I traduzione, p. 66-67

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 29 Giugno 2020. Storia
Emile Zola photo
Emile Zola29
giornalista e scrittore francese 1840 - 1902

Citazioni simili

Emile Zola photo
Charles Péguy photo
Jonathan Safran Foer photo
Melissa Panarello photo
Raf photo
Michele Marzulli photo

„Ma quando vien la sera | e nostalgia mi prende, | io torno al borgo | e alla mia gente.“

—  Michele Marzulli poeta, pittore e scrittore italiano 1908 - 1991

da Sottofondo, vv. 6-9, p. 28
Futuro antico

Primo Levi photo
Anastacia photo
Caparezza photo

„Italiani brava gente, italiani dal cuore d'oro, | l'Italia è una repubblica fondata sul lavoro | di santi, di poeti, di mafiosi e navigatori | ma tutti rivorrebbero tra le dita la Montessori.“

—  Caparezza cantautore e rapper italiano 1973

da Il secondo secondo me, n. 1
Verità supposte
Origine: Costituzione della Repubblica italiana, art. 1: «L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro» e Benito Mussolini: «Un popolo di santi, di eroi e di navigatori».

George R. R. Martin photo

„Soltanto uno stolto fa il modesto con un mondo così pieno di gente pronta a umiliarlo.“

—  George R. R. Martin autore di fantascienza statunitense 1948

Theon Greyjoy
2016, p. 373
Il Regno dei Lupi

Alessandro Mannarino photo
Georg Christoph Lichtenberg photo

„C'è gente che crede ragionevole ciò che vien fatto con una faccia seria.“

—  Georg Christoph Lichtenberg fisico, scrittore e aforista tedesco 1742 - 1799

Osservazioni e pensieri

Søren Kierkegaard photo

„La gente è sempre disponibile per i lavori già fatti.“

—  Arthur Bloch umorista e scrittore statunitense 1948

Origine: Citato in Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano. Opera omnia, § 509, p. 67.

Paul Valéry photo
Amélie Nothomb photo
Mistaman photo
Gilles Leroy photo
Gilbert Keith Chesterton photo

„Drummond, stasera qui c'è della brava gente e della gente sana. Disgraziatamente, quasi per una coincidenza, tutti i galantuomini sono pazzi, e tutti i sani sono farabutti.“

—  Gilbert Keith Chesterton scrittore, giornalista e aforista inglese 1874 - 1936

Variante: "Drummond, stasera qui c'è della brava gente e della gente sana. Disgraziatamente, quasi per una coincidenza, tutti i galantuomini sono pazzi, e tutti i sani sono farabutti."
Origine: Il Club dei Mestieri Stravaganti, p. 62

Argomenti correlati