„Il mondo è pieno di cose ovvie che nessuno si prende mai la cura di osservare.“

Il mastino dei Baskerville

Originale

The world is full of obvious things which nobody by any chance ever observes.

Origine: The Hound of the Baskervilles

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 29 Giugno 2021. Storia
Argomenti
mondo, cura, pieno
Arthur Conan Doyle photo
Arthur Conan Doyle83
poeta, scrittore, medico 1859 - 1930

Citazioni simili

Claudio Marabini photo
Papa Simmaco photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Agatha Christie photo
Citát „Un amico si prende sempre cura della libertà dell'altro.“
Luis Sepúlveda photo
Raul Cremona photo
Claudio Baglioni photo
Giorgia photo

„Il gatto è l'unico animale che si prende cura della propria igiene. E lo fa dannatamente bene.“

—  Joseph Epstein scrittore, editore 1937 - 1944

Origine: Citato in Aa. Vv., Antica saggezza dei gatti: aforismi felini, Edizioni del Baldo, Colognola ai Colli, 2013, p. 10. ISBN 8867210530

Aristotele photo
Vincenzo Monti photo
Vincenzo Monti photo
Michael Jackson photo
Rudyard Kipling photo
Fabio Cannavaro photo

„In Italia il bambino ha soltanto il calcio, non sognerà mai qualcosa di diverso da uno stadio pieno e un pallone tra i piedi. Chiamiamo le cose con il loro nome: questa è dittatura.“

—  Fabio Cannavaro dirigente sportivo ed ex calciatore italiano 1973

Origine: Citato in Marco Sappino, Dizionario biografico enciclopedico di un secolo del calcio italiano, Dalai editore, 2000, p. 2113 http://books.google.it/books?id=J5OpwwKggrsC&pg=PA2113. ISBN 8880898620

Jacques Joseph Duguet photo

„Il demonio, che conosce ancor meglio di noi, le dannose conseguenze degli scrupoli, ne suggerisce la materia con artificio, e prende cura di mantenerne l'effetto con una profonda malizia.“

—  Jacques Joseph Duguet 1649 - 1733

Parte seconda, Articolo undicesimo, La malizia del demonio ben istruito dei dannosi effetti degli scrupoli, p. 109
Trattato sugli scrupoli

Leonardo Da Vinci photo
José Saramago photo
Alessandro Piccolomini photo

„Prendiam il dolce ognihor che torlo accade, | Se ben d'amar alquanto ivi gustiamo; | Ch'al mondo huom mai non è beato a pieno.“

—  Alessandro Piccolomini scrittore, filosofo e astronomo italiano 1508 - 1579

da Sonetti, LXVIII
Origine: Citato in Harbottle, p. 396.

Argomenti correlati